EIBOS CYCLOPES essiccatore per filamenti

Su Kickstarter, EIBOS presenta CYCLOPES essiccatore per filamenti a soli 35€

I filamenti conservati in modo errato perdono qualità e spesso causano problemi con la stampa 3D. L’azienda cinese EIBOS sta attualmente presentando un nuovo essiccatore per filamenti, il CYCLOPES, come parte di una campagna Kickstarter, che ha lo scopo di garantire condizioni ottimali e risultati di stampa 3D di corrispondente successo. Il dispositivo è disponibile a partire da poco più di 30 euro. Presentiamo i CICLOPI EIBOS in modo più dettagliato.

Sommario
Come funziona l’essiccatore di filamenti CYCLOPES?
Caratteristiche
Dettagli tecnici
Pompa per vuoto EURUS
Presentazione video di CICLOPI
Logo EIBOSSe i filamenti vengono conservati in modo errato, perdono qualità a causa dell’igroscopia . L’igroscopia significa che i filamenti di plastica assorbono l’umidità dall’aria e quindi immagazzinano più molecole d’acqua. Ciò modifica le proprietà del filamento, che a sua volta influenza il processo di fusione nell’estrusore e le proprietà di flusso. Pertanto è importante ed è spesso trattato in questo modo nell’industria asciugare i filamenti prima dell’uso.

Abbiamo presentato l’ essiccatore a filamento PrintDry quattro anni fa , che è stato anche pubblicizzato tramite Kickstarter, che è stato un completo successo per gli sviluppatori. Oggi vi presentiamo il nuovo essiccatore a filamento CYCLOPES del produttore cinese EIBOS. Questo è anche pubblicizzato tramite una campagna Kickstarter e dopo pochi giorni ha triplicato il suo obiettivo di campagna di 11.000 euro.


Se i filamenti aperti aspettano un ulteriore utilizzo e non vengono conservati correttamente, il contenuto di molecole d’acqua aumenta. Nel suo processo di essiccazione, CYCLOPES interrompe la connessione tra molecole d’acqua e catene polimeriche. Ciò fa sì che le molecole d’acqua nel materiale salgano in superficie.

L’aria calda in CYCLOPES riscalda il materiale in modo uniforme, accelerando l’evaporazione del materiale. Il processo di essiccazione riduce significativamente il contenuto di molecole d’acqua nel materiale di stampa 3D. Se il materiale di stampa 3D rimane in CYCLOPES durante il processo di stampa 3D, il materiale si trova in un intervallo di temperatura ottimale.

Caratteristiche
CYCLOPES offre spazio per due rotoli di filamento con un diametro di 217 mm e una larghezza di 80 mm o un rotolo con un diametro di 217 mm e una larghezza di 174 mm. I sensori controllano la temperatura e l’umidità in tempo reale e le mantengono nell’intervallo di temperatura ottimale. È facile da usare. Prima si collega il dispositivo e poi si inserisce il filamento. Quindi la temperatura e il tempo sono impostati e il processo può iniziare.


Dettagli tecnici
Tensione di ingresso CA 100 ~ 240 V 50/60 Hz
energia 150W
Temperatura massima ≤70 ℃
Taglia del prodotto 213 x 280 x 305 mm
Durata massima Da 1 minuto a 24 ore o più
Precisione della temperatura ± 2 ℃
Capacità massima 2 rotoli: φ217x80mm
1 rotolo: φ217x174mm
con un diametro del filamento di 1,75 mm
Prezzo su Kickstarter Early Bird: 31 euro
Con EURUS: 48 euro

Al fine di memorizzare correttamente il materiale di stampa 3D dopo il processo di lavoro CICLOPI, EIBOS ha presentato EURUS. EURUS è una pompa a vuoto che viene fornita con tre sacchetti per il materiale di stampa 3D. Con questo, il materiale di stampa 3D può essere confezionato sottovuoto e non c’è rischio di perdere qualità.

Be the first to comment on "EIBOS CYCLOPES essiccatore per filamenti"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi