L’azienda di produzione digitale Fictiv ha chiuso un round di finanziamento di serie E per un totale di 100 milioni di dollari, con Activate Capital in testa agli investimenti e Bill Gates che contribuisce ancora una volta.

Il finanziamento totale di Ficitv è ora di 192 milioni di dollari, di cui 35 milioni di dollari raccolti nel 2021, con la società pronta a sfruttare il denaro per “accelerare l’innovazione di prodotto” e concentrarsi sulla “riduzione del rischio della catena di approvvigionamento attraverso la tecnologia e il prodotto migliori della categoria Esperienza.’

L’azienda fornisce servizi di produzione, inclusa la produzione additiva, tramite una piattaforma on-demand basata su cloud. Utilizzando questa piattaforma, i clienti di una vasta gamma di settori possono fare affidamento su Fictiv nello sviluppo di nuovi prodotti, nella produzione e manutenzione di parti, nelle operazioni di riparazione e revisione.

“Siamo grati per questo eccezionale supporto da parte dei nostri partner di investimento”, ha commentato Dave Evans, CEO di Fictiv. “Abbiamo in programma di sfruttare questo nuovo capitale per accelerare il nostro investimento nelle principali sfide dei nostri clienti, in particolare il time-to-market per nuovi prodotti, il rischio della catena di approvvigionamento e la resilienza geografica, attraverso una maggiore collaborazione tra le organizzazioni con flussi di lavoro di approvvigionamento affidabili e trasparenti”.


“Fictiv si è differenziata come una soluzione di produzione digitale innovativa che fornisce non solo una velocità senza precedenti, ma anche partnership scalabili che offrono un ROI immediato e un valore aziendale end-to-end”, ha aggiunto David Lincoln, Managing Partner di Activate Capital. “Riteniamo che Fictiv sia il leader di categoria che sta trasformando il modo in cui aziende come Honeywell ottengono produttività, efficienza e scalabilità aziendale senza pari attraverso flussi di lavoro digitalizzati che cambiano drasticamente la velocità e la qualità della produzione in mercati come l’energia, la sanità, lo spazio e i trasporti”.

In questo round di finanziamento, Fictiv si è assicurata nuovi investimenti da Angeleno Group, Cross Creek e The Westly Group, mentre G2 Venture Partners e Standard Investments sono stati tra gli investitori esistenti a iniettare nuovamente denaro nella società.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi