nScrypt riceve il brevetto per il dispositivo di terapia elettronica stampato in 3D
 
Il braccio di ricerca di nScrypt, Sciperio, ha ottenuto un brevetto statunitense per un dispositivo di training terapeutico elettronico personalizzato in cui alcune o tutte le parti, i circuiti e i sensori sono stampati in 3D.

La dicitura del brevetto statunitense (n. 10,926,1136) recita “Monitoraggio sanitario con sensori stampati in 3D” e copre non solo il dispositivo stesso, ma anche il modo in cui trasmette i dati in tempo reale a un videogioco per la formazione terapeutica, e il metodo del dispositivo per fornire una terapia personalizzata e tenere traccia dei dati degli esercizi.

Il dispositivo potrebbe assumere la forma di una pinza, un involucro, una benda o un’applicazione personalizzata sulla pelle con farmaci o induttori di movimento stampati su di esso e consegnati al paziente.

“Questo brevetto è un esempio del grande potenziale della produzione 3D: la creazione di dispositivi wireless completi, funzionanti meccanicamente ed elettricamente con una quantità minima di manodopera che non è mai esistita prima e non era possibile a causa dei limiti della produzione tradizionale”, ha affermato Dott. Ken Church, CEO di nScrypt e Sciperio.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi