MIMplus aggiunge al suo portafoglio il processo di stampa 3D Cold Metal Fusion

La società del Baden-Württemberg MIMplus aggiunge al suo portafoglio il processo di stampa 3D Cold Metal Fusion (CMF) di Headmade Materials. L’azienda lavora con la stampante 03D MFG230xS del produttore XYZprinting, che è già stata consegnata all’azienda e messa in funzione. Il processo di stampa 3D ha lo scopo di offrire a MIMplus nuove soluzioni e opzioni di produzione, inclusi i componenti in titanio stampati in 3D.
annuncio
 
La MIMplus Technologies GmbH & Co. KG sta estendendo la sua gamma per la stampa 3D industriale in metallo alla tecnologia Cold Metal Fusion (CMF) basata sulla sinterizzazione del materiale Head Made di Würzberg. Questo è quanto riporta Headmade Materials in un comunicato stampa. Il materiale di partenza nella tecnologia CMF è realizzato in titanio e viene lavorato con una macchina per fusione a letto di polvere a raggio laser polimerico standard (PBF-LB) . Viene creata una parte verde, che viene distaccata e sinterizzata per ottenere una parte metallica completamente densa. Le parti verdi sono modellate nella stampante SLS XYZ MfgPro230 xS del produttore XYZprinting . Questo è stato realizzato da ProductionToGo consegnato da Karlsbad a MIMplus e messo in funzione insieme a Headmade Materials.

Dettagli sulla Cold Metal Fusion al MIMplus
La produzione additiva fa parte da tempo della gamma di prodotti MIMplus. L’azienda ha clienti in settori come l’aerospaziale, la tecnologia medica , l’ industria automobilistica , l’ingegneria di precisione e il settore del lusso . MIMplus ha familiarità con tecniche come lo stampaggio a iniezione di metalli (MIM). CMF offre inoltre ulteriori vantaggi in termini di gamma di componenti, libertà di progettazione e risparmio di costi, tempo e risorse. Inoltre, rende la produzione scalabile. MIMplus presuppone di poter utilizzare il CMF per nuove soluzioni e possibilità produttive.

 

“Abbiamo valutato molte tecnologie di stampa 3D in metallo sinterizzato, ma la tecnologia Cold Metal Fusion di Headmade Materials alla fine ci ha offerto la migliore combinazione di qualità delle parti, produzione economica e facile integrazione nel nostro ambiente di produzione”.
Christian Fischer, amministratore delegato di Headmade Materials, aggiunge:

“Siamo orgogliosi di questa collaborazione e siamo lieti che MIMplus stia implementando la nostra tecnologia Cold Metal Fusion come il prossimo passo logico nella stampa 3D industriale dei metalli”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi