Guhring UK punta su Markforged

LA STAMPA 3D FA RISPARMIARE A GUHRING UK IL 75 PERCENTO DEI COSTI DEGLI UTENSILI

Guhring UK, produttore di utensili con sede a Birmingham, ha introdotto nella sua linea di utensili da taglio personalizzati due sistemi di produzione additiva del fornitore di stampanti 3D composito e in metallo con sede negli Stati Uniti Markforged .

Guhring UK ha optato per l’acquisto del sistema Metal X , nonché di una stampante 3D in fibra continua Markforged, dal distributore britannico Mark3D Markforged . Le stampanti 3D hanno permesso all’azienda di produrre pezzi campione, pezzi di ricambio e prototipi in fibra di carbonio, nonché utensili funzionali in metallo, con maggiore efficienza e tempi di consegna ridotti.

“Guhring UK sta facendo qualcosa di veramente straordinario: stanno usando l’additivo per migliorare i processi sottrattivi”, ha commentato Michael Papish, vicepresidente del marketing di Markforged. “Questa è la prima volta che un’azienda nel nostro spazio ha un punto d’appoggio nel mercato specializzato degli utensili di produzione nelle fasi iniziali.”

“E INVECE DI SOSTITUIRE SEMPLICEMENTE IL LORO TRADIZIONALE UTENSILE DA TAGLIO, GUHRING HA UTILIZZATO LA NOSTRA TECNOLOGIA ADDITIVA PER OTTIMIZZARE IL PESO E LA GEOMETRIA INTERNA DEL PEZZO, CREANDO COSÌ STRUMENTI PIÙ EFFICIENTI PIÙ VELOCI ED ECONOMICI”.

Inoltre, Markforged ha anche annunciato di aver ottenuto la certificazione di sicurezza ISO: 27001 per le sue stampanti 3D e il suo software di gestione del cloud, Eiger. Uno standard di sicurezza delle informazioni, la certificazione ISO: 27001 dimostra che un’azienda sta seguendo le pratiche raccomandate per garantire la riservatezza, l’integrità e la disponibilità delle informazioni, nonché la conformità legale.

Guhring UK è la filiale di Guhring Group , con sede a Birmingham , leader nella produzione e fornitura di utensili da taglio di precisione con sede in Germania, con una storia che risale al lontano 1898. Il gruppo Guhring ha fondato Guhring UK nel 1973. La sua prima filiale, Guhring Il Regno Unito è stato inizialmente istituito come attività di vendita, stoccaggio e distribuzione, tuttavia la consociata è diventata un’azienda manifatturiera in grado di produrre i propri utensili da taglio di precisione. L’azienda produce strumenti di taglio e fresatura su misura per BMW, Jaguar Land Rover, Airbus e BAE Systems.

Il processo di produzione di Guhring nel Regno Unito per i suoi utensili richiede l’approvazione del cliente per la progettazione iniziale. Spesso gli utensili speciali possono richiedere fino a otto settimane per progettare, testare e produrre internamente, tuttavia la produzione non può iniziare fino a quando la società non riceve l’approvazione sul progetto. Ciò provoca un aumento dei costi e dei tempi di consegna per la produzione di utensili speciali, che a sua volta diventa un problema per la parte della base clienti di Guhring nel Regno Unito che comprende produttori più piccoli con meno volume: “Quando abbiamo iniziato a cercare di fornire clienti di volume più piccolo, è diventato un problema “, spiega Alan Pearce, supervisore alla produzione di PCD presso Guhring UK.

Pertanto, la società ha cercato una soluzione nella stampa 3D al fine di rendere i suoi prodotti e servizi accessibili a una più ampia varietà di aziende riducendo tempi e costi di produzione. Attraverso Mark3D, la società ha acquistato il sistema Markforged Metal X e una stampante 3D in fibra continua Markforged per i campioni dei clienti e la manutenzione degli impianti. Alla fine, Guhring UK è passato alla prototipazione di strumenti speciali con la stampante 3D in fibra di carbonio, prima di utilizzare Metal X per produrre utensili funzionali. Con le stampanti 3D, l’azienda è stata in grado di ridurre i tempi e ridurre i costi del suo processo di produzione: “Ora possiamo realizzare una parte di produzione unica e fornirla a un cliente in meno di un terzo del tempo e a un costo inferiore “, aggiunge Pearce.

Dall’integrazione delle stampanti 3D Markforged nel suo flusso di lavoro di produzione, Guhring UK ha ora fornito una gamma completa di corpi di utensili per il taglio di metalli stampati in 3D, per applicazioni di fresatura e applicazioni speciali. Ciò include una fresa di base che utilizza l’acciaio per utensili H13, che non è solo il 60% più leggera rispetto al suo predecessore tradizionale, ma consente anche di risparmiare sui costi dell’azienda del 75% rispetto all’originale. Con questi vantaggi, Guhring UK è stata in grado di reinvestire in affari al fine di fornire prodotti migliorati ai propri clienti.

Le stampanti 3D di Markforged sono state recentemente esposte in numerosi casi di studio in quanto diverse aziende di vari settori integrano la tecnologia nei loro processi di produzione.

Ad esempio, Wärtsilä , un produttore finlandese di fonti di energia e altre attrezzature per le industrie navali ed energetiche, nel 2019 è passato alle stampanti 3D Markforged per produrre strumenti compositi, che sono tradizionalmente forgiati da acciaio solido. In tal modo, l’azienda è stata in grado di ridurre il peso dei suoi strumenti del 75 percento.

Shukla Medical , un produttore di strumenti chirurgici, ha anche impiegato il sistema Metal X per stampare prototipi di strumenti chirurgici in 3D , riducendo così i costi annuali dell’azienda.

Dunlop Systems and Components , una società di produzione automobilistica con sede nel Regno Unito, ha anche utilizzato le stampanti 3D Markforged per creare strumenti personalizzati , risparmiando all’azienda migliaia di dollari nel processo.

Be the first to comment on "Guhring UK punta su Markforged"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi