Nauto ha annunciato una nuova intelligenza artificiale e miglioramenti delle funzionalità alla sua piattaforma di sicurezza per i conducenti e le flotte

Nuove funzionalità di prevenzione delle collisioni e di sicurezza AI annunciate da Nauto
 


Nauto , uno dei principali fornitori SaaS di intelligenza artificiale e tecnologia di visione artificiale per le flotte commerciali e l’industria automobilistica, ha annunciato una nuova intelligenza artificiale e miglioramenti delle funzionalità alla sua piattaforma di sicurezza per i conducenti e le flotte. 

Alcune delle più recenti funzionalità di intelligenza artificiale includono il rilevamento automatico di quattro nuovi comportamenti ad alto rischio in un veicolo. Questi comportamenti attivano avvisi per migliorare la riduzione dei rischi per la sicurezza dei conducenti e della flotta e aiutano a semplificare le operazioni. 

Le novità sono state presentate l’8 giugno a DRIVE 2021 .

Dati di sicurezza del conducente
Gli ultimi dati sulla sicurezza dei conducenti e della flotta mostrano che più di 6.700 pedoni sono stati uccisi sulle strade degli Stati Uniti nel 2020, con un aumento del 4,8% rispetto al 2019. Il National Safety Council ha rilevato che nel 2020 i decessi per veicoli a motore sono aumentati del 24% , il più alto aumento in 96 anni. 

Anche i costi assicurativi nel 2020 sono aumentati tra il 10% e il 15% per il terzo anno consecutivo per le flotte e la sicurezza dei conducenti sta diventando una questione etica ed economica. 

I nuovi sviluppi di Nauto avvertono e includono notifiche per collisione pedonale, eccesso di velocità rispetto al limite indicato, stanchezza progressiva e sonnolenza e violazioni degli incroci.

Tecnologia AI avanzata
La nuova tecnologia avanzata di intelligenza artificiale dell’azienda è in grado di tracciare e analizzare in tempo reale, rilevando i rischi coperti e fornendo avvisi preventivi. Ciò consente ai conducenti di rispondere con sufficiente tempo e il sistema di avviso utilizza oltre 1,2 miliardi di miglia di guida elaborate dall’intelligenza artificiale per ottenere un’elevata precisione e mitigare i problemi relativi all’affaticamento degli avvisi da falsi avvisi.

Gli avvisi di bordo di Nauto e il coaching di guida informato dall’intelligenza artificiale affrontano il 90% dei fattori di rischio di collisione ponderati identificati dal Virginia Tech Transportation Institute. 

Yoav Banin è Chief Product Officer di Nauto. 

“L’approccio nativo dell’IA di Nauto misura e rileva i rischi critici di guida in tempo reale che causano collisioni e aiuta i conducenti a evitare le collisioni piuttosto che informarli solo dopo il fatto”, ha affermato Banin. “Stiamo utilizzando l’intelligenza artificiale avanzata e oltre 1 miliardo di miglia di dati sul comportamento dei conducenti per migliorare la sicurezza dei conducenti e ridurre i rischi. Di conseguenza, i nostri clienti hanno visto che 2 conducenti su 3 migliorano automaticamente in 2 settimane senza alcun intervento umano e le loro flotte beneficiano di una riduzione delle collisioni fino all’80%”.

Valutazione del rischio visivamente migliorata (VERA) 
Nauto ha anche dimostrato il suo nuovo sistema di punteggio del conducente VERA Score 3.0, che è una versione aggiornata del suo punteggio di valutazione del rischio basato su 25 variabili di rischio. Tali variabili di rischio vengono valutate tramite telecamere e sensori intelligenti e VERA Score 3.0 riassume tutti gli eventi e i comportamenti di guida in un unico punteggio.

Ogni conducente ha il proprio punteggio calcolato in base ai singoli viaggi, con la scala da 1 a 100, dove 100 è il punteggio migliore e più sicuro. Questi approfondimenti vengono quindi riportati nell’applicazione cloud di Nauto sia in formato dashboard che in formato report, aiutando la gestione della flotta a identificare contemporaneamente i migliori risultati e i conducenti rischiosi.

Nauto fornisce anche report pronti all’uso per indicatori di prestazioni chiave come il coaching e l’efficacia degli avvisi in tempo reale, violazioni delle policy, collisioni e conducenti ad alte prestazioni e a rischio.

“La capacità di accedere e analizzare dati ben organizzati per avere una chiara comprensione dello stato delle operazioni della flotta e dell’attività dei conducenti, senza essere sopraffatti da più interfacce e dati rumorosi, è fondamentale per valutare il rischio e ottimizzare le prestazioni”, ha aggiunto Banin . “Riteniamo che VERA Score 3.0 e le varie funzionalità di reporting e analisi nell’applicazione cloud di Nauto forniscano preziose informazioni ai dirigenti di flotte in merito alla formazione specifica del conducente, alla profilazione del rischio e alla gestione della flotta”.

Be the first to comment on "Nauto ha annunciato una nuova intelligenza artificiale e miglioramenti delle funzionalità alla sua piattaforma di sicurezza per i conducenti e le flotte"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi