GEFERTEC sta aprendo uno stabilimento di produzione a Danville in Virginia.

GEFERTEC APRIRÀ UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI STAMPANTI 3D IN METALLO DA 1,9 MILIONI DI DOLLARI IN VIRGINIA

GEFERTEC , sviluppatore e fornitore tedesco di stampanti e tecnologie 3D in metallo 3DMP , sta aprendo uno stabilimento di produzione a Danville, in Virginia.

La struttura sarà la prima azienda negli Stati Uniti e porterà alla creazione di otto nuovi posti di lavoro. Inizialmente, il nuovo spazio di produzione verrà lanciato all’Institute for Advanced Learning and Research (IALR) di Danville, rimanendo lì per due anni fino a trasferirsi in una sede permanente nella contea di Danville / Pittsylvania.

L’impianto statunitense GEFERTEC sarà aiutato da $ 1,9 milioni di investimenti di capitale. Ciò include una sovvenzione di $ 45.000 da parte della Commissione per la rivitalizzazione della regione del tabacco nell’ambito del programma TROF (Tobacco Region Opportunity Fund). Il costo dello spazio temporaneo presso lo IALR sarà coperto dall’autorità regionale per gli impianti industriali di Danville Pittsylvania (RIFA).

Come detto ad ABC 13 News , afferma Andrea Clark, presidente di GEFERTEC

“GEFERTEC È LIETA DI ANNUNCIARE L’APERTURA DELLA NOSTRA SEDE DI DANVILLE – PITTSYLVANIA COUNTY COME NOSTRA PRIMA SEDE NEGLI STATI UNITI PER LA NOSTRA ATTIVITÀ DI PRODUZIONE ADDITIVA 3DMP.”

La tecnologia GEFERTEC 3DMP utilizza la produzione di additivi metallici a base di saldatura ad arco a filo per creare componenti a forma quasi netta. Secondo GEFERTEC, la tecnologia 3DMP promette di sradicare i rifiuti con “un utilizzo del materiale quasi al 100%” e risparmi sui costi “fino al 60% rispetto alla produzione convenzionale”. L’azienda afferma inoltre che la tecnologia può semplificare il processo di produzione convenzionale in tre fasi : magazzinaggio, produzione e poi finitura con l’integrazione di un sistema di fresatura opzionale.

Attualmente GEFERTEC ha sviluppato quattro macchine 3DMP nel suo portafoglio. Ciò include l’arc603, una macchina a 3 assi in grado di creare componenti fino a 3 m³, con una massa massima di 3000 kg e l’arc605, una macchina a 5 assi con una capacità massima di 0,8 m³ e una massa di 500 kg.

GEFERTEC ha inoltre sviluppato l’arc405, una macchina a 5 assi con capacità di 0,06 m³ e una massa massima di 200 kg, e la arc403, la macchina a 3 assi selezionata da Airbus per l’uso nel settore aerospaziale.

I sistemi sono adatti come soluzione di produzione per aziende metalmeccaniche in svariati settori, nonché per istituti di ricerca e sviluppo. Tobias Roehrich, CEO di GEFERTEC, aggiunge che “[La struttura americana] è in linea con il nostro impegno a lungo termine nei confronti di Danville e dell’Institute for Advanced Learning and Research e siamo entusiasti di espandere la nostra attività negli Stati Uniti. Danville è stato scelto per l’eccellente supporto commerciale e della comunità e per il suo coinvolgimento nel settore manifatturiero avanzato. ”

Varie aziende utilizzano macchine 3DMP per migliorare le proprie capacità produttive. Ad esempio, Aircraft Philipp Group è un’altra compagnia aerospaziale che utilizza la tecnologia 3DMP di GEFERTEC. Un fornitore tedesco di metalli aeronautici, la società sta utilizzando la a rc605 per produrre componenti fino a due tonnellate di massa, rispondendo così alle richieste degli utenti di pezzi più grandi.

Nel settore ferroviario, Deutsche Bahn ha anche impiegato la produzione additiva 3DMP nei suoi processi produttivi. La società ha implementato 3DMP per migliorare la disponibilità di pezzi di ricambio difficili da reperire .

Be the first to comment on "GEFERTEC sta aprendo uno stabilimento di produzione a Danville in Virginia."

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi