Soddisfa la domanda di prodotti per la pulizia a basse emissioni ea basso impatto che consentano un’economia circolare.
A seguito di un investimento di un milione di euro a tre cifre per la costruzione di un nuovo impianto di biotensioattivi in ​​Slovacchia, Evonik ha lanciato il rhamnolipid sostenibile Rewoferm RL 100. 
 
Il nuovo biotensioattivo soddisfa la domanda di prodotti per la pulizia a basse emissioni e basso impatto che consentano un’economia circolare, secondo i funzionari dell’azienda. Rewoferm RL 100 è prodotto da materie prime rinnovabili di provenienza locale ed è completamente biodegradabile fornendo allo stesso tempo eccellenti prestazioni di pulizia.
 
Rewoferm RL 100 sfrutta la piattaforma biotecnologica di nutrizione e cura e sostiene l’ambizione di crescita della divisione e della linea di business Care Solutions. L’aggiunta del nuovo rhamnolipid è un ulteriore passo avanti verso lo spostamento del portafoglio della divisione di scienze della vita di Evonik, nutrizione e cura, verso soluzioni di sistema. Caratterizzato da prospettive di crescita elevate e margini potenziali superiori alla media, nutrizione e cura mira ad aumentare la quota di soluzioni di sistema offerte dal 20% di oggi a oltre il 50% entro il 2030.
 
“Con Rewoferm RL 100 entriamo in una nuova era di tensioattivi per soddisfare le esigenze dei nostri clienti oggi e domani. Il nostro esclusivo processo di produzione con ingredienti sostenibili e completamente naturali produce un prodotto unico”, ha affermato Yann d’Hervé, capo della linea di business Care Solutions di Evonik.
 
Biotensioattivi prodotti tramite fermentazione
I ramnolipidi sono una classe di biotensioattivi che possono essere prodotti in modo sostenibile attraverso un processo di fermentazione che utilizza lo zucchero di mais europeo come materia prima principale. Questo uso del carbonio biogenico non richiede materie prime petrolchimiche o oli tropicali. I ramnolipidi sono completamente biodegradabili e hanno un ciclo di vita a basso impatto. Sono delicati sulla pelle e hanno un profilo tossicologico ed ecotossicologico eccezionalmente basso, ha affermato l’azienda.

Le proprietà di formazione della schiuma di Rewoferm RL 100 lo rendono adatto all’uso in un’ampia gamma di applicazioni, inclusi detersivi per bucato, detergenti per superfici dure, prodotti per la cura dei veicoli e formulazioni detergenti per l’industria alimentare e delle bevande. Rewoferm RL 100 riduce anche la complessità delle formulazioni detergenti perché può agire come tensioattivo primario e secondario.
 
Con il suo consolidato portafoglio di biotensioattivi, la linea di business Care Solutions consolida saldamente la sua posizione come partner di specialità sostenibili, rafforzando inoltre ulteriormente l’ampia piattaforma tecnologica di nutrizione e cura. Il portafoglio comprende Rheance One per applicazioni per la cura della persona e il soforolipidico Rewoferm SL One per soluzioni detergenti.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi