PrintParts sostiene l’iniziativa MakerGirl 

 

Il fornitore di servizi di stampa 3D PrintParts afferma di essere diventato uno “sponsor orgoglioso” dell’organizzazione no-profit MakerGirl . Creata per colmare il divario di genere in STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) introducendo le ragazze alla stampa 3D in tenera età, MakerGirl ha dovuto passare al digitale dall’epidemia di pandemia, il che ha impedito l’insegnamento di persona in tutto il mondo. gli Stati Uniti 

Nonostante ciò, il gruppo è comunque riuscito a fornire un totale di 93 sessioni virtuali a 566 ragazze in 28 diversi stati e 3 paesi aggiuntivi durante il 2020 e, guardando al resto del 2021, ora mira a raddoppiare il suo impatto fornendo istruzione a 1.000 studenti completamente gratuiti, grazie al supporto di aziende come PrintParts. 

“Durante questo periodo senza precedenti, MakerGirl è stata in grado di creare esperienze educative virtuali che hanno permesso alle ragazze di continuare la loro formazione STEM”, ha affermato Mary Hadley, CEO di MakerGirl. “Durante questa transizione verso la nuova normalità, MakerGirl continuerà a crescere, raggiungere le aree rurali e istruire ragazze di ogni provenienza. Siamo così grati per il supporto di PrintParts per renderlo possibile.

Be the first to comment on "PrintParts sostiene l’iniziativa MakerGirl "

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi