Il materiale, che è paragonabile alla polvere Co-Ni-Cr CN13S esistente , è resistente, resistente e ideale per parti e superfici resistenti all’usura. Il grado è stato progettato per essere più resistente alla corrosione rispetto ai suoi concorrenti. Ora puoi ordinare le parti con getto di legante nel materiale da Kennametal.

L’azienda sta già testando i componenti sul campo con i clienti e afferma di poter ottenere “componenti completamente densificati e resistenti alla corrosione che soddisfano o superano le proprietà dei componenti in metallo duro prodotti convenzionalmente”.

 

Jay Verellen, General Manager, Kennametal Additive Manufacturing ha dichiarato: “Kennametal è all’avanguardia nella produzione di additivi in ​​carburo di tungsteno combinando la superiore resistenza all’usura e alla corrosione del nostro nuovo grado KAR85-AM-K con una profonda esperienza nella stampa 3D a getto di legante. Con questo nuovo grado, stiamo offrendo il meglio di entrambi i mondi per i nostri clienti: le proprietà del materiale altamente desiderabili del carburo di tungsteno convenzionale con la flessibilità di progettazione dell’additivo, per componenti ad alte prestazioni che vanno lontano nelle applicazioni più impegnative.
Componenti in stellite realizzati da Kennametal
L’azienda offre già componenti resistenti all’usura tramite getto di legante in Stellite. Il getto del raccoglitore è spesso pubblicizzato come la prossima grande cosa, ma oggi è estremamente difficile ordinare una parte del getto del raccoglitore da un servizio. Ciò ha a che fare con la mancanza di controllo del processo e la bassa ripetibilità, nonché con la difficoltà nel compensare il restringimento nelle parti nuove.

Quindi, Kennametal si immerge in profondità nel getto di leganti per offrire una soluzione integrata che produce parti per l’industria è il benvenuto. È interessante notare che il pioniere del getto di leganti metallici ExOne è stato formato quando ha venduto la sua attività di stampa non 3D a Kennametal nel 2005. La struttura relativamente a basso costo del getto di legante accoppiato con parti ad alte prestazioni potrebbe consentire all’azienda di ottenere un vantaggio iniziale su altri concorrenti, in particolare nelle parti resistenti all’usura del getto di legante. Altre aziende come la belga LCVoffriamo già Stellite e altri materiali resistenti attraverso il rivestimento laser, che consente di riaffiorare economicamente (in confronto, per noi) parti di grandi dimensioni, nonché di creare nuove parti. Ma, il getto di legante con componenti resistenti all’usura è un concetto piuttosto nuovo nel mondo commerciale. Le parti di rivestimento duro rappresentano un settore molto specifico, ma considerevole .

Una valvola in stellite stampata in 3D
Dalle benne per escavatori alle lame per seghe, alle valvole e agli utensili da taglio, la stellite e altri materiali di rivestimento duro aiutano le industrie a funzionare senza intoppi più a lungo. Meno interruzioni, meno manutenzione e meno parti di ricambio nelle applicazioni più impegnative sono risultati importanti. Altamente resistenti alla temperatura e all’usura, questi materiali sono stati un’importante aggiunta all’arsenale dell’ingegnere. Ma, tradizionalmente, questi materiali super duri erano, ovviamente, anche molto difficili da lavorare. Ciò significava che i componenti erano costosi o richiedevano molto tempo per essere realizzati. Ora, con la stampa 3D, Kennametal può realizzare le sue parti resistenti all’abrasione con meno difficoltà.

Kennametal è una società con ricavi da 2,4 miliardi di dollari con oltre 10.000 dipendenti. Non ha fatto un ingresso enorme e appariscente in AM, ma ha costruito piuttosto silenziosamente e sicuramente una soluzione end-to-end che nessun altro ha. L’offerta di polveri e l’esperienza di produzione di Kennametal la rendono vincente nel suo segmento di mercato duro.

 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi