Printstones Baubot robot mobile per stampare in 3d case

PRINTSTONES LANCIA UN ROBOT MOBILE PER LA COSTRUZIONE IN LOCO E LA STAMPA 3D

Printstones , un produttore austriaco di robot di stampa 3D mobili per il settore delle costruzioni, ha annunciato il lancio del suo ultimo robot di produzione.

Il Baubot è caratterizzato dal suo design modulare, il che significa che consente di modificare facilmente i clienti di terze parti. Descritto come un “ robot da costruzione multifunzionale ”, il dispositivo rover va oltre la semplice stampa 3D in cemento ed è in grado di eseguire tutta una serie di operazioni di produzione flessibili come trasporto di materiali, saldatura, fresatura, avvitatura, taglio al plasma, verniciatura, e anche la posa di mattoni.

Con l’obiettivo di rendere i cantieri più sicuri ed efficienti per i lavoratori, Printstones sta rilasciando un kit di sviluppo software specializzato (SDK) da utilizzare con Baubot. L’obiettivo è consentire ai clienti di personalizzare i propri robot con nuovi strumenti e applicazioni come meglio credono, fornendo un prodotto veramente adattabile adatto a qualsiasi sito di produzione.

Progettato per adattarsi alla parte posteriore di un camion, il nuovo Baubot è dotato di una serie di cingoli continui del serbatoio, che lo rende adatto a quasi tutti i terreni. Può salire le scale, passare attraverso le porte ed è completamente alimentato da una batteria elettrica (fino a otto ore). Con una velocità massima di 3,2 km / h, il robot ha un limite di carico utile di 500 kg. Il Baubot dispone anche di un braccio robotico con una portata di 1 m e una precisione dimensionale di 1 mm.

I clienti possono utilizzare il veicolo sia in modalità manuale che in modalità preprogrammata, in base alla quale la giornata lavorativa del robot può essere predeterminata in anticipo. In futuro, Printstones intende aggiungere la funzionalità dei dati BIM, che può essere utilizzata per simulare il Baubot nel suo ambiente di lavoro per ottimizzare le sue routine. Con i dati BIM, il robot avrà completato il suo giro migliaia di volte prima ancora di mettere piede sul cantiere.

Inoltre, l’azienda può addestrare un’intelligenza artificiale centralizzata utilizzando sia i dati di modellazione che i dati dei sensori del mondo reale dai suoi robot. Mentre l’attuale iterazione del Baubot è progettata per funzionare da sola, un’intelligenza artificiale onnicomprensiva consentirebbe a sciami di Baubot di lavorare in tandem nei cantieri per snellire la produzione.

Printstones afferma che il Baubot, sebbene ottimizzato per la costruzione e la stampa 3D in cemento, non è limitato ai cantieri. Non c’è nulla che impedisca a un cliente di utilizzare il veicolo nei settori della costruzione navale o aerospaziale, o per scopi di ispezione e manutenzione nelle infrastrutture esistenti come le centrali elettriche. Qualunque sia l’applicazione, Baubot funziona con un transponder standard e non richiede quasi nessun tempo di configurazione.

Si prevede che l’uso di questi robot migliorerà notevolmente la sicurezza dei siti di produzione per i dipendenti umani, riducendo i costi di costruzione e manutenzione a lungo termine. Come bonus, poiché la forza fisica e l’agilità sono in gran parte escluse dall’equazione, i lavori di cantiere potrebbero diventare disponibili per una gamma più ampia di individui con maggiore variabilità in età, sesso e capacità fisiche.

Be the first to comment on "Printstones Baubot robot mobile per stampare in 3d case"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi