Lite3DP S1

Lite3DP S1 è una piccola stampante 3D in resina basata su Arduino
Questa nuova stampante 3D in resina MSLA è abbastanza piccola da stare nel palmo della tua mano.

“Stampa 3D” è un termine generico che comprende molti diversi processi di produzione additiva. Il processo di stampa 3D con cui la maggior parte delle persone ha familiarità è la fabbricazione di filamenti fusi (FFF), in cui il materiale termoplastico viene fuso ed estruso in strati per formare una parte. Mentre molti altri processi sono utilizzati nelle stampanti 3D professionali, l’unico altro processo comune nel mondo degli hobbisti è la stereolitografia (SLA). Le stampanti 3D in resina che utilizzano il processo SLA producono dettagli molto migliori, ma tendono ad essere più costose delle stampanti 3D FFF. Per compensare ciò, la nuova stampante 3D in resina Lite3DP S1 è la più piccola possibile e si basa su un Arduino .

La stampa SLA può effettivamente fare riferimento a poche tecnologie diverse. La tecnologia originale della stereolitografia, che in realtà era il primo processo di stampa 3D brevettato , utilizzava un laser per polimerizzare la resina fotosensibile. Il Lite3DP S1 ha una tecnologia di stereolitografia mascherata (MSLA) molto più economica e comune. MSLA funziona facendo brillare LED UV luminosi attraverso uno schermo LCD che impedisce alla luce di raggiungere le parti della resina che non dovrebbero essere polimerizzate. La qualità, o risoluzione XY, è in gran parte una funzione della risoluzione dello schermo LCD utilizzato e delle dimensioni di quello schermo. Il Lite3DP S1 ha una risoluzione XY di 0,14 mm. Non è niente di cui scrivere a casa, ma il dettaglio risultante è probabilmente migliore di quello che può ottenere la tua stampante 3D FFF.

Il compromesso con la maggior parte delle stampanti 3D SLA, rispetto alle stampanti 3D FFF, è che il volume di costruzione è ridotto. Questo è ancora più vero per Lite3DP S1, che può stare nel palmo della tua mano. Il suo volume di costruzione è di soli 45,1 x 33,8 x 70 mm (1,78 x 1,33 x 2,76 pollici), che è solo una frazione anche delle più piccole stampanti 3D FFF. Ma se ti interessano i dettagli più che le dimensioni, Lite3DP S1 potrebbe comunque essere un’opzione praticabile per te. È open source e il controller è basato su un Arduino Pro Mini. Funziona su una guida lineare dell’asse Z di precisione e la piattaforma di costruzione è fissata magneticamente con una singola manopola utilizzata per il livellamento. Il Lite3DP S1 funziona con tutte le marche di resine UV da 405 nm, quindi puoi risparmiare facendo acquisti in giro.

Be the first to comment on "Lite3DP S1"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi