EnvisionTEC e Covestro collaborano per abilitare le applicazioni di strumenti di stampa 3D 

EnvisionTEC e Covestro hanno annunciato una “collaborazione materiale+stampante” che si concentrerà sull’abilitazione di applicazioni di strumenti di stampa 3D.

L’obiettivo della partnership è abbassare le barriere all’ingresso per le aziende che desiderano utilizzare la stampa 3D per la produzione di stampi per parti con caratteristiche dettagliate.

Attraverso la loro alleanza, Covestro ha ottimizzato la sua resina brevettata e-PerFORM Digital Light Processing per le apparecchiature di stampa 3D di EnvisionTEC e sta mostrando le capacità del materiale sulla serie EnvisionTEC Perfactory P4K a RAPID + TCT questa settimana. Si dice che la combinazione di materiale e stampante 3D consenta strumenti per stampi a iniezione in grado di soddisfare i requisiti di stabilità dimensionale e deformazione richiesti dal settore.

Lavorando insieme, le aziende hanno ottimizzato i parametri di stampa, verificato la resina e-PerFORM sulla serie Perfactory 4K e testato le sue prestazioni con i principali istituti di stampaggio. Si dice che una serie di prove di stampi completate abbia dimostrato che l’elevata rigidità del materiale e le prestazioni alle alte temperature offrono prestazioni simili alla resina Somos PerFORM per gli utensili per lo stampaggio a iniezione.

“Abbiamo testato la nuova resina e-PerFORM stampata sulla stampante EnvisionTEC P4K e abbiamo dimostrato che potevamo ottenere ottimi risultati nella fedeltà delle parti e nel numero di scatti stampati sia in polipropilene che in nylon rinforzato con fibra di vetro”, ha commentato Guy Chrétien, Process Project Manager presso Polyvia. “Con l’economicità e la velocità di stampa della piattaforma P4K e con le proprietà della resina e-PerFORM, questo crea ulteriori opportunità per l’attrezzaggio rapido”.

Con questo successo iniziale, le aziende sono fiduciose che la combinazione delle loro soluzioni avrà un grande impatto sugli utensili per lo stampaggio a iniezione.

“La combinazione della nostra stampante P4K e Covestro e-PerFORM ottimizzata per le nostre stampanti consente una produzione rapida ed economica di utensili per lo stampaggio a iniezione”, ha commentato Al Sliblani, CEO di EnvisionTEC. “La nostra collaborazione ha portato a una soluzione nuova e tanto necessaria”.

“Lavorando a stretto contatto con il nostro partner EnvisionTEC, abbiamo sviluppato un materiale che soddisfa le esigenze critiche espresse dal mercato: stabilità dimensionale migliorata e deformazione minima per una funzionalità ottimale”, ha aggiunto Hugo da Silva, responsabile della produzione additiva di Covestro. “La convalida e la soluzione collaudata con le loro stampanti P4K contribuiranno ad accelerare l’adozione della produzione additiva di utensili per stampi a iniezione”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi