Evolve Additive SVP 2021

Evolve Additive si prepara a distribuire la piattaforma SVP
“Siamo estremamente orgogliosi della nostra rivoluzionaria tecnologia STEP .”

Dodici anni dopo che la società ha iniziato a lavorare per la prima volta sulla sua tecnologia Step (Selective Thermoplastic Electrophotographic Process), Evolve Additive Solutions inizierà il prossimo anno a spedire il suo sistema Scalable Volume Production (SVP).

Dopo essersi assicurato il suo primo ordine da un cliente senza nome il mese scorso , Evolve è pronto per installare la macchina nel primo trimestre del 2021. È stata descritta come una pietra miliare significativa nella commercializzazione della tecnologia, con la società che si aspetta che STEP avrà un grande impatto su tutta la gamma delle industrie.

“Siamo estremamente orgogliosi della nostra rivoluzionaria tecnologia STEP, che gira sulla nostra piattaforma SVP, e sappiamo che semplificherà l’efficienza dei clienti, aumenterà i profitti e fornirà loro visibilità sull’utilizzo attraverso la loro rete”, il co-fondatore e CEO di Evolve Steve Chillscyzn ha detto TCT . “Inoltre, le nostre partnership con organizzazioni globali rafforzano il nostro portafoglio includendo software, materiali, applicazioni e servizi di consulenza”.

Si dice che la tecnologia sia stata introdotta sul mercato per soddisfare i requisiti di qualità, materiali, velocità, scalabilità ed efficienza dei costi di una pletora di clienti in una vasta gamma di settori. Evolve si rivolge a mercati come quello aerospaziale e della difesa, dentale e medico, imballaggi e beni di consumo e automobilistico, a cui è adatto per la sua capacità di elaborare termoplastiche dense al 100% con proprietà isotropiche, fornire multi-materiali e multicolore, miscele personalizzate a livello di voxel e geometrie complesse e caratteristiche fini. La sua capacità di stampare materiali amorfi e semicristallini, parti metalliche placcabili ed elettronica incorporata sono anche caratteristiche chiave della tecnologia STEP.

Per integrare queste capacità, l’azienda è passata a collaborare con PostProcess Technologies , Evonik e Siemens. PostProcess Technologies è stata selezionata per consentire la rimozione automatica del supporto delle parti stampate con STEP, mentre Evonik è stata scelta per sviluppare diversi materiali in nylon utilizzando le sue “ capacità uniche di formazione di particelle ” su una tabella di marcia dei materiali che include anche ABS ad alto impatto, PEBA ed elastomeri termoplastici uretanici, polipropilene e poliossimetilene. Siemens, nel frattempo, è stata selezionata per il suo portafoglio Xcelerator, con Chillscyzn che ragiona secondo cui l’alleanza aiuterà Evolve a consentire ai clienti di ottenere una produzione additiva in volume.

“Questa partnership fornisce alla nostra rivoluzionaria piattaforma di produzione di volumi scalabili il software necessario per connettere e automatizzare una fabbrica AM per una produzione ad alta velocità e ad alto volume. Le nostre macchine di produzione AM possono sfruttare le soluzioni AM del software Siemens Digital Industries per preparare le parti degli utenti finali per la produzione in serie, generare lavori di stampa, gestire la pianificazione della produzione, guidare l’esecuzione in fabbrica e monitorare il processo in tempo reale “.

Be the first to comment on "Evolve Additive SVP 2021"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi