AddUp annuncia FormUp® 350 Evoluzione per la stampa di pezzi alti fino a 1 metro
 
La capacità di stampare parti metalliche di grandi dimensioni è molto richiesta nei settori dell’aeronautica, dello spazio, della difesa e dell’energia. AddUp risponde a questa esigenza con l’annuncio di una nuova macchina FormUp® 350 Evolution, che consentirà di stampare pezzi alti fino a 1 metro con livelli di produttività molto elevati.

AddUp, il fornitore di soluzioni per la produzione additiva in metallo creato dai gruppi francesi Michelin e Fives, sta ampliando il proprio portafoglio di macchine con l’annuncio della FormUp 350 Evolution. Basata sull’architettura della macchina FormUp 350 New Generation, questa nuova stampante offre un volume di produzione maggiore, nonché un’architettura incentrata sulla riduzione dei tempi non produttivi.

Con un volume di stampa di 350 x 350 x 1000 mm, la FormUp 350

Evolution sarà in grado di stampare parti alte fino a un metro. Questa caratteristica consentirà a molti produttori di espandere lo spettro di applicazioni della tecnologia L-PBF. Il volume di costruzione inferiore rispetto ad altri processi metallici è stato storicamente uno dei principali limiti delle macchine per la fusione laser su letto di polvere.

Con la FormUp 350 Evolution e il suo volume maggiore del 185%, diventa possibile stampare parti grandi come camere di combustione, elementi strutturali di aeromobili, corpi di missili o persino scambiatori di calore di grande capacità in un’unica operazione.

La nuova macchina Evolution include un’estensione dell’asse Z e un involucro di produzione quasi identico alla macchina FormUp 350 di nuova generazione esistente. Ciò consente la totale compatibilità di ricette e parametri per creare parti su scala di produzione con le proprietà desiderate.

Per gli industriali già dotati di macchine New Generation, la prospettiva di avviare la produzione su una macchina Evolution senza alcuno sforzo di sviluppo è allettante.

Nessuna attesa tra le build Mentre l’involucro di produzione è ispirato alla macchina FormUp 350, la macchina Evolution presenta un’architettura interamente focalizzata sulla produttività. Poiché la stampa di parti alte comporta tradizionalmente lunghi tempi di produzione, gli ingegneri di AddUp hanno lavorato per eliminare tutti i tempi non produttivi nel processo di stampa 3D. La nuova macchina è dotata di una camera di costruzione estraibile, che consente di rimuovere dalla macchina il pezzo fabbricato e la sua camera di costruzione immediatamente dopo il completamento della costruzione. Ciò preserva l’ambiente inerte per garantire la qualità delle parti e il riutilizzo della polvere. Questo sistema sarà in grado di evacuare il pezzo fabbricato e portare una nuova piattaforma, consentendo di riavviare la produzione successiva il prima possibile, preservando le condizioni di inertizzazione della polvere. Il raffreddamento della build precedente, così come l’aspirazione della polvere sciolta, possono essere eseguiti come attività in background piuttosto che occupare il tempo della macchina, il che può far risparmiare diverse ore tra le produzioni.
Completamente integrata nella gamma FormUp 350 Versione “allungata” della FormUp 350 New Generation,
la macchina Evolution eredita tutte le caratteristiche che hanno decretato il successo della gamma FormUp, in particolare nei settori aeronautico, della difesa e medicale. Proprio come con la FormUp 350 New Generation, questa nuova macchina offre flessibilità con la scelta di un dispositivo di ricopertura a rullo o raschietto e numero di laser, fino a 4.500 W ciascuno. La qualità delle parti non è seconda a nessuno con l’aiuto dello scanner 3D in grado di raggiungere con alta precisione ogni punto della piastra di costruzione.

Inoltre, tutti i parametri del laser e della camera sono completamente aperti, consentendo ai produttori di ottimizzare le caratteristiche meccaniche delle parti e la loro finitura superficiale. Il FormUp include il più alto livello di sicurezza sul mercato con l’inclusione di un modulo polvere autonomo e un modulo di filtrazione dei fumi che impedisce l’esposizione di sostanze tossiche o esplosive agli operatori, anche quando si utilizzano polveri reattive.

Ciò consente anche di mantenere le proprietà della polvere nel corso di molte produzioni, assicurando che la polvere non sia mai esposta all’aria ambiente.

Con l’introduzione di una macchina L-PBF con un’altezza estesa di un metro, AddUp ha cercato di soddisfare la reale esigenza della produzione a livello di produzione: produrre pezzi di grandi dimensioni con un alto livello di complessità e precisione. La FormUp 350 Evolution risponde alla necessità di rendere redditizie tali applicazioni, spingendo in avanti l’industria della stampa 3D in metallo.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi