Factum Arte la replica delle opere d’arte con scanner 3D e una stampante 3D

Factum Arte replica oggetti d’arte con scanner 3D e una stampante 3D in cemento sviluppata internamente

L’azienda Factum Arte replica opere d’arte di ogni genere utilizzando la tecnologia di stampa 3D Finora sono stati realizzati numerosi oggetti d’arte, come una statua, ispirata ad un pezzo ellenistico della collezione Barakat intitolato “On Becoming Virtual Octopi”. Oltre agli scanner 3D, gli artisti hanno anche lavorato con una stampante 3D in cemento che avevano sviluppato loro stessi.

Come Factum Arte utilizza la stampa 3D
Stampa 3D nell’arte
Il processo di stampa 3D Canon Production Printing (CPP)
Ci sono importanti beni artistici e culturali in tutto il mondo che devono essere preservati in modo che possano continuare ad essere ammirati in futuro. La società Factum Arte ha fatto in base al sito il compito, per fare proprio questo. L’azienda lavora con scanner 3D ad alta risoluzione nelle sue sedi a Madrid, Milano e Londra . I file catturati in 3D costituiscono la base per le repliche stampate in 3D.Gli oggetti d’arte possono così essere meglio conservati e presentati senza danneggiare l’originale.

Come Factum Arte utilizza la stampa 3D
Oggetto stampato in 3D realizzato in cemento
Factum Arte ha voluto utilizzare le proprietà viventi del cemento nella stampa del cemento. Dovrebbe essere un misto di intenzione e caso (foto © FactumArte).
Factum Arte lavora con artisti rinomati come Anish Kapoor e Grayson Perry su progetti basati su varie tecnologie di stampa 3D . Insieme ad Anish Kapoor, Factum Arte ha sviluppato una stampante 3D per cemento. Questo stampa oggetti in cemento sulla base dei file CAD acquisiti con lo scanner 3D. Le prime sculture sono state create nel 2009.

Le stampanti 3D FFF supportano Factum Arte con modelli preliminari, stampi e parti meccaniche come alloggiamenti dei componenti con risoluzione inferiore. L’azienda dispone di stampanti 3D FFF con un volume di costruzione fino a 500 m3, con le quali può stampare modelli 3D in un unico pezzo.

Factum Arte utilizza stampanti 3D SLA per la produzione di oggetti piccoli e grandi con risoluzione superficiale di alta qualità. Le parti selettivamente sinterizzate al laser (SLS) sono più stabili e resistenti alla luce UV rispetto ad altri oggetti stampati in 3D. Factum Arte utilizza parti realizzate con SLS per componenti meccanici e usi finali.

Stampante 3D per cemento di Factum Arte

Stampa 3D nell’arte
Con la stampa 3D, gli artisti creano opere insolite. Il Middle East Architecture Network ha realizzato un padiglione stampato in 3D con 30.000 bottiglie riciclate nel 2019 . La cattedrale di San Maurizio nella cattedrale di Magdeburgo è stata ricostruita con la stampante 3D e sono stati aggiunti alcuni dettagli mancanti.

Per garantire che una storica fontana del corvo non perda il suo marchio di fabbrica, un corvo in legno di quercia è stato sostituito da una replica stampata in 3D come parte del progetto studentesco Rabenbrunnen 2019 . Esistono anche speciali materiali di stampa 3D progettati per supportare gli artisti con i loro oggetti. La stampa 3D mostra ancora e ancora i modi versatili in cui può influenzare l’arte.

Oggetto d’arte dalla stampante 3D

Il processo di stampa 3D Canon Production Printing (CPP)
Un’altra tecnologia di stampa 3D è Canon Production Printing (CPP) . Factum Arte lo utilizza per produrre oggetti con strutture superficiali molto fini come dipinti e altri oggetti 2.5D. Le stampanti CPP funzionano in modo simile alle stampanti flatbed, ma depositano più strati di inchiostro su una superficie. Questo crea superfici 3D ad alta risoluzione.

Nel 2018, insieme a Shezad Dawood, artista residente a Londra, Factum Arte ha realizzato una statua ispirata a un pezzo ellenistico della collezione Barakat intitolato On Becoming Virtual Octopi . Il modello 3D è stato progettato da Irene Gaumé e quindi realizzato con una stampante SLS, colato in resina composita e rivestito con vernice policromatica.

Be the first to comment on "Factum Arte la replica delle opere d’arte con scanner 3D e una stampante 3D"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi