Nikon Corporation intende acquisire SLM Solutions con un accordo da 622 milioni di euro
L’accordo dovrebbe concludersi all’inizio di ottobre, con tutti gli azionisti chiave di SLM che accolgono favorevolmente l’acquisizione. 

Nikon Corporation ha concordato un’acquisizione pubblica volontaria della società di stampa 3D in metallo  SLM Solutions per tutte le azioni in circolazione dell’azienda a un corrispettivo in contanti di 20 EUR per azione.

Il prezzo di offerta di 20 EUR rappresenta un premio del 75% rispetto al prezzo di chiusura XETRA delle azioni SLM il 1 settembre 2022 e un premio dell’84% rispetto al prezzo medio ponderato per il volume degli ultimi tre mesi dell’azione SLM di 10,89 EUR. Nikon e SLM prevedono che l’accordo sarà completato entro la fine di settembre o l’inizio di ottobre 2022, con 622 milioni di EUR* l’importo totale del capitale che dovrebbe essere richiesto per l’acquisizione, per Nikon. 

SLM Solutions è stata precedentemente oggetto di un’offerta pubblica di acquisto nel 2016,  quando GE Additive si è trasferita per acquisire la società , solo per Elliott Advisors – azionista del 20% di SLM – alla fine ha rifiutato l’offerta . In questa occasione, Nikon ha ottenuto impegni vincolanti da tutti i principali azionisti di SLM, inclusi Elliot Advisors UK Limited, ENA Investment Capital e il fondatore di SLM Hans J. Ihde, che accolgono tutti con favore la transazione proposta.


Il completamento dell’accordo, tuttavia, è ancora subordinato all’autorizzazione del controllo degli investimenti esteri e ad alcune ulteriori condizioni abituali, sebbene la transazione non sarà soggetta a una soglia minima di accettazione – che è ciò che ha fermato l’acquisizione di GE Additive nel 2016 – e non richiederà anti- approvazioni di fiducia.

Il supporto dell’operazione da parte del management SLM è subordinato alla revisione del documento di offerta. Indipendentemente dalla chiusura dell’offerta pubblica di acquisto, SLM ha anche deliberato un aumento di capitale del 10% senza diritti di sottoscrizione che Nikon sottoscrive integralmente al prezzo di acquisto. Il ricavato lordo di SLM sarà di circa 45,4 milioni di euro e sarà utilizzato per il rimborso parziale delle obbligazioni convertibili 2017/2024 nonché per il finanziamento di operazioni commerciali in corso.

Nikon si è impegnata a non avviare la conclusione di un accordo di dominio per almeno tre anni, con SLM Solutions che sarà guidata dal suo attuale team dirigenziale.

Sam O’Leary, CEO di SLM Solutions, ha dichiarato dell’accordo: “Nikon ha più di un secolo di storia nello sviluppo di tecnologie optoelettroniche e apparecchiature di precisione all’avanguardia. Sono entusiasta che SLM collabori con Nikon per estendere ulteriormente la nostra posizione di leadership tecnologica. Riteniamo che questa transazione e partnership sia molto vantaggiosa per tutti i nostri stakeholder: azionisti, dipendenti e clienti allo stesso modo”.

Sebbene l’accordo debba ancora essere concluso, Nikon ha già delineato la strategia alla base dell’acquisizione di SLM Solutions. L’azienda punta a diventare un leader globale nella produzione additiva sfruttando la sua “tecnologia all’avanguardia e il know-how di produzione”, sviluppando “nuove soluzioni aziendali attraverso la collaborazione di ricerca e sviluppo” e offrendo tecnologie di fusione laser a letto di polvere e deposizione diretta di energia. 

Toshikazu Umatate, CEO di Nikon, ha aggiunto: “Acquisendo SLM Solutions, Nikon sta compiendo un passo importante verso la nostra Vision 2030. Ci concentriamo sulla produzione digitale come motore di crescita e creeremo valore attraverso il promettente mercato della produzione additiva di metalli per i nostri parti interessate. La stampa 3D rivoluzionerà la produzione di massa consentendo ai nostri clienti di produrre parti altamente complesse, ridurre i tempi di ciclo, le emissioni di carbonio, i costi energetici e gli sprechi. Nikon e SLM Solutions condividono la visione che la nostra innovazione basata sulla tecnologia trasformerà il futuro della produzione. Questa acquisizione sarà la chiave per far crescere la nostra attività di produzione digitale”.

Nabeel Bhanji, Senior Portfolio Manager per conto di Elliott Advisors (UK) Limited, ha dichiarato: “Elliott è lieta di aver svolto un ruolo chiave nel percorso di SLM negli ultimi sei anni, aiutando l’azienda a rimanere all’avanguardia nell’innovazione di prodotto e nella produzione additiva sviluppo. Siamo fiduciosi che Nikon, con la sua eccellenza nella produzione e la sua profonda esperienza nella tecnologia, promuoverà l’innovazione e la distribuzione dei prodotti leader di mercato di SLM”.


* Assumendo l’acquisizione del 100% delle azioni su base completamente diluita. Il numero di azioni interamente diluite è calcolato sommando il numero di capitale sociale, il numero di azioni da emettere attraverso l’investimento di capitale e il numero di azioni aggiuntive assumendo che tutte le obbligazioni convertibili in-the-money siano convertite in azioni ordinarie . 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi