Hitachi Metals e A * Star estendono la partnership per la stampa 3D
 
Hitachi Metals Singapore (HMS) e il Singapore Institute of Manufacturing Technology ( SIMTech ) della Science, Technology and Research Agency (A * Star) hanno firmato un accordo di estensione triennale.

Il laboratorio congiunto di SIMTech e Hitachi Metals riceverà inoltre 8,5 milioni di dollari aggiuntivi dai due partner, portando l’importo totale investito dall’inizio della collaborazione nel 2018 a 14 milioni di dollari. Dott. Sharon Nai, assistente direttore della ricerca presso SIMTech, ha dichiarato che negli ultimi tre anni il laboratorio ha sviluppato metodi per ottimizzare l’uso di polveri metalliche per la stampa 3D e ha sviluppato soluzioni end-to-end per la stampa 3D.

Il laboratorio condiviso si trova presso lo stabilimento di Hitachi e dispone di un atomizzatore SIMTech in grado di produrre polveri reattive e non reattive. Può produrre queste polveri in quantità minori per le aziende che desiderano espandere le proprie capacità di stampa 3D.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi