Immensa Technology Labs compra Shakl3D e LayLabs

Immensa Technology Labs, l’ ufficio di stampa 3D con sede negli Emirati Arabi Uniti (EAU), ha annunciato l’acquisizione dei fornitori di servizi dell’Arabia Saudita Shakl3D e LayLabs .

La prima incursione di Immensa nel mercato della stampa 3D saudita la vedrà espandere la portata dei suoi servizi a nuovi clienti nei settori industriale, manifatturiero, petrolifero e del gas. In seguito all’accordo, l’azienda afferma di avere la più grande piattaforma di additivi della regione e, con ulteriori investimenti, mira a eguagliare la capacità produttiva dei fornitori di servizi in Europa e Nord America.

“Siamo lieti che questa partnership abbia preso vita e non abbiamo dubbi che il settore della stampa 3D a livello regionale raggiungerà nuove vette”, ha affermato Omar Abuhabaya, Direttore generale di Immensa KSA e COO del Gruppo Immensa. “Il know-how AM di Shakl3D e Immensa consentirà l’implementazione massiccia di soluzioni di digitalizzazione nel settore”.

“SIAMO CERTI CHE IL MERCATO SAUDITA TRARRÀ VANTAGGIO DAI VARI USI DELLA STAMPA 3D IN TUTTI I SETTORI”.

Immensa ha acquisito Shakl3D e LayLabs come mezzo per accedere facilmente a nuovi clienti nel mercato della stampa 3D dell’Arabia Saudita.

Fondata nel 2016, Immensa è una società dedicata al progresso della stampa 3D negli Emirati Arabi Uniti. Con questo in mente, l’azienda fornisce varie soluzioni di stampa 3D ai clienti che cercano di adottare la tecnologia a livello industriale, inclusi servizi di consulenza, ingegneria e produzione su richiesta.

Attualmente Immensa è l’unica azienda del Consiglio regionale di cooperazione del Golfo (GCC) con certificazione ISO 9001 e ha uffici negli Emirati Arabi Uniti, Kuwait e ora in Arabia Saudita. Da quando l’azienda ha aperto il suo primo impianto di stampa 3D a Dubai , che comprendeva otto macchine SLA, SLS e FDM, ha cercato di espandere le sue capacità per aprire nuovi verticali.

Nell’ambito dell’ambiziosa “Strategia di stampa 3D” di Dubai, mira a costruire almeno il 25 percento di ogni edificio utilizzando la tecnologia entro il 2025, e questo ha portato Immensa a investire pesantemente nel settore. La società ha depositato un brevetto per un metodo di fabbricazione del calcestruzzo nel 2018 e in seguito ha collaborato con BigRep per costruire uno Smart Wall stampato in 3D attivato tramite tocco .

Immensa ha anche ampliato le applicazioni dei suoi servizi attraverso una collaborazione con la collega RSA Global , azienda con sede a Dubai , che ha visto sviluppare un magazzino digitale di pezzi di ricambio . Il progetto ha consentito a RSA Global di fornire ai propri clienti parti stampate in 3D su richiesta, nonché una maggiore personalizzazione dei componenti.

A seguito del suo doppio accordo di acquisizione, Immensa punta ora a commercializzare i propri servizi nella vicina Arabia Saudita, costruire una piattaforma con una portata veramente globale ed entrare nel mercato statunitense più competitivo.

Immensa ha scelto di acquisire Shakl3D e LayLabs sulla base di quella che considera una “crescente domanda” di servizi di stampa e digitalizzazione 3D nella loro nativa Arabia Saudita. La mossa consente quindi a Immensa non solo di espandere la propria capacità produttiva, ma di commercializzare i propri prodotti e servizi a nuovi clienti nel crescente settore digitale saudita.

Da quando sono stati fondati nel 2016 e nel 2018, Shakl3D e LayLabs hanno continuato a stabilire basi di clienti fedeli nei settori industriale, manifatturiero, petrolifero e del gas. Immensa è già specializzata nella fornitura di servizi alla clientela in queste aree, ma i recenti accordi di acquisizione le consentono di costruire su solide fondamenta nel Regno e di espandersi dove meglio crede.

La società ha anche combinato Shakl3D e LayLabs in una sussidiaria Immensa KSA, formando quella che afferma di essere la “piattaforma di stampa 3D più grande e avanzata nella regione”. Inoltre, Immensa mira a sviluppare le sue capacità di recente costituzione in Arabia Saudita, investendo “milioni di dollari” in più su un progetto di espansione delle strutture ancora non specificato.

“Immensa attualmente serve l’intero GCC”, ha affermato Fahmi Al Shawwa, CEO e fondatore di Immensa Technology Labs. “Tuttavia, con queste acquisizioni, l’azienda sta cercando di rendere KSA un mercato chiave, non solo per servire, ma per sviluppare le proprie capacità a livello nazionale ed espandere rapidamente l’adozione della produzione additiva nel Regno”.

L’espansione di Immensa in Arabia Saudita riflette la crescita significativa osservata nel settore della stampa 3D del paese negli ultimi anni.

La società di materiali da costruzione Al Kathiri Holding, ad esempio, ha ottenuto l’approvazione dal Ministero dell’Edilizia dell’Arabia Saudita per sviluppare calcestruzzo stampato in 3D da utilizzare all’interno di progetti governativi. L’accordo ha visto l’azienda lavorare a fianco del produttore italiano di sistemi di costruzione Emmedue per produrre tecnologia di pannelli in calcestruzzo stampati in 3D.

La società di costruzioni dell’Arabia Saudita Elite for Construction & Development Co , ha scelto di prendere una strada diversa e di acquisire un sistema BOD 2 esistente da COBOD International . L’azienda ha acquistato la stampante per adempiere al programma Saudi Vision 2030 , che mira a migliorare l’economia del paese attraverso progetti tecnologici innovativi.

Altrove, gli studi di design Precht e Mamou-Mani Architects hanno costruito un paio di installazioni artistiche stampate in 3D in Arabia Saudita. La prima struttura reticolare presenta una forma a nastro, mentre la seconda comprende una serie di cubi impilati estrusi.

Be the first to comment on "Immensa Technology Labs compra Shakl3D e LayLabs"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi