Essentium e l’US Air Force

Essentium rivela i dettagli della collaborazione per la stampa 3D dell’US Air Force
L’azienda lavorerà per testare e sviluppare nuovi materiali e processi utilizzando la tecnologia di estrusione ad alta velocità.

Essentium ha rivelato ulteriori dettagli sulla sua collaborazione pluriennale con l’ Aeronautica degli Stati Uniti che cercherà di migliorare i molteplici aspetti delle operazioni dell’organizzazione.

Dopo aver ottenuto un contratto di quattro anni all’inizio di quest’anno, Essentium lavorerà per sviluppare e distribuire applicazioni di stampa 3D in strumenti, supporto a terra, manutenzione, riparazione e revisione (MRO) e parti certificate per il volo per aerei militari e veicoli terrestri. Questi componenti saranno consegnati all’Aeronautica Militare degli Stati Uniti e al National Guard Bureau (NGB) nel tentativo di risparmiare milioni di dollari a entrambi i servizi.

Lavorando fianco a fianco, i partner testeranno e svilupperanno nuovi materiali e processi utilizzando la tecnologia Essentium High Speed ​​Extrusion (HSE). L’aeronautica degli Stati Uniti sta cercando di attingere all’esperienza dei materiali di Essentium per consentire sostituzioni immediate per i materiali specificati dalle forze armate, come i fenoli, e punta alla certificazione di una quantità di materiali quattro volte superiore a costi e tempi ridotti rispetto a soluzioni tecnologiche utilizzate dall’Aeronautica Militare. Con questo livello di sviluppo e certificazione dei materiali, combinato con le capacità della tecnologia HSE, l’Air Force ritiene di essere in grado di esibire una rapida produzione di parti nel punto di utilizzo.

“Lo sviluppo di parti di aeroplani critiche per la sicurezza è più vicino che mai grazie a una tecnologia all’avanguardia come la soluzione di produzione additiva di Essentium”, ha commentato Nathan Parker, Deputy PEO, Rapid Sustainment Office, US Air Force. “Essentium ha dimostrato di possedere le competenze e le capacità per creare parti con replica coerente utilizzando la piattaforma di stampa 3D Essentium HSE. Lavoreremo insieme per portare avanti la tecnologia di produzione additiva; per riparazioni più veloci degli aeromobili che riducono enormemente i tempi di consegna delle parti per mantenere i nostri combattenti da guerra pronti “.

L’aeronautica militare americana ha assegnato a Essentium questo contratto come parte della sua iniziativa di finanziamento strategico (STRATFi), che ha visto più di $ 550 milioni schierati per identificare e far avanzare le tecnologie big bet '' che hanno il potenziale per garantire il dominio ” della US Air Force, sostenendo anche le flotte di veicoli aerei e terrestri che invecchiano per NGB. In precedenza, è noto che l’aviazione americana “cannibalizza” parti del “cimitero degli aerei” presso la base aerea di Davis-Monthan, piuttosto che passare attraverso il costoso processo di acquisizione di uno o due componenti alla volta.

Nel tentativo di trasformare il modo in cui funziona, la US Air Force ha cercato di contrattare artisti del calibro di GE Additive , Open Additive e Optomec per fornire pezzi di ricambio e rinnovare le pale delle turbine. Sebbene il suo lavoro con Essentium sia stato interrotto all’inizio di quest’anno dallo scoppio del COVID-19 , le organizzazioni sono ora pronte a proseguire la loro collaborazione.

“Il cielo è il limite per i potenziali vantaggi della produzione additiva per l’aviazione americana”, ha aggiunto Elisa Teipel, Ph.D., Chief Development Officer e co-fondatrice di Essentium. “Oltre a ridurre i costi operativi di decine di milioni, la capacità strategica che lavoreremo con i nostri partner STRATFi per fornire attraverso questo programma contribuirà a porre fine allo scenario di giorni in cui gli aerei sono seduti su asfalto in attesa di semplici parti di ricambio che potrebbero essere Stampato in 3D e può farli volare di nuovo. Siamo estremamente entusiasti di ricevere questo contratto e lavoriamo con i nostri clienti governativi per contribuire a guidare un progresso significativo nella produzione di componenti militari e far avanzare la leadership militare dell’aeronautica militare statunitense “.

Be the first to comment on "Essentium e l’US Air Force"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi