La società ceca di modellini di automobili KADEN ottimizza la sua produzione con stampanti 3D
 
L’azienda ceca KADEN è in attività da oltre 70 anni e ha lottato con la concorrenza dell’Asia, soprattutto negli ultimi anni. Infine, l’azienda è stata  formata nella stampa 3D dal produttore di stampanti 3D Nexa3D. L’azienda ha integrato la stampante 3D NXE400 di Nexa3D nel proprio flusso di lavoro, ottenendo in definitiva un notevole risparmio di tempo e denaro.
 
KADEN , un produttore ceco di automodelli meccanici fondato più di 70 anni fa, ha iniziato la sua attività come falegnameria e negozio di attrezzi. Dagli anni ’60, KADEN si è sempre più concentrata sulla produzione di giocattoli in metallo, come il modello di trasporto Škoda 1203, prodotto tra il 1968 e il 1981. Da allora, KADEN ha realizzato più di un milione di modellini giocattolo di questi trasportatori.

Una boccata d’aria fresca da KADEN
Di fronte alla crescente concorrenza del l’Asia e al tentativo di ristabilirsi dopo il crollo del comunismo nel 1989, solo due dei principali produttori di giocattoli pressofusi erano ancora operativi in ​​Europa entro il 2010. Due anni fa, KADEN contava solo 40 dipendenti che fornivano servizi di assemblaggio specializzati per altri produttori di modelli. Filip Klepek è stato nominato amministratore delegato nel 2020 e ha cercato di rilanciare il settore riportando la produzione in Europa. Ha spiegato che il know-how e il valore aggiunto erano importanti per lui senza dipendere da fornitori esterni.

Una chiamata a freddo da Industrial Technology Systems ha attirato l’attenzione di Klepek sulla stampa 3D Nexa3D, come spiega Nexa3D in un case study . Dopo che entrambe le società hanno eseguito alcune parti di prova di riferimento dai progetti CAD di KADEN, il valore dell’acquisizione di una stampante 3D NXE 400 nella ristrutturazione del processo di produzione di KADEN è diventato evidente.

KADEN e Nexa3D insieme di successo
 
Integrando le soluzioni Nexa3D nel suo flusso di lavoro, KADEN è stata in grado di stampare in 3D una lastra intera dalle stesse parti in una frazione del tempo rispetto al precedente tempo di produzione di nove ore. Utilizzando la resina xPRO410 di Nexa3D, KADEN è stata in grado di creare interni dettagliati dei suoi modellini di auto altamente collezionabili, nonché prototipi funzionali. La stampa 3D consente a KADEN di tornare a una qualche forma di produzione interna originale e di competere con le aziende straniere. Il sistema di stampa 3D aveva una piastra di costruzione più grande, riducendo i costi di progettazione e produzione e migliorando le prestazioni e la qualità.

Ad esempio, KADEN può produrre 108 pneumatici per automodelli in 34 minuti impilando 3 strati di 36 pneumatici per modellini in un unico ciclo di produzione utilizzando la resina xFLEX Black di Nexa3D. L’azienda desidera realizzare parti di modelli per altre aziende ed espandere le proprie capacità di produzione ad altri produttori europei.

 
Anche la società di microfusione della Turingia Schubert & Salzer Feinguss GmbH ha scoperto due anni fa la stampa 3D in ceramica . Dopo oltre 50 anni di attività, l’azienda beneficia in modo significativo di una maggiore libertà di progettazione nei gusci di microfusione. Iscrivendoti alla nostra newsletter , non perderai nessuna notizia su questi o altri argomenti dal mondo della stampa 3D.

A questo indirizzo trovate il Case study della trasformazione aziendale di Kaden: https://3dkv914arnt7jzinv43mpfh1-wpengine.netdna-ssl.com/wp-content/uploads/2022/05/KADEN-Case-Study-Nexa3D.pdf

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi