Continuous Composites una nuova struttura dimostrativa di stampa 3D a fibra continua

Continuous Composites apre una nuova struttura dimostrativa di stampa 3D a fibra continua

Continuous Composites ha annunciato l’apertura di una nuova struttura di 7.500 piedi quadrati per la sua ricerca, sviluppo e produzione additiva con la sua tecnologia di stampa 3D a fibra continua (CF3D).

L’azienda afferma che il nuovo edificio dimostra i suoi brevetti CF3D sulla sua scala più ampia fino ad oggi dopo aver aumentato il volume di costruzione di 25 volte. La sua tecnologia CF3D si basa su una piattaforma di movimento, guidata da un software proprietario di generazione del percorso utensile, che controlla un effettore finale mentre deposita resina termoindurente a polimerizzazione a scatto impregnata in situ con una fibra secca continua.

Mentre lavora per commercializzare la sua tecnologia brevettata, Continuous Composites si è allineata con aziende come Siemens e Arkema . Si dice che Siemens integri le capacità di CF3D con il suo sistema CNC Sinumerik 840D e la piattaforma Run MyBobot / Direct Control per ottenere un controllo robotico multiasse ad alta precisione per la produzione automatizzata. Nel frattempo, l’attività Sartomer di Arkema sta sviluppando resine termoindurenti N3xtDimension su misura per la tecnologia dei Compositi Continui e le applicazioni specifiche del cliente. Ha anche partner con la società di automazione industriale Comau , per sfruttare la sua cinematica robotica e controlli di movimento, e Güdel , un produttore di componenti di macchine ad alta precisione.

Queste collaborazioni sono state stabilite per sviluppare applicazioni e supportare i clienti strategici di Continuous Composites, come l’ Air Force Research Lab e Lockheed Martin , che ora hanno accesso a un sistema CF3D più avanzato.

“Queste partnership sono state selezionate reciprocamente, noi le abbiamo scelte e loro ci hanno scelto, sapendo che unendo gli sforzi, la tecnologia CF3D passerà rapidamente alla fase successiva delle sue capacità”, ha commentato Tyler Alvarado, CEO di Continuous Composites. “La nostra nuova struttura ci consente un accesso essenziale alla ricerca e sviluppo che è completamente in linea con un potente team di partner strategici e clienti”.

“In qualità di leader del settore nell’automazione, Siemens è entusiasta di essere fianco a fianco con Arkema per supportare lo sviluppo di Continuous Composites”, ha aggiunto Tim Bell, Additive Manufacturing Business manager presso Siemens Industry. “Riconosciamo che Continuous Composites ha riunito importanti attori del settore per avere successo nella commercializzazione di questa tecnologia”.

“Sartomer è entusiasta di supportare Continuous Composites con il suo ecosistema tecnologico e i suoi partner mentre CF3D accelera verso la commercializzazione con i nostri scienziati dei materiali di punta”, ha detto Sumeet Jain, Senior Director of 3D Printing Worldwide di Arkema. “Stiamo adattando soluzioni di resina liquida avanzate per CF3D per introdurre una varietà di applicazioni di fascia alta e crediamo che ci sia una forte opportunità di mercato per questa tecnologia e i nostri materiali innovativi”.

Be the first to comment on "Continuous Composites una nuova struttura dimostrativa di stampa 3D a fibra continua"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi