COBOD un configuratore che le parti interessate possono utilizzare per simulare la stampa 3D di case tramite un’applicazione web o app

Noi lo abbiamo provato potete farlo anche voi all’indirizzo   https://cobod.com/configurator/

COBOD, l’attuale leader nel settore della stampa 3D architettonica , ha rilasciato la prima app per stampante 3D architettonica, disponibile su iOS e Android, nonché un’app Web sul sito Web dell’azienda. Nell’era dell’architettura 3D 2.0, questa configurazione cerca di rendere la stampa 3D architettonica più accessibile e divertente.

 Gli utenti interessati alla più grande stampante 3D domestica sul mercato possono ora configurarne e progettarne una per soddisfare le loro specifiche esigenze architettoniche. Nel configuratore troveranno anche una panoramica dettagliata di come sarà il futuro cantiere. L’azienda ha anche integrato simulazioni di stampa di edifici di varie dimensioni e forme, dal primo edificio BOD alla residenza multipiano 3D di PERI in Germania.

 Il configuratore può aiutare a rafforzare il ruolo di COBOD come segmento di mercato e leader tecnologico nel tentativo di ampliare il mercato e portare la stampa 3D automatizzata a un pubblico più ampio che mai. Usa il configuratore per far sentire chiunque possa davvero costruire una casa con la semplice pressione di un pulsante . Questo potrebbe non essere il caso ora, ma il futuro è promettente.

 Gli utenti possono iniziare configurando la propria stampante 3D, modificando la larghezza, la lunghezza e l’altezza del volume di costruzione. È interessante notare che nessuno ha creato un configuratore simile anche per le stampanti 3D polimeriche standard , il che probabilmente non è una cattiva idea. Un altro aspetto interessante è che l’asse Z delle stampanti 3D architettoniche di COBOD non è misurato solo in metri, ma anche in pavimenti. Inoltre, un altro elemento molto interessante del configuratore è la lunghezza massima di impostazione di 47,5 metri.

Dopo aver configurato la stampante, gli utenti possono selezionare un tipo di edificio da una libreria di modelli che riflettono i progetti completati da COBOD in tutto il mondo. Dopo aver selezionato un modello, gli utenti possono simulare l’intero processo di stampa 3D, anche all’interno di una comunità virtuale, per accelerare la stampa e visualizzare lo stato di avanzamento della costruzione in tempo reale.

In futuro, non molto lontano, quando questo diventerà più comune e sarà possibile seguire la costruzione dei propri progetti domestici o dei cantieri professionali comodamente dallo schermo del proprio computer di casa. Un decennio fa, l’idea di stampare una casa non era solo inverosimile, era una fantasia marginale. Oggi, la stampa 3D architettonica sta formando un vero e proprio campo industriale, che è ciò che COBOD chiama 3D Architecture 2.0.

Configuratore COBOD

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi