La stampa 3d per correggere in osteotomia l’asse della gamba nell’ospedale Herz-Jesu

Vienna: correzione dell’asse della gamba nell’ospedale Herz-Jesu con stampa 3D

Per la prima volta, nuovi tipi di impianti e la pianificazione 3D specifica per il paziente vengono utilizzati nell’osteotomia vicino all’articolazione del ginocchio per gli errori della gamba dell’arco o delle ginocchia o per gli errori di torsione del ginocchio. Il risultato è una maggiore precisione e tempi di chirurgia e convalescenza più brevi dopo gli interventi.

Le correzioni dell’asse delle gambe in generale sono operazioni standard in ortopedia. L’osteotomia dell’articolazione del ginocchio è una tecnica chirurgica che viene utilizzata per malposizioni dell’articolazione del ginocchio, come la gamba dell’arco o le ginocchia colpite, o per difetti di torsione, ad esempio una rotula instabile. Nuovi tipi di impianti migliorano notevolmente il risultato delle operazioni di conversione e accelerano il processo di recupero. Solo recentemente la tecnologia PSI (pianificazione e strumentazione specifica per il paziente), precedentemente utilizzata principalmente per interventi di sostituzione della spalla e del ginocchio, è stata utilizzata per le operazioni di conversione. “Il vantaggio di un’osteotomia vicino all’articolazione del ginocchio in generale è la conservazione della propria articolazione del ginocchio e, ad essa associata, la conservazione dell’attività sportiva senza alcuna restrizione in termini di resilienza, “Spiega Prim. Gerald Ch. Loho, membro del consiglio, II Dipartimento ortopedico del Sacred Heart Hospital. “Con l’osteotomia 3D assistita da computer, ora stiamo offrendo ai pazienti soluzioni di trattamento individuali e altamente precise”.

Disallineamento della gamba gamba dell’arco o gamba in ginocchio – se l’articolazione del ginocchio inizia a far male al mattino o dopo pochi passi, o se non è più possibile esercitare, il menisco e la cartilagine sono spesso usurati (noto come aumento permanente della pressione. Segni tipici di disallineamento delle gambe sono gonfiore o movimento limitato del ginocchio. “I problemi di solito iniziano in giovane età quando la cartilagine è pesantemente sovraccaricata su un lato”, afferma l’esperto di ginocchio Dr. Georg Brandl, medico senior presso il II Dipartimento di Ortopedia dell’Ospedale Sacro Cuore. “A causa del disallineamento, le operazioni di menisco e cartilagine da sole non raggiungono più un effetto sufficiente ed è assolutamente necessaria una correzione dell’asse della gamba”.

Osteotomia 3D vicino all’articolazione del ginocchio – alta precisione e breve tempo di intervento – La tecnologia PSI, che in precedenza era utilizzata principalmente per le operazioni di sostituzione dell’anca e del ginocchio, è ora possibile anche per le correzioni dell’asse della gamba: utilizzando immagini radiografiche stratificate della gamba ( tomografia computerizzata ), Immagini tridimensionali e misurazioni effettuate. L’operazione può essere simulata in preparazione utilizzando uno speciale software per computer e un modello (guida), che consente di eseguire l’operazione con precisione, nella stampante 3Dpuò essere stampato. Durante l’operazione, l’osso della gamba superiore o inferiore viene leggermente divaricato o viene rimosso un piccolo cuneo, che corregge il disallineamento. Utilizzando speciali “blocchi di fissaggio”, che provengono anche dalla stampante 3D, la posizione corretta può essere mantenuta fino a quando il chirurgo ortopedico non l’ha fissata in modo permanente con l’aiuto di moderni sistemi di placche (per lo più in titanio). L’osso guarisce dopo poche settimane. Fino ad allora, i pazienti dovranno usare le stampelle per non caricare tutto il peso sulla gamba. “Normalmente, i pazienti possono caricare di nuovo completamente la gamba operata dopo due o tre mesi”, afferma Brandl. “La piastra può essere rimossa in un’operazione di day-clinic dopo circa uno o due anni.

Be the first to comment on "La stampa 3d per correggere in osteotomia l’asse della gamba nell’ospedale Herz-Jesu"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi