Non è mai stato così facile trovare la migliore stampante 3D, con macchine di tutte le forme e dimensioni e fasce di prezzo che fanno sì che ci sia una macchina per tutti.

Per soli $ 200, puoi acquistare una macchina competente e compatta che darà vita alle tue idee in modo rapido e semplice. Allo stesso modo, i giocatori da tavolo lo hanno realizzato con stampanti in resina ad alta risoluzione che realizzano miniature incredibilmente dettagliate in pochi minuti. I produttori spinti per lo spazio possono affrontare la stampa 3D, il CNC e l’incisione laser con una sola macchina, e quelli che necessitano di una grande stampante per progetti più grandi della vita… hai capito.

LE MIGLIORI STAMPANTI 3D
Ecco i nostri consigli per la migliore stampante 3D di una varietà di classi, categorie e caratteristiche.
SOTTO $ 200LA MIGLIORE STAMPANTE 3D A MENO DI $ 200
Meno di $ 200 (filamento):


1 Voxelab Aquila X2


 
 
COSA C’È DI FANTASTICO
Senza fronzoli, tuttofare a basso fronzolo
Interfaccia utente ampia e vivace, facile da usare e da navigare
Adesione tollerante del letto di stampa
Sembrerebbe che Voxelab abbia interrotto l’ Aquila , la nostra precedente scelta sotto i $ 200. Facilmente, il suo successore, il Voxelab Aquila X2, è quasi la stessa macchina, tranne che con un paio di vantaggi per non molti più soldi.

Dove l’Aquila era più economico di un Creality Ender 3 ma migliore, l’Aquila X2 ha lo stesso prezzo di un Ender 3 ma molto meglio. Ottieni pretensionatori, un letto di stampa in vetro testurizzato, un sensore di filamento, un’interfaccia utente ampia e dai colori vivaci, per non parlare di una scheda madre a 32 bit e driver silenziosi per motori passo-passo (anche se questo silenzio viene rapidamente soffocato dalle ventole di raffreddamento odiosamente rumorose) .


Cosa è venuto prima
Recensione Voxelab Aquila: la migliore stampante 3D a meno di $ 200
Sebbene il livellamento automatico del letto non sia di serie, il che è un peccato, c’è una porta sulla scheda madre per dotare l’Aquila X2 di una sonda di livellamento del letto: un componente aggiuntivo di circa $ 35 che, nonostante abbia spinto il prezzo complessivo più vicino a $ 200, aiuta l’X2 a superare la concorrenza con prezzi simili.

Quelli che si aspettano di personalizzare il firmware dell’Aquila X2 dovrebbero notare che ci sono diverse varianti dell’Aquila X2, differenziate dalla loro scheda madre. Questo è il risultato del taglio e del cambio di fornitore di Voxelab durante la carenza di chip. Una variante, nota come H32, è più complicata da aggiornare con il firmware personalizzato. Non è impossibile ( Voxelab descrive in dettaglio alcuni passaggi sul suo repository GitHub ) ma sicuramente più coinvolto, richiedendo l’implementazione dell’IDE Eclipse. Sfortunatamente, puoi sapere quale scheda hai solo aprendo la macchina.



SOTTO I 300 DOLLARILA MIGLIORE STAMPANTE 3D A MENO DI $ 300
Meno di $ 300 (filamento):


2 Anycubic Kobra



La nostra scelta migliore per meno di $ 300 e principianti: Anycubic Kobra (Fonte: All3DP)
 
COSA C’È DI FANTASTICO
Affidabile sistema di livellamento automatico del letto per ottimi primi strati
Facile gestione del filamento tramite estrusore diretto
Ottimo rapporto qualità-prezzo: economico e capace
Anycubic Kobra è una stampante 3D sorprendentemente capace, che offre alcune funzionalità di alto livello per pochissimi soldi. Il livellamento automatico del letto, l’estrusore diretto, il letto rimovibile rivestito in PEI e l’homing senza sensori sono comunemente visti su macchine che costano molto di più dei $ 259 di Kobra. È fantastico vederli su una stampante che costa poco più della prolifica Creality Ender 3 V2.


Migliore recensione della stampante 3D
Anycubic Kobra Review: la migliore stampante 3D a meno di $ 300
Puoi vedere dove Anycubic ha ridotto il prezzo, tuttavia, con il Kobra che è incredibilmente plasticoso e alcuni assemblaggi che risparmiano su parti che ti aspetti potrebbero facilmente migliorare l’esperienza.

Mettendo da parte questo, tuttavia, Kobra è una stampante economica e capace, facile da smontare e armeggiare. È Anycubic al suo meglio, con macchine intelligenti ed economiche.


  

SOTTO I $500LA MIGLIORE STAMPANTE 3D A MENO DI $ 500
Sotto $ 500 (filamento):


3 Creality Ender 3 S1



 
 
COSA C’È DI FANTASTICO
L’estrusore diretto Sprite è facile da caricare e funziona bene
Risultati di stampa costantemente di alta qualità senza alcuno sforzo da parte dell’utente
Il letto di stampa in acciaio per molle rivestito in PC aderisce bene ai primi strati
Ender 3 S1 di Creality introduce molte novità per la serie. Oltre a un doppio asse Z motorizzato, aggiunge il livellamento automatico del letto, un letto di stampa rimovibile in acciaio per molle e, forse il più notevole di tutti, l’estrusore diretto Sprite compatto.

Solo un elenco di parti di una stampante – non così interessante – ma il punto cruciale è che la somma di tutte queste parti è una stampante 3D semplice e di qualità superiore che produce stampe di qualità ed è semplicemente piacevole conviverci.

 
Recensione Creality Ender 3 S1: la migliore stampante 3D a meno di $ 500
Il caricamento del filamento è un gioco da ragazzi rispetto ai suoi compagni di stalla più economici grazie all’estrusore diretto (nessun tubo Bowden incerto di cui preoccuparsi) e nell’estrusore stesso hai un potente gruppo a doppio ingranaggio che pizzica il filamento da due lati. Anche in modo potente, grazie al riduttore che consente a Creality di farla franca con un motore passo-passo leggero, riducendo la massa e migliorando la capacità della S1 di stampare bene.

È un cambiamento radicale rispetto ai precedenti modelli Ender 3 dell’azienda: sfortunatamente, il prezzo salta per corrispondere. Per il volume di costruzione e i comfort che offre, tuttavia, è una raccomandazione sicura.

Da allora è stato lanciato un nuovo modello Ender 3 S1 Pro , che offre un’estremità calda interamente in metallo e prestazioni di temperatura più elevate, raggiungendo i 300 °C all’ugello e i 110 °C sul letto. È costoso, tuttavia, spingendosi molto più vicino a $ 500, ma ti offre la possibilità di stampare PC e polimeri simili ad alta temperatura.

 
SOTTO I 1.000 DOLLARILA MIGLIORE STAMPANTE 3D A MENO DI $ 1.000
Sotto $ 1.000 (filamento):


4 Flsun V400


 
COSA C’È DI FANTASTICO
In grado di stampare di qualità ad alta velocità
Esperienza utente superba (tra Klipper, Mainsail e l’interfaccia del tablet)
Raggiunge facilmente livelli di dettaglio eccezionali per FDM
Mentre la Flsun V400 ha un prezzo vicino alla fascia alta di quella che considereremmo una stampante 3D di consumo (~ $ 850), i tuoi soldi ti danno una macchina con caratteristiche hardware interessanti, un generoso volume di costruzione Ø300 x 410 mm e almeno un core caratteristica che è relativamente unica sul mercato in questo momento: il firmware Klipper.

Per essere chiari, la maggior parte delle stampanti 3D a filamento desktop può essere configurata con Klipper, ma la V400 viene preinstallata con esso, eliminando qualsiasi sforzo da parte tua per utilizzare i vantaggi del firmware.

Ottieni una splendida interfaccia utente in un display touchscreen da 7 pollici separato e accesso remoto utilizzando l’interfaccia web Mainsail. Il sistema è una gioia da usare e si sente premium fino in fondo.

 
Recensione FLSun V400: Klipper Delta Magic
Le affermazioni di Flsun sulla velocità reggono: il V400 è molto più veloce di macchine di prezzo simile, anche se qualcosa di cui non siamo rimasti così colpiti sono state le prestazioni incerte con materiali ad alta temperatura. Può riscaldare fino a 300 °C all’estremità calda, quindi dovrebbe essere abbastanza capace, ma richiede uno sforzo da parte tua per comporre.

A parte i piccoli brontolii, la V400 offre un’esperienza di stampa gioiosa ed è un chiaro passo avanti rispetto a ciò a cui siamo abituati.

 
SOTTO $ 200LA MIGLIORE STAMPANTE 3D IN RESINA A MENO DI $ 200
Meno di $ 200 (resina):


 5 Elegoo Mars 2



 
COSA C’È DI FANTASTICO
Aspetto verde distintivo (chiara mania, chiunque?)
Facile da usare con un semplice livellamento del piatto di stampa
Qualità da cavallo da lavoro per pochissimi soldi
Elegoo Mars 2 è la quintessenza della stampante in resina economica. Ottieni un LCD monocromatico che consente tempi di cura rapidi dello strato, oltre alla funzionalità di base ma di facile comprensione che ha caratterizzato la serie di stampanti Mars di Elegoo sin dal primo giorno.

La risoluzione di 50 micron della stampante è un po’ indietro rispetto ai tempi, considerando che è possibile ottenere macchine di dimensioni simili che spingono 28 micron (quattro volte la risoluzione), ma è comunque sufficiente per far saltare fuori dall’acqua la maggior parte delle stampe 3D a filamento per dettagli e fedeltà .

 
Recensione di Elegoo Mars 2: scelta economica
Il volume di costruzione di 129 x 80 x 150 mm è sufficiente per estrarre un piccolo lotto di parti. Le comodità includono la compatibilità nativa con ChiTuBox, un’affettatrice gratuita e semplice da usare, oltre a un sistema di lastre di stampa a bullone singolo di facile livello.

Dopo aver esaminato Mars 2 Pro e macchine simili, non ci sono molti motivi per spendere più dei $ 119 di Mars 2 a questo livello.


SOTTO I 300 DOLLARILA MIGLIORE STAMPANTE 3D IN RESINA A MENO DI $ 300
Meno di $ 300 (resina):


6 Elegoo Mars 3


 
 
COSA C’È DI FANTASTICO
Il display LCD ad alta risoluzione offre stampe nitide e nitide nei dettagli
Volume di costruzione sorprendentemente grande all’interno del suo ingombro ridotto
Tipicamente facile da usare e ha un bell’aspetto
Mars 3 è la sesta versione della popolare stampante economica di Elegoo e combina tutte le parti migliori delle precedenti stampanti Mars in un pacchetto completo, preservando la stessa personalità da cavallo di battaglia che abbiamo sempre apprezzato. Funziona e basta; nessuna confusione.

Con il suo volume di costruzione di 143 x 90 x 165 mm, è piuttosto grande per una stampante 3D in resina “standard” e, con una risoluzione di 4098 x 2560 pixel, può stampare con una risoluzione ultrafine di 35 micron.


Recensione Elegoo Mars 3: la migliore stampante 3D in resina
Oltre a una potente fonte di luce, Mars 3 è dotato di piccole funzioni intuitive. Il suo touchscreen a colori da 3,5 pollici si trova elegantemente a filo con la parte anteriore della macchina, la vasca di resina è in metallo con viti pulite per fissarla in posizione e  piedini sul fondo per impedire al delicato FEP di entrare in contatto con il tuo banco di lavoro.

Con un prezzo che si aggira intorno ai $ 209 in questi giorni, le sue specifiche, l’aspetto e il fatto che venga fornito con un abbonamento di un anno a ChiTuBox Pro – del valore di $ 169 da solo – rende Mars 3 la migliore stampante 3D economica attualmente disponibile.

 
SOTTO I $500LA MIGLIORE STAMPANTE 3D IN RESINA A MENO DI $ 500
Meno di $ 500 (resina):


7 Creality Halot One Pro


 
COSA C’È DI FANTASTICO
Connettività Wi-Fi con funzionalità che lo sfruttano bene
Splendido display touchscreen a colori con ottima interfaccia utente
Ampia area di stampa utile per lotti di stampe
Laddove le stampanti 3D in resina più economiche fanno bene le basi e non molto altro, Creality Halot One Pro fa le basi e getta un volume di costruzione non ortodosso, connettività Wi-Fi con funzioni utili e un’interfaccia utente intuitiva nel mix.

A $ 349, Halot One Pro fa molto per giustificare il suo piccolo aumento di prezzo rispetto alle nostre scelte più economiche sopra, e anche in questo caso, non costa molto di più.

Il piatto di stampa quasi quadrato da 130 x 122 mm di Halot One Pro offre un’ampia area in cui stampare, ideale per ospitare lotti di parti e orientamenti di stampa scomodi e scomodi. In termini di altezza dell’asse Z stampabile, Halot One Pro offre 160 mm.


Creality Halot-One Pro: specifiche, prezzo, rilascio e recensioni
La risoluzione di stampa è alla pari con Mars 2 per questo, ma è di gran lunga un’esperienza più moderna. Ottieni una connessione Wi-Fi e un’operatività cloud che ha davvero senso, con slicing senza computer, operabilità delle app (e monitoraggio della webcam se hai una cam USB a portata di mano), oltre all’archiviazione del modello integrata.

La vasca di stampa e la lastra di stampa sono complicate e in ritardo rispetto a quelle della serie Mars di Elegoo, e anche l’implementazione di Creality della sua libreria di modelli di cloud ha lasciato l’amaro in bocca ad alcune bocche, grazie all’apparente accomodamento di uno spietato strappo di contenuti. Per il suo breve elenco di carenze, è una scelta innovativa e diversa.


Le migliori stampanti 3D economiche del 2022 (FDM e resina)

Meno di $ 1.000 (resina):


8 Phrozen Sonic Mini 8K



 
COSA C’È DI FANTASTICO
Sono possibili stampe ad altissima risoluzione
Macchina a tutto tondo con tocchi di design premurosi
Volume di costruzione sorprendentemente grande (anche se la forma non è ortodossa)
Phrozen Sonic Mini 8K ha una caratteristica distintiva: una risoluzione sorprendente. Inserendo 7500 x 3240 pixel in un’area di costruzione di 165 x 72 mm, la dimensione X/Y di ciascun pixel si riduce a soli 22 micron. Ciò significa un effetto “scala” meno evidente attorno agli assi X e Y di una stampa: in breve, il potenziale per dettagli più nitidi.

Se sei alla ricerca della massima risoluzione possibile per le tue stampe, sia professionalmente che semplicemente per la superiorità mentale sapendo che le tue stampe sono le migliori possibili, Phrozen Sonic Mini 8K è la soluzione migliore.

 
Recensione Phrozen Sonic Mini 8K: scelta per l’aggiornamento
Il Mini 8K non ha il comfort del dispositivo “intelligente” di Creality Halot One Pro, ma l’usabilità generale e l’hardware sono abbastanza buoni da non sacrificare nulla nell’esperienza di stampa principale. È, a tutti gli effetti, una stampante 3D in resina ben bilanciata.

Un design intelligente della vasca in resina utilizza pioli angolari per allineare la vasca quando la si inserisce nella macchina e sollevarla quando la si posiziona su una scrivania, il che rende Sonic Mini 8K una delle macchine più piacevoli da usare quando si maneggia una vasca piena di resina . Il livellamento della lastra di stampa è un po’ stanco, utilizzando quattro viti per macchina per fissarlo in posizione, anche se ci piace il decoro decorativo sulla trama della superficie della lastra di stampa, che si dice migliori l’adesione della stampa.

 

RESINA DI DIMENSIONI STANDARDLA MIGLIORE STAMPANTE 3D IN RESINA
Resina di dimensioni standard:
9 Elegoo Mars 3 (ancora)

Sembra un frullatore, stampa come il migliore di loro: Elegoo Mars 3 (Fonte: All3DP)
 
COSA C’È DI FANTASTICO
Il display LCD ad alta risoluzione offre stampe nitide e nitide nei dettagli
Volume di costruzione sorprendentemente grande all’interno del suo ingombro ridotto
Tipicamente facile da usare e ha un bell’aspetto
Mars 3 è la sesta versione della famosa stampante Mars 3D di Elegoo. Oltre ad essere la Mars più bella di sempre, la stampante offre anche alcuni vantaggi in termini di prestazioni, tra cui un volume di costruzione sorprendentemente accomodante di 143 x 90 x 165 mm, grande per una stampante 3D in resina di dimensioni standard, oltre a un LCD 4K che consente di stampare con una risoluzione ultrafine di 35 micron per voxel negli assi X/Y.

 
Recensione Elegoo Mars 3: la migliore stampante 3D in resina
Sebbene non sia la prima stampante a portare una risoluzione di 35 micron a un tale fattore di forma (grazie a Phrozen Sonic Mini 4k ), lo fa con un volume di costruzione notevolmente maggiore. Prende le parti buone dei suoi predecessori, aggiunge una migliore tecnologia LCD e un nuovo look elegante, e ne esce una macchina a tutto tondo. Sembra ancora il cavallo di battaglia per cui ci piacevano le precedenti stampanti Mars. Funziona e basta; nessuna confusione al riguardo.

Con un prezzo di $ 209, le sue specifiche, l’aspetto e l’abbonamento di un anno in bundle a ChiTuBox Pro – del valore di $ 169 da solo – rendono Mars 3 una delle stampanti 3D in resina di dimensioni standard, se non la migliore attualmente disponibile.

 
Considera anche:
Mentre Elegoo Mars 3 offre un eccellente salto di risoluzione a un prezzo accettabile, puoi risparmiare denaro e sacrificare una nitidezza a volte impercettibile nelle tue stampe con Elegoo Mars 2 . Costa circa $ 50 in meno ed è un po ‘meno premium, ma ha un accenno di chiara mania al riguardo, con una vasca di resina trasparente che sembra molto anni ’90 se ti piace quel genere di cose.

In alternativa, per circa $ 500 in più, puoi acquistare Phrozen Sonic Mini 8K , la prima stampante 3D in resina di dimensioni standard a ospitare un LCD 8K, che gli conferisce una dimensione pixel sorprendentemente fine di 22 micron attraverso la sua costruzione di 165 x 72 x 180 mm. volume. Questo, in combinazione con i miglioramenti della qualità della vita delle caratteristiche della stampante, rende la Mini 8K una fantastica esperienza di aggiornamento nella stampa 3D in resina desktop. Gli hobbisti potrebbero chiedersi se l’aumento della risoluzione oltre la distinguibilità alla visione umana sia necessario, ma i professionisti sicuramente trarranno vantaggio dalle capacità e dal prezzo dell’8K.

 

RESINA DI MEDIE DIMENSIONILA MIGLIORE STAMPANTE 3D IN RESINA DI MEDIE DIMENSIONI
Resina di medie dimensioni:


10 Elegoo Saturn 2


 
COSA C’È DI FANTASTICO
Qualità di stampa eccezionalmente elevata (superiore a Mars 3)
Un grande volume di costruzione significa che sono possibili stampe e lotti di stampa più grandi
Piccoli tocchi di design aiutano a renderlo facile da usare nonostante sia più grande
Devi consegnarlo a Elegoo; l’azienda produce davvero stampanti 3D eccezionalmente piacevoli da usare. Il Saturn 2 ne è un ottimo esempio, prendendo l’esperienza generale disordinata della stampa 3D in resina e portandola a un livello completamente nuovo.

Il Saturn 2 ha un aspetto fantastico, con un elegante design stropicciato che conferisce rigidità al suo coperchio a secchiello. Il volume di costruzione è ampio e la risoluzione è elevata a 28,5 micron per ogni pixel nell’area di costruzione di 219 x 123 mm (l’altezza di costruzione arriva a 250 mm). È un livello di dettaglio assurdo da avere su un grande volume di costruzione come questo.


 
Recensione Elegoo Saturn 2: la migliore stampante 3D in resina di medie dimensioni
Tutto sembra premium. Dalla manopola di rilascio della lastra di stampa sovradimensionata, facile da maneggiare quando si indossano i guanti, al motore di illuminazione migliorato che abbina una lente di Fresnel al COB, offrendo una maggiore uniformità della luce su tutta la lastra. L’attenzione all’ingrosso sul miglioramento dello status di Saturn 2 come cavallo di battaglia della resina vede anche una protezione per lo schermo di durezza 9H che atterra sull’LCD, risparmiandoti da sostituzioni intempestive dell’LCD in caso di scivolamento del raschietto.

Nella nostra recensione, concludiamo che il Saturn 2 lo mette fuori gioco. Ottieni dettagli eccezionali in un volume di costruzione generoso per un ragionevole $ 550. Imbattibile.

 
Considera anche:
Se hai un budget più limitato con cui lavorare, considera la sorta di predecessore del Saturn 2, l’ Elegoo Saturn S. Un modesto aggiornamento rispetto al Saturno originale, il Saturn S non compete del tutto per la risoluzione attraverso il suo volume di costruzione di 196 x 122 x 210 mm, ma offre un’esperienza di stampa altrettanto confortevole. A $ 399, è un buon affare per un cavallo di battaglia di una stampante.

In alternativa, se hai un budget di aggiornamento per la tua stampante 3D in resina di medie dimensioni, Phrozen Sonic Mighty 8K chiama. È costoso, con un volume di costruzione e una risoluzione comparabili, ma include extra come la connettività Wi-Fi, la connettività di rete Ethernet e una videocamera per il monitoraggio della stampa. L’azienda promette che sta arrivando un’app per smartphone che ti consentirà di visualizzare in remoto la tua stampa, ma è già stata ritardata un paio di volte.

 

GRANDE RESINALA MIGLIORE STAMPANTE 3D IN RESINA DI GRANDI DIMENSIONI
Resina grande:


11 Phrozen Sonic Mega 8K




 
COSA C’È DI FANTASTICO
La risoluzione aumenta per mantenere incredibilmente dettagliate anche le stampe di grandi dimensioni
Parti di grandi dimensioni, compresi i caschi monopezzo, si adattano al suo volume di costruzione ridicolmente grande
Viene fornito con una lastra di stampa livellata in fabbrica, rendendo la tua prima stampa un gioco da ragazzi
Il Phrozen Sonic Mega 8K riesce a offrire un volume di costruzione cavernoso di 330 x 185 x 400 mm senza sacrificare molto la risoluzione di stampa.

Comprende 7680 x 4320 pixel sul suo enorme pannello da 15, che equivale a un’impressionante risoluzione X/Y di 43 micron, quasi il doppio del possibile dettaglio che si ottiene su molte altre stampanti di questa classe di dimensioni. È stato uno dei primi ed è attualmente il miglior esempio di volume di costruzione e risoluzione di stampa. Non è più una scelta tra uno o l’altro.

 
Recensione Phrozen Sonic Mega 8K: la migliore stampante 3D in resina di grandi dimensioni
È un’unità robusta di una stampante con doppie porte oscillanti verso l’esterno, anche se ottieni alcune comodità per gestire una tale bestia di una stampante e le stampe jumbo che presenta. Questi includono una lastra di stampa perforata per una migliore adesione e meno stress sul sistema di stampa e movimento mentre accumula gli strati. Inoltre, Phrozen spedisce Sonic Mega 8K con la sua lastra di stampa pre-livellata. Ciò significa che non dovrai preoccuparti di provare a calibrare per le tue prime stampe. È pronto per uscire dalla scatola.

Abbinalo ai generosi profili di stampa e resina di Phrozen per il suo software di slicing e Sonic Mega 8K non è solo una delle stampanti in resina di grande formato più facili, ma forse una delle stampanti in resina più facili da gestire. Periodo.

 
Considera anche:
È disponibile un’opzione di budget ricca di funzionalità sotto forma di Anycubic Photon M3 Max . A ~ $ 1.099, ha tutti gli ingredienti per un’esperienza di stampa comoda e conveniente. Una funzione di ricarica automatica della resina mantiene la vasca riempita per lavori di stampa più grandi, mentre stranezze personalizzate come un foglio FEP smerigliato migliorano le prestazioni di stampa. Il volume di costruzione è più piccolo, attenzione, e attraverso questo volume più piccolo, hai una risoluzione leggermente inferiore con cui giocare nelle tue stampe. È una scelta eccellente per la metà dei soldi.

Il Sonic Mega 8K è una macchina di grandi dimensioni, non c’è dubbio. Ma ci sono stampanti 3D in resina più grandi se hai bisogno di stampare enormi, indipendentemente dal costo. Il Peopoly Phenom XXL V2 è uno di questi colossi. Costa $ 8.499 da far venire l’acquolina in bocca ma eclissa tutti gli altri con il suo volume di costruzione di 527 × 296 x 550 mm. Ha anche una scheda madre Vlare Core, che ti consente di espandere e aggiornare le sue funzionalità, e viene fornito con connettività Wi-Fi e una fotocamera a infrarossi per il monitoraggio della stampa.
 

PRINCIPIANTILA MIGLIORE STAMPANTE 3D PER PRINCIPIANTI
Principianti:


12 Anycubic Kobra (ancora)
 
 
COSA C’È DI FANTASTICO
L’affidabile livellamento automatico del letto consente di stampare in un batter d’occhio
Estrusore diretto di facile accesso per facilitare il caricamento del filamento e la risoluzione dei problemi
È un favoloso tuttofare con caratteristiche utili
Anycubic Kobra è una stampante 3D capace che offre alcune funzionalità di alto livello per pochissimi soldi, rendendola il punto di ingresso perfetto per chiunque desideri entrare nella stampa 3D. Il livellamento automatico del letto, l’estrusore diretto, il letto rimovibile rivestito in PEI e l’homing senza sensori sono comunemente visti su macchine che costano molto di più dei $ 259 di Kobra.

 
Il suo volume di costruzione di 222 x 222 x 252 mm è abbastanza nella media per le stampanti 3D FDM desktop e l’ampia interfaccia utente touchscreen rende l’interazione con la stampante un gioco da ragazzi. Inoltre, con l’utile inclusione delle manopole di tensionamento della cinghia, non è necessario scendere in una tana di coniglio poco pratica per stringere le cinghie manualmente.

Kobra è una stampante economica e capace con una manciata di funzioni utili che la rendono un passo avanti rispetto a Creality Ender 3 V2, la nostra prima scelta di lunga data per i principianti.


Considera anche:
Ci sono stampanti più economiche che si avvicinano alla corrispondenza di Kobra su carta: guarda la nostra scelta da $ 200, Voxelab Aquila X2 . È praticamente lo stesso per la stampa, anche se l’hardware divergente significa che molti dei percorsi di aggiornamento che puoi intraprendere con Ender 3 V2 potrebbero essere più complicati con Aquila.

In alternativa, se sei nuovo nella stampa 3D e hai un budget maggiore con cui lavorare, ti consigliamo la Original Prusa i3 MK3S+ . È una delle stampanti 3D più intelligenti e facili che tu abbia mai usato, con un’eccellente assistenza clienti e documentazione. Puoi anche crearlo da zero e imparare una o due cose sulle stampanti nel processo con la versione kit della stampante.
 

DOPPIA ESTRUSIONELA MIGLIORE STAMPANTE 3D A DOPPIA ESTRUSIONE
Doppia estrusione:


13 Flashforge Creator Pro 2


 
 
COSA C’È DI FANTASTICO
Non ci vuole molto sforzo per impostare stampe a due colori
La qualità di stampa a doppia estrusione è pulita, con confini netti tra i cambi di colore
Ottieni la versatilità di IDEX per pochi soldi
Il sostenitore della doppia estrusione di Flashforge, il Creator Pro, ha finalmente ottenuto un aggiornamento significativo in Creator Pro 2, abbandonando il design della singola testina di stampa per un moderno sistema di movimento indipendente a doppia estrusione (IDEX) che utilizza due testine di stampa separate per una serie di miglioramenti della produttività modalità di stampa.

 
Recensione Flashforge Creator Pro 2: la migliore stampante 3D a doppia estrusione
La qualità di stampa è generalmente fantastica, con i vantaggi del nuovo sistema che si distinguono per le interruzioni nette tra colori o materiali. A 200 x 148 x 150 mm, il volume di costruzione è un po’ ridotto per le possibilità offerte da IDEX (stai suddividendo l’area stampabile tra le testine di stampa quando le usi contemporaneamente), ma per la facilità d’uso e la qualità che offre la scatola, possiamo trascurare questo.

 
Considera anche:
Mentre Creator 2 Pro gestisce le complessità della stampa 3D a doppia estrusione con un prezzo all’altezza della sua convenienza, puoi risparmiare una quantità considerevole con Geeetech A10M , una macchina in stile Ender 3 che si alimenta da due estrusori in un unico ugello. È un po’ datato, ma a circa $ 209, non abbiamo ancora trovato una stampante che offra lo stesso valore per la stampa 3D a doppia estrusione. I principianti potrebbero avere difficoltà: aspettati di dedicare tempo alla messa a punto delle impostazioni per ottenere risultati nitidi.

In alternativa, considera Tenlog TL-D3 Pro , una stampante 3D IDEX più grande che offre un volume di costruzione maggiore per la moltitudine di modalità di stampa a doppia estrusione. L’esperienza utente complessiva non è così raffinata come quella di Creator Pro 2, ma è disponibile per quasi la stessa quantità di denaro.
 

STAMPANTE 3D 3 IN 1, CNC, LASERLA MIGLIORE STAMPANTE 3D 3 IN 1, CNC, LASER
3 in 1:


14 Snapmaker 2.0 A350T



COSA C’È DI FANTASTICO
La connettività Wi-Fi ti consente di configurare e utilizzare comodamente dal tuo computer
Il sistema di utensili modulare ed espandibile offre una completa libertà creativa
Stai ottenendo un volume di lavoro pratico e di grandi dimensioni per il prezzo
C’è un’indiscutibile delicatezza nelle macchine prodotte da Snapmaker. Vestibilità e finitura di alta qualità supportate da guide e manuali lucidi per ispirare la tua creatività. Ed è esattamente quello che farai con la macchina 3 in 1 Snapmaker 2.0 A350T dell’azienda: sii creativo. La stampa 3D dedicata, la fresatura e l’incisione CNC e le teste portautensili per taglio e incisione laser conferiscono a Snapmaker una straordinaria compatibilità con i materiali.

È anche modulare, il che significa che puoi espandere la tua macchina con l’elenco (in crescita) di funzioni periferiche e principali, incluso un modulo rotante per lavorare su oggetti cilindrici. Snapmaker ha anche lanciato un modulo di stampa 3D a doppia estrusione per la stampa a doppio colore o a doppio materiale.

 
Recensione Snapmaker 2.0: la migliore stampante 3D 3 in 1
Sebbene l’aspetto della stampa 3D di Snapmaker 2.0 sia in ritardo rispetto a una stampante dedicata dello stesso prezzo, può abilmente fresare il legno e incidere anche altri materiali. Il tutto con un rapido cambio della testa portautensili. Dire che è versatile lo copre a malapena.

 
Considera anche:
Quelli con più soldi ma sono ancora limitati nello spazio dovrebbero prendere in considerazione ZMorph Fab . Un utensile creativo multifunzione più di 3 in 1, offre diverse teste portautensili per la stampa 3D, tra cui doppia estrusione, oltre a taglio CNC e laser ed estrusione a pasta spessa. La macchina stessa è piuttosto bella, con bagliori in lamiera, un’interfaccia utente ordinata e un software sofisticato per l’avvio.
 
Grande formato:


15 Anycubic Kobra Max


 COSA C’È DI FANTASTICO
Volume di costruzione enorme per pochi soldi
L’hot end simile a un vulcano offre un flusso di filamenti elevato a velocità, il che significa meno tempo per stampe più grandi
Nonostante le sue dimensioni gigantesche, è sorprendentemente facile da maneggiare
Con un enorme volume di costruzione di 400 x 400 x 450 mm, Kobra Max consente stampe enormi. I primi strati e l’adesione della stampa sono eccellenti grazie a un sistema di livellamento automatico del letto e al letto di vetro al carborundum. Abbiamo riscontrato che non era necessario alcuno sforzo da parte nostra per ottenere con sicurezza stampe a lastra intera.

Un telaio robusto, un estrusore a doppio ingranaggio e un hot-end in stile Volcano danno a Kobra Max quasi tutti gli strumenti per la stampa 3D di grandi dimensioni. È un peccato che Anycubic non abbia fatto di tutto con un grande supporto per bobine per bobine di grandi dimensioni, né ugelli con foro più grande per ridurre le stampe di giorni in ore, ma queste sono soluzioni facili.


 
Recensione Anycubic Kobra Max: la migliore stampante 3D di grandi dimensioni
Con piccole modifiche da parte dell’utente e alcune modifiche ai profili, Kobra Max può essere una bestia assoluta di una stampante. Non solo nelle dimensioni, ma anche nelle prestazioni.

Attualmente disponibile per ~ $ 529, Anycubic Kobra Max non è un piccolo investimento. Ma per il volume di costruzione, le funzionalità e l’esperienza di stampa complessiva, è un vero affare. Se hai bisogno di un volume elevato, di un funzionamento senza problemi e di prestazioni ripetibili, il Kobra Max è probabilmente adatto a te.


Considera anche:
Se il prezzo di $ 529 di Kobra Max è un ordine elevato, c’è un’alternativa estremamente economica in Anycubic Chiron . È fondamentalmente il predecessore del Kobra Max, con un aspetto simile e un enorme volume di costruzione di 400 x 400 x 450 mm. Ha anche il livellamento automatico del letto, anche se lo abbiamo trovato incerto durante i test. Persisti e avrai un enorme cavallo di battaglia di una stampante una volta che le sue stranezze ti saranno familiari. Essendo una stampante di vecchia generazione, in genere può essere trovata per alcune centinaia di dollari in meno rispetto alla Kobra Max.

Se hai un po ‘più di denaro da spendere su una grande stampante 3D, il Mingda Magician Pro è all’altezza del Kobra Max con l’ulteriore vantaggio di un estrusore diretto, livellamento del letto basato su celle di carico, un’ampia interfaccia touchscreen. Ha anche un aspetto migliore: una pesante lastra di metallo sottolinea il Magician Pro, conferendo stabilità e aggiornando l’aspetto per essere un po ‘più contemporaneo rispetto alla tipica stampante 3D a letto pesante con estrusione di alluminio. A ~ $ 599, costa circa $ 70 in più rispetto al Kobra Max, e sembra giusto.
 
PICCOLO/MINILA MIGLIORE STAMPANTE 3D PICCOLA/MINI
Piccola/Mini:


16 Original Prusa Mini+



 
COSA C’È DI FANTASTICO
Un buon rapporto qualità-prezzo per l’esperienza utente e la finitura
Qualità di stampa eccezionale
Interfaccia utente ampia, colorata e facile da usare
Nonostante le sue dimensioni ridotte, la Original Prusa Mini+ non si tira indietro. Questa piccola stampante stampa oggetti di qualità superba in una varietà di materiali, tra cui PLA, ABS, PETG e persino plastica ad alta temperatura come il PC. Il suo letto rimovibile rende la gestione della stampa un gioco da ragazzi e c’è un robusto supporto del produttore se qualcosa va storto.

La Original Prusa Mini+ beneficia del livellamento automatico del letto attraverso la sua sonda SuperPinda. I primi strati affidabili e affidabili sono un dato di fatto, solo uno dei tanti vantaggi di questa piccola stampante intelligente.

 
Recensione Original Prusa Mini+: la migliore stampante 3D piccola
La Mini+ non ha il minimo ingombro tra le stampanti che abbiamo scelto, ma offre uno dei migliori rapporti tra volume di stampa e dimensioni al 12%. Lo spazio totale che occupa è di 457 x 482 x 482 mm, di più se si include la mancanza di supporto della bobina a bordo della stampante (probabilmente l’unica grande svista del Mini +). Prusa Research offre una soluzione sotto forma di un progetto per modificare la base del Mini+ , alloggiando la bobina sotto la stampante e sollevandola per un’altezza complessiva leggermente più alta. Non scusa la goffaggine del Mini+, ma se hai il tempo di armeggiare, in un certo senso completa la stampante.

 
Considera anche:
Se sei a corto di spazio e denaro, Creality Ender 2 Pro rappresenta un’alternativa capace all’Original Prusa Mini+. Non stampa così a caldo e ha un volume di costruzione leggermente più piccolo, il che significa che sei un po’ più limitato negli oggetti che puoi stampare. Ma se tutto ciò che prevedi di stampare sono materiali come PLA o PETG, allora Ender 2 Pro è un cavallo di battaglia portatile. Il livellamento del letto può essere complicato, ma per soli $ 169 puoi aspettarti tali compromessi.

In alternativa, se hai soldi da spendere, c’è il LulzBot Taz SideKick 289 . Le sue capacità di stampa in configurazione standard non sono molto diverse dalla Mini+, ma ha il vantaggio di essere pieghevole, con tutti gli elementi sporgenti della stampante che si ripiegano su se stessi con la rimozione di alcune viti a testa zigrinata. Non sono necessari strumenti per configurarlo e tutto si adatta alla sua piccola cornice delle dimensioni di un PC desktop. La modularità toolless si estende anche ai toohead. È possibile acquistare diverse configurazioni dell’estrusore per diversi lavori e materiali, offrendo cambi rapidi e alta produttività. È un aggiornamento costoso, però. Il SideKick 289 configurabile parte da $ 759. Una configurazione “standard” che stampa un filamento da 1,75 mm costa fino a $ 1.095.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi