Enable Manufacturing finanziato per sviluppare una nuova generazione di tubi di scappamento a emissioni zero

ENABLE MANUFACTURING HA ASSEGNATO FINANZIAMENTI PER SVILUPPARE UNA TECNOLOGIA DI SCARICO A EMISSIONI ZERO PER IL SETTORE AUTOMOBILISTICO
  
Il servizio di stampa 3D in metallo con sede nel Regno Unito Enable Manufacturing ha ricevuto parte di un investimento combinato di 1,48 milioni di sterline dal Dipartimento per gli affari, l’energia e la strategia industriale per sviluppare la “prossima grande novità” nella tecnologia dei tubi di scappamento a emissioni zero per l’industria automobilistica.

L’azienda ha ricevuto i fondi nell’ambito del Technology Developer Accelerator Program (TDAP) dell’Advanced Propulsion Centre (APC) per utilizzare la sua tecnologia di colata additiva per produrre parti metalliche più leggere e più economiche per automobili, autobus e veicoli pesanti come il Il Regno Unito punta a raggiungere un futuro a emissioni zero. 

“Siamo lieti di lavorare con Enable Manufacturing come parte del nostro Technology Developer Accelerator Program”, ha affermato Josh Denne, Head of SME Programs presso l’APC. “Gli ultimi 12 mesi sono stati difficili per il settore automobilistico, con il Covid-19 e la carenza di alcuni materiali chiave, è stata una sfida per tutte le parti della catena di approvvigionamento, non ultime quelle piccole e medie imprese che cercano di trasformare la loro innovazione automobilistica verde in un prodotto commercialmente valido”.

 Concepita nel 2019, la tecnologia di colata additiva di Enable combina la stampa 3D e le tecniche di fusione tradizionali per produrre parti metalliche complesse di varie dimensioni in modo più conveniente. 

Gli stampi per la stampa 3D consentono all’azienda di offrire le scelte di materiale della fusione tradizionale senza la limitazione e gli alti costi di attrezzaggio. La tecnologia è in grado di produrre parti in oltre 130 metalli diversi , presumibilmente a un costo inferiore rispetto alla stampa 3D diretta in metallo e alle tecniche di produzione convenzionali.

L’azienda offre la colata additiva per investimenti per parti con dettagli fini fino a 250 x 250 x 250 mm e la colata additiva in sabbia per parti di grandi dimensioni fino a 60 tonnellate. A maggio, l’azienda ha presentato il suo ultimo processo, Vacuum Additive Casting , che utilizza una tecnica di colata sotto vuoto per disegnare materiali metallici in strutture fini per produrre parti molto complesse e piccole con pareti più sottili. Queste parti sono adatte ad applicazioni di prototipazione rapida o volumi di parti fino a 100.000 all’anno, a una frazione del prezzo di produzione di queste parti tramite metodi come la sinterizzazione laser diretta del metallo (DMLS). 

 Dalla sua fondazione nel 2013, APC ha finanziato 150 progetti a basse emissioni di carbonio per sviluppare tecnologie che dovrebbero far risparmiare oltre 260 milioni di tonnellate di CO2.

Enable Manufacturing è una delle 11 aziende che hanno ricevuto finanziamenti attraverso il TDAP per aiutare a guidare il Regno Unito verso il raggiungimento delle emissioni nette zero. Ogni azienda riceverà fino a £ 135.000 per aiutare a far avanzare il proprio concetto e avvicinarlo all’utilizzo nell’industria automobilistica.

La tecnologia di colata additiva di Enable è particolarmente adatta alle applicazioni nel settore automobilistico in quanto offre agli ingegneri una maggiore libertà di progettazione per produrre componenti metallici più leggeri ed economici. La tecnologia produce parti ottimizzate e, soprattutto, più leggere, una proprietà particolarmente ricercata nel settore automobilistico per il risparmio sui costi e il miglioramento delle prestazioni.

La fusione additiva aiuterà anche ad eliminare la necessità di attrezzature costose e poco flessibili per le applicazioni automobilistiche e incoraggerà i produttori a trasferire la loro produzione nel Regno Unito, portando a ulteriori riduzioni delle emissioni di CO2. L’adozione della tecnologia consentirà a queste aziende di innovare più rapidamente e di ridurre i propri inventari fisici adottando un approccio alla catena di approvvigionamento digitale per la produzione di componenti metallici. 

“La tecnologia sviluppata da aziende come Enable Manufacturing potrebbe svolgere un ruolo cruciale nel futuro a zero emissioni di carbonio dell’industria automobilistica”, ha affermato Denne. “Siamo entusiasti di supportarli nel loro viaggio per garantire che la loro tecnologia innovativa diventi commercialmente fattibile”.

Il finanziamento assegnato a Enable non solo aiuterà l’azienda a sviluppare ulteriormente il suo processo di colata additiva per la produzione di tecnologia di scarico a zero emissioni per veicoli, ma aiuterà anche a commercializzare la tecnologia per l’uso nel settore automobilistico.

“I vincitori di questo concorso hanno dimostrato che la loro tecnologia consente il passaggio a veicoli a emissioni zero, ma il nostro obiettivo è fornire ai candidati prescelti un approccio sistematico e graduale alla costruzione delle loro attività: un programma di supporto a 360 gradi per aiutare le grandi idee prosperare in uno spazio commerciale”, ha aggiunto Denne.

Secondo il direttore delle vendite di Enable Manufacturing, Phil Kilburn, far parte del programma è un’opportunità significativa per l’azienda e sarà cruciale per l’ulteriore sviluppo di Additive Casting nel settore automobilistico. 

“Siamo lieti che l’Advanced Propulsion Center abbia reso disponibile questa sovvenzione per supportare l’ulteriore sviluppo del nostro processo di fusione additiva”, ha affermato. “Avere il supporto dell’APC è una grande testimonianza del potenziale della fusione additiva e aiuterà noi e i nostri clienti a ridurre il peso, aumentare le prestazioni e ridurre i costi per molti componenti critici della trasmissione”.

Be the first to comment on "Enable Manufacturing finanziato per sviluppare una nuova generazione di tubi di scappamento a emissioni zero"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi