La pioniera della stampa 3D Diana Kalisz riceve l’AMUG Innovators Award
“I contributi di Diana all’innovazione nella produzione additiva sono incentrati sulla realizzazione di idee innovative”. 

 
Diana Kalisz , Vice President, Materials for 3D Systems è stata annunciata come il prossimo destinatario dell’Additive Manufacturing Users Group (AMUG)  Innovators Award.

Il riconoscimento, che è stato precedentemente assegnato a pionieri del settore tra cui Chuck Hull, Scott Crump, Carl Deckard, Fried Vancraen, Gideon Levy, Hans Langer e Andy Christensen, mette in luce le persone che hanno “coltivato idee innovative” che hanno fatto progredire l’industria AM. Kalisz è la prima donna nella stampa 3D a ricevere il premio.

Parlando del contributo di Kalisz all’industria negli ultimi tre decenni, Mark Abshire, presidente di AMUG, ha affermato che l’influenza di Kalisz è spesso trascurata “perché fa il suo lavoro così bene e non cerca riconoscimenti”.

Abshire ha commentato: “I contributi di Diana all’innovazione nella produzione additiva sono incentrati sulla realizzazione di idee innovative. In tale ottica, ha svolto un ruolo fondamentale nella fornitura di nuove macchine, materiali e software. E non solo ha alimentato le innovazioni, ma ha anche consentito a coloro che la circondano di innovare”.


Abshire ha aggiunto: “Diana è il motivo per cui mi sono unito all’industria della produzione additiva. Quasi 30 anni fa, ho lavorato con Diana come cliente di 3D Systems. La sua passione e dedizione per la tecnologia era contagiosa”.

Dopo una carriera nel settore aerospaziale, Kalisz è entrato a far parte di 3D Systems come project manager per il sistema SLA 500 di grande formato. Negli ultimi 30 anni, Kalisz ha gestito programmi di ingegneria e sviluppo su più prodotti hardware, software e materiali di 3D Systems e ora si concentra sullo sviluppo di applicazioni di produzione per la piattaforma Figure 4 dell’azienda.

In un’intervista con TCT nel 2020 , Kalisz ha descritto le sue prime esperienze in AM come “un po’ come per magia”, aggiungendo che “essere in grado di lavorare in un campo così innovativo e poi approfondire ciò che serve da un punto di vista tecnico realizzare un prodotto reale e utilizzabile lo rendeva eccitante.”

Diana è anche membro di PEO, un’organizzazione educativa filantropica femminile che sostiene l’istruzione superiore per le donne attraverso borse di studio, sovvenzioni, premi, prestiti e amministrazione. Questa piccola organizzazione ha raccolto e donato centinaia di milioni di dollari per sostenere l’istruzione delle donne nei suoi 153 anni di storia. Abshire ha anche notato che Kalisz è stato “strumentale” nei primi giorni di AMUG, spesso ascoltando i desideri degli utenti e trasformandoli in progetti di ricerca e sviluppo.

I partecipanti alla conferenza AMUG 2023 potranno ascoltare Kalisz nello spot annuale Innovators Showcase, un’intervista colloquiale che consente ai partecipanti di conoscere la persona dietro l’innovazione e ottenere informazioni sulla loro esperienza nel settore.

La conferenza AMUG 2023 si terrà dal 19 al 23 marzo 2023 presso l’Hilton Chicago a Chicago, Illinois, e sarà caratterizzata da quasi 150 presentazioni, workshop e sessioni di formazione pratica.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi