Rapid Shape valuta le applicazioni della tecnologia medica nel campo delle resine di stampa 3D bioriassorbibili
 
Rapid Shape e 4D Biomaterials stanno lavorando insieme per studiare le applicazioni della tecnologia medica con nuove resine di stampa 3D bioriassorbibili utilizzando la fotopolimerizzazione Vat.

Rapid Shape sta valutando una partnership tra la sua tecnologia di stampa 3D e una nuova classe di materiali bioriassorbibili a marchio 4Degra di 4D Biomaterials. 4D Biomaterials, uno spin-out con sede nel Regno Unito dell’Università di Birmingham, ha sviluppato 4Degra con l’obiettivo di migliorare la cura e il recupero del paziente dopo importanti procedure mediche. I primi prototipi di dispositivi medici con i nuovi inchiostri a base di resina sono stati prodotti con stampanti 3D di Rapid Shape. I risultati sono molto promettenti e aprono la strada alla collaborazione tra le due aziende. L’ulteriore sviluppo di dispositivi medici che utilizzano i nuovi materiali rivoluzionari è imminente.

Basati su una rivoluzionaria chimica in policarbonato-uretano, gli inchiostri in resina 4Degra possono essere stampati DLP per creare dispositivi medici impiantabili finemente dettagliati che aiutano i processi di guarigione naturali del corpo prima di scomporre in sottoprodotti innocui che vengono assorbiti e rimossi attraverso i normali processi metabolici. La chimica può anche essere regolata in modo che il prodotto stampato in 3D mostri un’ampia gamma di proprietà meccaniche, dal comportamento morbido, flessibile, simile al tessuto adiposo alle proprietà rigide e rigide simili all’osso.

Come leader di mercato nel settore degli apparecchi acustici e uno dei principali attori nel settore dentale, Rapid Shape ha una vasta esperienza con materiali medici, dispositivi e flussi di lavoro convalidati con le sue stampanti 3D e intende espandere l’uso dei suoi sistemi con 4Degra. Rapid Shape utilizza la tecnologia di ritorno di forza di nuova generazione per stampare parti ad alta velocità utilizzando le forze di separazione strato per strato più basse e il controllo del processo in situ.

“La collaborazione con 4D Biomaterials ci offre l’opportunità di espandere ulteriormente la nostra offerta sul mercato dei dispositivi medici”, afferma Andreas Schultheiss, amministratore delegato di Rapid Shape. “4Degra rappresenta una svolta nei materiali biocompatibili e lavorare con il team di 4D Biomaterials ci consente di essere parte di qualcosa di veramente innovativo quando si tratta di cura del paziente”.

Philip Smith, amministratore delegato di 4D Biomaterials, ha dichiarato: “Le macchine di Rapid Shape sono un ottimo abbinamento per i nostri inchiostri plastici 4Degra e non vediamo l’ora di lavorare con Rapid Shape e i fornitori di dispositivi medici per portare una nuova era di innovazione nei dispositivi medici stampati in 3D assorbibili. iniziare.”

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi