Chromatic 3D Materials, un fornitore di tecnologia di stampa 3D, ha sviluppato la rivoluzionaria tecnologia Smooth-Mode per la stampa 3D di parti in gomma durevoli con superfici ultra lisce a volumi commerciali. Ora, i produttori industriali possono stampare in 3D parti in poliuretano lisce e di alta qualità, come guarnizioni, guarnizioni, occhielli, camere d’aria e altri prodotti elastomerici, senza post-elaborazione o finitura superficiale.

 

“La sigillatura richiede una superficie liscia, ma le parti stampate in 3D hanno sempre avuto linee di strato o rugosità. Abbiamo sviluppato un modo per stampare in modo semplice ed economico prodotti 3D ultra fluidi senza passaggi aggiuntivi. È una svolta per la stampa 3D di quelle applicazioni professionali che devono essere ermetiche e stagne”, ha affermato la dott.ssa Cora Leibig, CEO e fondatrice di Chromatic.

Le parti stampate con la tecnologia Smooth-Mode hanno un’estetica superiore e una precisione dimensionale più fine. Ad esempio, i prodotti possono essere stampati con uno spessore uniforme e preciso su scala submillimetrica. Pertanto, la nuova tecnologia è adatta per la produzione di camere d’aria in gomma e altri prodotti elastomerici che si espandono e si contraggono.

Il team di esperti di produzione additiva di Chromatic ha ottenuto per la prima volta stampe ultra lisce mettendo a punto la viscosità e la tensione superficiale dei materiali in poliuretano termoindurente stampabili dell’azienda. “Abbiamo sviluppato un modo per andare oltre la semplice applicazione della nostra tecnologia di reazione alla stampa FDM. Smooth-Mode utilizza la chimica per creare una parte ultra-legata e liscia. Riteniamo che questa tecnica di stampa offra la stampa più fluida al mondo lungo l’asse Z, o altezza”, ha spiegato il dott. Bart Engendahl, amministratore delegato di Chromatic in Germania.

I produttori industriali possono sfruttare Smooth-Mode con i materiali e la piattaforma tecnologica RX-AM™ di Chromatic. Una piattaforma 3 in 1, RX-AM™ include materiali, software e hardware per la stampa di deposizione con chimica reattiva. RX-AM™, o Reactive Extrusion Additive Manufacturing, utilizza poliuretani stampabili con durezza Shore A da 50 a 90, nonché gradi personalizzati con colori, durezze e proprietà speciali variabili (ad es. antibatterico, scariche statiche, biocidi, ecc.). La piattaforma è progettata per la stampa di volumi commerciali.

Informazioni su Chromatic 3D Materials

Chromatic 3D Materials è un’azienda di tecnologia di stampa 3D focalizzata su una produzione più flessibile, economica e sostenibile di prodotti elastomerici di resistenza industriale. Il suo portafoglio comprende poliuretani stampabili e altri elastomeri termoindurenti per applicazioni nei trasporti, tenute e guarnizioni industriali, tessili, dispositivi medici e difesa. La piattaforma tecnologica e di materiali RX-AM™ di Chromatic si basa sulla produzione additiva per estrusione reattiva, un tipo di stampa 3D a deposizione che utilizza reazioni chimiche. Fondata nel 2016 dal CEO Dr. Cora Leibig, Chromatic ha ora strutture negli Stati Uniti e in Germania. L’azienda serve più di 50 clienti e partner di sviluppo in tutto il mondo.  

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi