Kurtz Ersa presenta la nuova stampante 3D in metallo PBF-LB “Alpha 140”

L’azienda bavarese Kurtz Ersa presenta la nuova stampante 3D in metallo PBF-LB “Alpha 140”

L’azienda bavarese Kurtz Ersa ha presentato la stampante 3D “Alpha 140”, sviluppata in collaborazione con Laser Melting Innovations GmbH (LMI). La stampante 3D in metallo offre alle piccole e medie aziende un facile ingresso nella produzione additiva di parti metalliche, promette il produttore. Presentiamo la stampante 3D in metallo Alpha 140 PBF-LB in modo più dettagliato.

Loghi LMI e Kurtz ErsaIl produttore tedesco di componenti, sistemi e impianti per l’ottimizzazione dei processi di produzione Kurtz Ersa ha presentato la stampante 3D in metallo Alpha 140 laser beam powder bed fusion (PBF-LB) . L’azienda lo descrive come un sistema di stampa 3D facile da usare che ha bassi costi di sistema ed è adatto per le piccole e medie imprese nel settore degli stampi e degli utensili.

Dettagli sulla stampante 3D Alpha 140
L’Alpha 140 produce strutture geometriche complesse con raffreddamento interno conforme. Con lotti di piccole dimensioni, gli utenti possono risparmiare sugli strumenti, rendendo la macchina attraente anche per università e istituti di ricerca. L’Alpha 140 offre un’architettura aperta e consente la lavorazione di materiali speciali, la creazione di disegni personalizzabili e la libertà geometrica.

L’involucro della macchina è rotondo e ha un diametro di 140 mm e un’altezza massima di costruzione di 200 mm. La base dell’Alpha 140 misura 170 x 95 cm. Un generatore di azoto opzionale integrato consente l’autoapprovvigionamento senza un’alimentazione di gas esterna, per cui la macchina plug-and-produce può essere integrata negli ambienti di produzione e nei laboratori di ricerca per risparmiare spazio.

L’Alpha 140 dispone di un laser a diodi da 140 W accoppiato in fibra con il quale sono possibili dettagli fini e profondità delle pareti sottili. Il montaggio a portale del laser consente un diametro focale costante sull’intero spazio di installazione. Il dispositivo genera spessori di strato compresi tra 30 µm e 90 µm e garantisce un processo di produzione ottimizzato dipendente dai componenti e dal materiale. Un sistema di assi azionati da mandrino consente un posizionamento e una ripetibilità elevati del sistema laser. Un flusso laminare di gas di protezione crea condizioni di lavorazione ottimizzate per proteggere l’ottica laser e per il processo di saldatura inerte.

L’Alpha 140 può lavorare materiali come acciai inossidabili, superleghe a base di nichel (IN625 e IN718), acciai per utensili e leghe di alluminio (AlSi7Mg). Grazie alla progettazione del sistema aperto, è possibile la qualificazione interna dei materiali e lo sviluppo di nuovi tipi di materiali. Il suo software supporta l’utente dalla preparazione dei dati (tramite parametri preimpostati o immissioni manuali estese) durante l’intero processo AM.

Sviluppato da Laser Melting Innovations GmbH & Co. KG
L’Alpha 140 è stato sviluppato da Laser Melting Innovations GmbH & Co. KG ( LMI ). L’assemblaggio della prima macchina è iniziato solo dieci settimane dopo la firma dell’accordo di cooperazione nell’agosto 2020. La prima macchina è stata consegnata nel dicembre 2020. Il Centro aerospaziale tedesco (DLR) e il Fraunhofer IWKS (struttura di ricerca per il riciclaggio dei materiali e le strategie delle risorse) sono solo due strutture in cui l’Alpha 140 è già in uso. È previsto anche uno showroom specifico per Alpha 140 per LMI ad Aquisgrana.

Dettagli tecnici
Produttore Kurtz Ersa
modello Alpha 140
Processo di stampa 3D Fusione a letto di polvere con raggio laser (PBF-LB)
Volume di costruzione Ød = 140 mm x 200 mm
laser Laser a diodi a fibra guidata
140 W / raffreddato ad aria
lunghezza d’onda 915 nm
Spessore dello strato 30 – 90 µm
densità dei componenti ottenibile fino al 99,9%
Materiali utilizzabili Acciai inossidabili es. 1.4404,
leghe a base di nichel
IN625 e IN718,
leghe di alluminio, acciaio per utensili 1.2709
Precisione della geometria (xy) Fino a 100 µm

Be the first to comment on "Kurtz Ersa presenta la nuova stampante 3D in metallo PBF-LB “Alpha 140”"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi