L’azienda russa 99 recycle utilizza la stampa 3D per creare accessori di moda dai rifiuti

99 recycle dalla Russia utilizza i rifiuti per la stampa 3D di oggetti di uso quotidiano
L’azienda russa 99 recycle utilizza la stampa 3D e altri metodi per creare accessori di moda e altri articoli dai rifiuti. Viene anche utilizzata una stampante 3D, che ha già realizzato cose come il telaio di una bicicletta e altro ancora. 99 recycle hanno ricevuto il St. Petersburg Award 2020 per il loro lavoro.


Viviamo in un’epoca della società dell’usa e getta incurante. In tutto il mondo ci sono montagne di rifiuti che inquinano il nostro ambiente e contengono materiale che potrebbe essere riutilizzato. L’azienda russa 99 recycle ha trovato un modo per trasformare i rifiuti in oggetti di uso quotidiano utili ed eleganti. Per questo, l’azienda ha anche vinto un premio per il miglior progetto di riciclo / upcycling al St.Petersburg Award 2020.

Accessori riciclabili al 99%
Il nome dice tutto per l’azienda. Sul loro sito web affermano che il 99% degli oggetti che realizzano sono realizzati con materiali riciclati, che sono quindi riciclabili al 99%. In alcuni casi, usano i materiali che trovano per creare accessori alla moda. Cuciono borse grandi, marsupi, articoli promozionali e altro ancora. I modelli per le sarte sono realizzati con la stampante 3D .

Le sarte a volte usano gli scarti di trampolini, barche e tende da sole per i loro marsupi. La cintura abbinata proviene dalla cintura di un’auto rottamata. La borsa viene poi venduta per 1.800 rubli (circa 20 euro). Ma 99 riciclare può fare anche di più.


L’azienda ha sviluppato una stampante 3D industriale che utilizza per stampare altri oggetti. La spazzatura viene trasformata nelle varianti di polietilene HDPE e LDPE in un’officina della tua azienda . La stampante 3D si basa su un manipolatore industriale Hyundai. In alto c’è un estrusore che 99 ricicla fatto al tornio.

La stampante FGF-3D elabora 12-20 kg di materiale all’ora. Gli articoli che sono già stati stampati includono anche un telaio per bicicletta. 99 recycle vorrebbe utilizzarlo accanto per creare panchine per parchi, sedie per la casa e altri prodotti. Le prime sedie sono già state realizzate nell’ambito del programma “Start 19-1”. Il telaio della bici può essere visto in un video di Euronews. Il video è collegato alla fine dell’articolo. Con un abbonamento alla newsletter, teniamo aggiornati i nostri lettori su tutte le ultime notizie dal settore della stampa 3D. Puoi iscriverti gratuitamente qui .

Be the first to comment on "L’azienda russa 99 recycle utilizza la stampa 3D per creare accessori di moda dai rifiuti"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi