L’Istituto Fraunhofer per la tecnologia laser ILT e TRUMPF Laser-und Systemtechnik GmbHha firmato un accordo per creare un impianto per accelerare il trasferimento della tecnologia di deposizione di materiale laser all’industria. L’impianto dovrebbe essere operativo in primavera, consentendo applicazioni tra cui il rivestimento economico dei dischi dei freni delle automobili o la protezione dall’usura e dalla corrosione dei cilindri idraulici. Sono in corso piani per espandere ulteriormente la collaborazione in altre aree della lavorazione dei materiali laser.

Le potenziali applicazioni della tecnologia da sviluppare attraverso l’accordo Fraunhofer/TRUMPF includono il rivestimento economico dei dischi dei freni o la protezione dall’usura e dalla corrosione dei cilindri idraulici.

 Il gigante del laser firma un accordo per il trasferimento di tecnologia con il Fraunhofer Institute for Laser Technology di Aquisgrana.

 LMD in avanzamento

Il Fraunhofer Institute for Laser Technology (ILT) ha firmato un nuovo accordo di cooperazione con il gigante del laser industriale Trumpf che mira ad accelerare il trasferimento delle tecniche di deposizione di materiale laser (LMD) nell’uso commerciale.

Scienziati e ingegneri dei due partner tedeschi affermano che l’industria trarrà vantaggio da una combinazione unica di tecnologia dei sistemi laser leader a livello mondiale e diversi anni di know-how di processo specifico per l’applicazione.

Il collegamento mira ad aiutare i clienti a migliorare la produttività di LMD, selezionare i migliori materiali per un determinato processo e aumentare la velocità dell’approccio, con applicazioni nella produzione di componenti automobilistici tra quelle che probabilmente trarranno vantaggio per prime.

Competenze complementari
Thomas Schopphoven di Fraunhofer ILT ha affermato: “Il nostro core business è lo sviluppo di processi e componenti tecnologici di sistema adattati alle applicazioni. La base per questo sono i nostri 30 anni di esperienza in LMD – in applicazioni che abbiamo sviluppato per un’ampia varietà di settori”.

Schopphoven e il suo team sono ben noti per il loro lavoro nel campo LMD, con le loro innovazioni negli approcci ad alta velocità che hanno vinto vari premi e implementate con successo dall’industria.

“Quando trasferiamo le nostre tecnologie alle applicazioni industriali, i nostri clienti si concentrano sempre più sulle questioni dell’implementazione dell’ingegneria dei sistemi, in particolare per quanto riguarda la disponibilità, la stabilità e l’idoneità dei componenti”, ha aggiunto Schopphoven.

Per completare tale esperienza, Trumpf porterà la sua esperienza e il suo know-how in apparecchiature per la lavorazione di materiali laser robuste e affidabili.

Il responsabile del settore di Trumpf, Marco Göbel, descrive l’ultimo accordo come un “win-win” per i clienti. “Grazie alla stretta collaborazione con Fraunhofer ILT, siamo in grado di offrire soluzioni per l’intera catena di produzione da un’unica fonte”, ha affermato.

“Combinando la nostra tecnologia di sistema – ottimizzata per l’uso industriale – con processi adattati o sviluppati appositamente per questo scopo, aiutiamo i clienti di tutto il mondo a trarre vantaggio da queste innovazioni”.

Rilevante dal punto di vista industriale
Secondo i termini dell’accordo, Trumpf fornirà al team ILT di Aquisgrana sistemi laser all’avanguardia con una varietà di caratteristiche ottiche e ugelli di alimentazione della polvere.

“In questo modo, effettuiamo ricerche sui nostri processi direttamente su sistemi rilevanti dal punto di vista industriale”, afferma Schopphoven. “Questo ci consente di trasferire la nostra ricerca nelle applicazioni dei clienti in modo particolarmente efficiente”.

L’installazione dei sistemi laser è prevista per l’imminente, con i test iniziali previsti per l’inizio durante la primavera. Le applicazioni promettenti che sono state già identificate includono il rivestimento dei dischi dei freni e la protezione dalla corrosione dei cilindri idraulici delle automobili.

Velocità BrightLine
Secondo i due partner, l’accordo LMD rappresenta solo l’ultima collaborazione in quella che oggi è una collaborazione di lunga data. “Sono già in corso piani per espandere la cooperazione tra Trumpf e Fraunhofer ILT in altre aree della lavorazione dei materiali laser”, hanno affermato.

• Trumpf riferisce inoltre di aver sviluppato una tecnologia che aumenta la velocità e l’efficienza del taglio della lamiera. Conosciuto come “BrightLine Speed”, si dice che il nuovo approccio offra vantaggi particolarmente sorprendenti per il taglio 3D di parti formate a caldo tipicamente utilizzate per produrre montanti B e telai delle porte nella produzione di veicoli.

Secondo l’azienda, l’innovazione aumenta la velocità di taglio fino al 60% per fogli fino a quattro millimetri di spessore. Il product manager di Trumpf, Ralf Kohllöffel, afferma che, allo stesso tempo, la tecnica consuma solo la metà della quantità di gas da taglio normalmente utilizzata per realizzare ogni parte.

“La nostra nuova tecnologia di taglio è più veloce e utilizza meno gas, il che si traduce in risparmi tangibili sui costi e in un reale aumento della produttività per i nostri clienti”, ha affermato Kohllöffel.

Critical to BrightLine Speed ​​è un nuovo cavo per luce laser (LLK) brevettato Trumpf con un’anima in fibra interna ed esterna. Un laser a disco TruDisk accoppia la luce laser nell’LLK e distribuisce la potenza del laser sia al nucleo interno che a quello esterno utilizzando un interruttore a cuneo.

“Ciò consente agli utenti di adattare la potenza del laser e il profilo del raggio in modo più preciso e flessibile allo spessore della lamiera attualmente in lavorazione”, ha affermato Trumpf.

copyright: © Fraunhofer ILT, Aachen, Germany / Volker Lannert

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi