Materialise calo delle entrate di quasi il 20% nei risultati finanziari del terzo trimestre 2020

Materialise, fornitore belga di servizi di stampa 3D e software, ha registrato un calo delle entrate di quasi il 20% nei risultati finanziari del terzo trimestre 2020.

I ricavi di Materialise sono diminuiti da 50,4 milioni di euro nel terzo trimestre del 2019 a 40,7 milioni di euro nel terzo trimestre del 2020, con un calo del 19,2%. Durante il terzo trimestre del 2020, il segmento medico dell’azienda è tornato a crescere, ma ciò non è stato sufficiente a compensare le significative riduzioni dei ricavi osservate nelle divisioni produzione e software.

Il business del software dell’azienda si è dimostrato resiliente all’impatto della pandemia nel primo semestre del 2020 e anche altri sviluppatori del settore come Autodesk hanno registrato aumenti dei ricavi durante il secondo trimestre del 2020 . Nel terzo trimestre del 2020, tuttavia, i ricavi del software di Materialise sono diminuiti del 12,7%, poiché la spesa dell’azienda è stata ridotta a causa dell’incertezza economica che circonda l’epidemia di COVID-19.

In una chiamata con analisti e investitori, il presidente esecutivo Peter Leys ha affermato che, nonostante il calo dei ricavi dell’azienda nel terzo trimestre del 2020, aveva motivi per essere ottimista nel quarto trimestre. “Dato il contesto difficile, Materialise ha ottenuto buoni risultati in questo trimestre, grazie al duro lavoro continuo e ai contributi stimolanti di tutta la nostra forza lavoro”, ha affermato Leys.

“Mentre i ricavi della nostra produzione e, in misura minore, dei segmenti software sono diminuiti nel mezzo della pandemia COVID-19, il nostro segmento medico ha aumentato i suoi ricavi di un impressionante 11%”, ha aggiunto.

Il software e la produzione di Materialise hanno registrato forti cali durante il terzo trimestre del 2020. Foto via Materialise.
I ricavi del software e della produzione di Materialise hanno registrato cali significativi durante il terzo trimestre del 2020. Foto tramite Materialise.
I risultati finanziari del terzo trimestre 2020 di Materialise

I ricavi di Materialise sono riportati in tre segmenti: Software, Medical e Manufacturing. Solo la divisione Medical dell’azienda ha mostrato una crescita dei ricavi durante il terzo trimestre, passando da 15,4 milioni di euro nel terzo trimestre del 2019 a 17,1 milioni di euro nel terzo trimestre del 2020, con un aumento del 10,8%.

La crescita dell’azienda medica è stata trainata principalmente da un aumento del 14,5% dei ricavi ottenuti dai suoi dispositivi e servizi, mentre il reddito dal suo software medico è aumentato del 3,1%. In termini di segmento software complessivo di Materialise, i suoi ricavi sono diminuiti dai 10,8 milioni di euro riportati nel terzo trimestre 2019 ai 9,4 milioni di euro nel terzo trimestre del 2020, con una riduzione del 12,7 percento.

Durante il terzo trimestre del 2020, le entrate ricorrenti del software dell’azienda sono aumentate del 15,9%, ma ciò non si è riflesso nelle prestazioni del segmento, dimostrando che i potenziali clienti stanno riducendo la spesa a causa di COVID-19. La produzione è stata la divisione con le prestazioni peggiori del business di Materialise, generando 14,1 milioni di euro nel terzo trimestre del 2020, un calo del 41,3% rispetto ai 24,1 milioni di euro generati nel terzo trimestre del 2019.

Secondo la società, la pandemia è stata la ragione principale alla base della riduzione dei ricavi del settore manifatturiero, con la sua attività principale di Infotech che mostra la più grande diminuzione dei ricavi al 60%. Materialise ha anche registrato un calo della domanda all’interno delle sue principali attività automobilistiche e aerospaziali, un’area che normalmente rappresenta più della metà dei suoi ricavi industriali.

Entrate (€) Terzo trimestre 2019 Terzo trimestre 2020 Varianza (€) %
Materializza il software 10,8 m 9,4 m -1,2 m -12,7
Materialise Medical 15,4 m 17.1m + 1,7 m +10,8
Materializza la produzione 24,1 m 14,1 m -10m -41.3
Non allocato 0,1 m 0,1 m N / A N / A
Segmenti totali 50,4 m 40,7 m -9,7 m -12,7

Materialise investe nella crescita futura

Nonostante il calo complessivo delle entrate della società durante il terzo trimestre del 2020, ha deciso di aumentare leggermente i livelli di spesa in ricerca e sviluppo del 4,2% e di investire in nuove opportunità di crescita futura. All’inizio di questo mese, Materialise ha annunciato un investimento strategico nella società di occhiali personalizzati Ditto , e Leys ha spiegato il ragionamento dietro l’esborso di $ 9 milioni.

“Lo scopo della collaborazione è rafforzare la piattaforma di formazione virtuale all’avanguardia di Ditto aggiungendo la personalizzazione di Materialise e le funzionalità di stampa 3D”, ha spiegato Ley. “Le vendite delle soluzioni di occhiali digitali di Ditto genereranno un flusso di royalty per Materialise e riteniamo che la collaborazione contribuirà a promuovere altre iniziative pionieristiche”.

Oltre ai dati finanziari del terzo trimestre, l’azienda ha anche annunciato l’acquisizione della quota del produttore di solette Superfeet nella tecnologia di misurazione dinamica del piede del concorrente RSscan . Materialise mira a continuare a lavorare con Superfeet in futuro per sviluppare una linea di prodotti di solette personalizzate più completa e soddisfare le esigenze di cura del piede dei clienti nel settore medico.

Fried Vancraen, CEO e fondatore di Materialise, ha voluto sottolineare l’importanza della partnership in corso tra le società. “La stampa 3D e la tecnologia di progettazione hanno un grande potenziale per aiutare sia i consumatori che gli operatori sanitari a migliorare il comfort, la salute e le prestazioni attraverso la cura del piede personalizzata”, ha affermato Vancraen.

“Sono particolarmente entusiasta del fatto che siamo riusciti a rafforzare la nostra partnership strategica con Superfeet in modo tale che entrambi i partner saranno in grado di concentrarsi completamente sui loro punti di forza individuali”, ha aggiunto.

Nelle sue osservazioni conclusive sulla chiamata agli utili, Leys ha affermato che sebbene le attività industriali dell’azienda si stiano lentamente riprendendo dall’impatto della pandemia, ciò non sarebbe immediatamente evidente nei suoi dati finanziari. I dati del terzo trimestre 2020 di Materialise hanno ancora beneficiato degli ordini arretrati e, poiché la domanda è diminuita durante l’anno, è probabile che ciò si rifletta nei suoi risultati futuri.

Sebbene Leys abbia ammesso che il recupero dei ricavi dell’azienda dipende dalla traiettoria della pandemia, ha aggiunto di essere ottimista sulle potenziali opportunità di crescita. Il segmento Medical dell’azienda continua a beneficiare della riapertura degli interventi chirurgici e il quarto trimestre è tradizionalmente la sua parte più forte dell’anno.

Inoltre, l’investimento di Materialise in nuove tecnologie e R&S potrebbe anche dare i suoi frutti nel prossimo futuro. La società terrà un evento “Think-In” digitale il 18 novembre 2020, in cui lancerà virtualmente una nuova gamma di prodotti. Di conseguenza, Leys ha concluso che l’azienda si è posizionata bene per le sfide che ci attendono in un imprevedibile quarto trimestre.

“Le prospettive per il breve termine rimangono poco chiare”, ha affermato Leys. “Siamo disciplinati nella gestione della nostra attività, ma, cosa altrettanto importante, ci dedichiamo a perseguire i nostri programmi vitali di ricerca e sviluppo e iniziative di investimento strategico, che riteniamo posizioneranno molto bene Materialise per i prossimi anni”.

Be the first to comment on "Materialise calo delle entrate di quasi il 20% nei risultati finanziari del terzo trimestre 2020"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi