Filamento PLA riciclato con indicizzazione cromatica NCS disponibile
 

Per la prima volta, ora puoi acquistare un filamento per stampante 3D che segue le definizioni di colore NCS.

Aspetta, cos’è “NCS”?

Il Natural Color System è un modello di colore. Probabilmente hai sentito parlare di altri modelli di colore, come RGB (il tradizionale blu di Fabbaloo è x64B3E9) o Pantone, che viene utilizzato da Stratasys per garantire la precisione del colore sui suoi sistemi PolyJet a colori.

NCS è un modello completamente diverso e si basa sulla percezione umana. RGB e altri modelli di colore si basano sulla fisica: il blu può essere costruito mescolando particolari lunghezze d’onda della luce. NCS utilizza invece la percezione umana al posto della fisica, con sei colori elementari: nero, bianco, rosso, giallo, verde e blu.

 
Tutti gli altri colori sono compositi. Wikipedia spiega:

“Tutti gli altri colori sperimentati sono considerati percezioni composite, cioè esperienze che possono essere definite in termini di somiglianza con i sei colori elementari. Ad esempio, un rosa saturo sarebbe completamente definito dalla sua somiglianza visiva con il rosso, il blu, il nero e il bianco.
NCS definisce uno stile di notazione per identificare colori specifici. Ad esempio, NCS S 1040-R20B identifica un colore specificando una tonalità, una sfumatura, un nero e una cromaticità. NCS pubblica un campione di 1950 colori standard che possono essere utilizzati dai designer.

Puoi saperne di più sui colori NCS su questo sito .

Il sistema NCS non è così ampiamente conosciuto come alcuni altri modelli di colore più popolari, ma è utilizzato da designer, architetti, artisti e altri.

Ora può essere utilizzato anche nella stampa 3D.

Lostboyslab, con sede in Svezia, ha sviluppato una linea di filamenti per stampanti 3D che utilizzano il sistema NCS. Uno sguardo attraverso il loro negozio online mostra tutti i filamenti elencati con colori NCS specifici. Ad esempio, ecco un “Grigio medio NCS S 4500-N”:

Una bobina di filamento per stampante 3D identificato dal colore NCS [Fonte: Lostboyslab]
Ovviamente Lostboyslab non ha TUTTI i colori NCS e non si avvicina affatto ai colori NCS standard del 1950. Ma il fatto che elenchino molti dei loro filamenti con identificatori di modelli di colore specifici è una pietra miliare del settore.

Selezionando uno dei loro filamenti, saprai esattamente quale colore apparirà visivamente nelle tue stampe. Questo è un livello di fiducia mai visto nel selvaggio West delle vendite di filamenti per stampanti 3D a colori. L’acquisto di una bobina mesi dopo con le stesse specifiche di colore ti assicurerà di ricevere esattamente lo stesso colore visivo.

Se ciò non bastasse, i filamenti in PLA offerti da Lostboyslab sono tutti realizzati con PLA riciclato. L’azienda ha stretto una partnership con Reflow, un noto produttore di filamenti in PLA riciclato per produrre i nuovi filamenti.

I nuovi filamenti NCS sono anche realizzati con un’insolita finitura opaca, che provoca una finitura superficiale unica sulle stampe 3D, molto diversa dalla tipica superficie lucida vista con materiali più comuni.

Il mio desiderio è che ogni bobina di filamento venduta sia fornita con NCS o specifiche di colore simili. Non posso dirti quante diverse sfumature di filamento giallo ho in laboratorio, né posso dirti quali specifiche NCS potrebbero essere. È un po’ un pasticcio di colori e sono abbastanza certo di non essere l’unico nella stampa 3D.

Standard di colore per tutti!

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi