ANCHE IL BORNEO ORA HA LA SUA PRIMA CASA STAMPATA IN 3D
Il Borneo è noto per i suoi oranghi e altri animali selvatici. È uno dei luoghi più ricchi di biodiversità sulla terra con oltre 15.000 specie di piante stimate che si trovano principalmente nelle foreste pluviali, che costituiscono la maggior parte della grande isola. Ma ora anche il Borneo ha la sua prima casa stampata in 3D.
Le case stampate in 3D sono sorte in tutto il mondo e ora hanno raggiunto anche luoghi come il Borneo
Lo specialista della prefabbricazione SCIB, con sede nella parte malese del Borneo, ha rivelato la sua prima casa stampata in 3D costruita utilizzando una stampante da costruzione 3D BOD2 della danese COBOD International
La casa è una casa stampata in 3D di 1000 piedi quadrati completata in sole 46 ore
Nella parte costiera settentrionale del Borneo, che è più urbanizzata del centro coperto dalla foresta pluviale, la grande azienda di prefabbricazione di cemento Sarawak Consolidated Industries Berhad (SCIB) ha recentemente rivelato la sua prima casa dimostrativa stampata in 3D nel Sarawak.

La casa è composta da un’area costruita di 1000 piedi quadrati (90 m2), ha avuto un tempo di stampa totale di 46 ore ed è stata stampata in 3D utilizzando la stampante da costruzione 3D BOD2 di COBOD International, con sede danese. La lunghezza totale della stampa era di oltre 9 km che sono state estruse strato per strato uno sopra l’altro in un totale di 145 strati ciascuno di 2 cm di altezza. Il team SCIB ha scelto di intonacare le pareti esterne della casa, una pratica normale nella regione a causa delle condizioni meteorologiche di elevata umidità. Inoltre, l’intonacatura lo rende facile da lavare e pulire quando le alghe verdi crescono sulle pareti, a causa delle condizioni climatiche.

La stampante da costruzione 3D SCIB utilizzata è stata fornita dal leader di mercato COBOD International, le cui stampanti hanno dimostrato il loro valore in tutto il mondo dall’India, dal Medio Oriente, dall’Africa e dall’Europa, al Nord America, dove le stampanti 3D COBOD sono state recentemente utilizzate in edifici a due piani in Texas e Ontario.

Simon Klint Bergh, Head of Asia-Pacific per COBOD e con sede presso l’ufficio regionale di COBOD a Kuala Lumpur ha dichiarato: “ Quando abbiamo creato COBOD, non avevamo mai immaginato di avere un mercato in un luogo come il Borneo. Il fatto che la nostra tecnologia sia ora applicata lì mostra che il mercato per la nostra tecnologia è infinito. Quando possiamo vendere le nostre stampanti nel Borneo, possiamo venderle ovunque”.

La nuova casa stampata in 3D nel Borneo si trova nei locali del Malaysian Construction Industry Development Board (CIDB), che è l’ente autorizzatore in Malesia, presso il loro braccio di addestramento Malaysian Construction Academy (ABM) a Kuching, Sarawak (Malesia) e è stato realizzato in collaborazione con l’agenzia.

L’amministratore delegato del gruppo e amministratore delegato di SCIB, Rosland Othman, ha dichiarato: “L’uso di tecnologie come la stampa 3D arriva in un momento in cui le aziende vengono esaminate per l’impatto delle loro operazioni sull’ambiente e sulla società. Le imprese hanno un ruolo importante nella società e una parte importante è operare in modo responsabile. Crediamo che la stampa 3D di costruzioni possa far parte di questo e quindi siamo anche coinvolti in un programma con il nostro partner universitario per sviluppare e migliorare le competenze e le conoscenze del settore edile”.

Simon Klint Bergh ha concluso : “A COBOD International siamo orgogliosi di avere SCIB come nostro cliente e di vederli eseguire un primo edificio. SCIB è un’azienda molto innovativa e con la nostra tecnologia, siamo entusiasti di vedere SCIB consentire un’esecuzione più rapida di progetti di costruzione, nonché una costruzione più efficiente a un costo inferiore. Questa sarà la prima di molte case stampate in 3D a venire in Asia-Pacifico”.

Didascalia immagine: la casa è stata stampata con una stampante da costruzione 3D BOD2 di COBOD International 3D Construction Printer a Sarawek, in Malesia. La casa è di 1000 piedi quadrati ed è stata stampata in sole 46 ore. Foto per gentile concessione: SCIB

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi