Sega a nastro MEBA 3D 335: separa le parti metalliche stampate in 3D in modo pulito ed economico dalla piastra di base

La stampa 3D in metallo ha visto una rapida crescita negli ultimi anni. Il processo di stampa 3D consente un alto grado di flessibilità nella progettazione e realizzazione dei vari componenti. I componenti stessi hanno un alto livello di stabilità, funzionalità e durata.

Una domanda chiave nel processo complessivo è: in che modo le parti metalliche vengono separate in modo pulito dalla piastra di base dopo la stampa 3D per avere effettivamente parti di alta qualità alla fine? Una possibilità è il costoso processo di elettroerosione a filo.

Un’altra alternativa è la separazione manuale delle parti, per così dire “con martello e scalpello”. Edelstahl-Mechanik GmbH, specialista nella produzione additiva, ha trovato un’altra soluzione per questa fase di lavoro: la sega a nastro MEBA 3D 335. L’amministratore delegato e proprietario di Edelstahl-Mechanik, Josef Eisele, riferisce: “I componenti prodotti in modo additivo possono essere separati ordinatamente dalla piastra di base con la sega a nastro MEBA. Né i componenti né la piastra di base sono danneggiati. Siamo molto soddisfatti dei risultati”.

Successo attraverso macchine e processi di produzione moderni
Edelstahl-Mechanik vanta oltre 30 anni di storia aziendale e competenza nella lavorazione dell’acciaio inossidabile. Il portafoglio dell’azienda inizia con lo sviluppo e l’applicazione di processi di taglio laser, la lavorazione meccanica di tutti i tipi di metalli, la saldatura e l’ingegneria degli apparecchi fino alla produzione e vendita di prodotti in acciaio inossidabile. I parchi macchine di tutte le sedi aziendali sono all’avanguardia. I professionisti dell’acciaio inossidabile lo hanno recentemente ampliato per includere la produzione additiva.

Con l’ingresso nella produzione additiva, i responsabili dell’azienda hanno pensato a come separare i componenti dalla piastra di base in modo ottimale, contemporaneo ed economico. Poiché Edelstahl-Mechanik ha lavorato in modo molto soddisfacente con le seghe a nastro MEBA per 20 anni e MEBA è stata in grado di fornire una sega speciale per la stampa 3D, Edelstahl-Mechanik ha optato per questa soluzione.

Il pensiero che le parti siano spesso prodotte con la tecnologia più recente, utilizzando il processo SLM o DMLS , ma che queste vengano poi separate manualmente, come in passato, ha spronato gli sviluppatori MEBA a trovare una soluzione migliore, una soluzione economica e contemporanea. Di conseguenza, MEBA ha incorporato la sofisticata tecnologia della sega a nastro nella sega 3D, il che significa che i pezzi stampati in 3D possono essere separati dalla piastra di base in metallo 3D con precisione e senza danni.

MEBA 3D 335 Maschera per maschere
Il MEBA 3D 335 si basa sul modello a taglio dritto MEBAeco 335, che è dotato di monitoraggio dell’avanzamento e azionamento a vite a ricircolo di sfere a controllo di frequenza. È dotato di uno speciale dispositivo di bloccaggio per trattenere le piastre base per la stampa 3D in metallo.

Questa piastra di base può essere spostata secondo necessità tramite guide lineari e può essere allineata con precisione. La soluzione MEBA 3D funziona con un telaio per sega guidato a 2 colonne, azionato continuamente. Ciò significa che le velocità di taglio e di avanzamento possono essere impostate in modo molto preciso. In combinazione con la giusta selezione di nastri per sega per il rispettivo materiale da tagliare, anche le parti in filigrana possono essere tagliate in modo molto preciso. Secondo le sue stesse informazioni, il meccanismo in acciaio inossidabile non ha ancora riscontrato alcun componente che abbia avuto problemi di taglio. Al contrario: l’azienda produce molti pezzi diversi, spesso in filigrana, utilizza il computer dei dati di taglio MEBA fornito con la sega e ottiene così i migliori risultati.

Maneggevolezza
Nel mondo manifatturiero di oggi, è importante mantenere i sistemi e le macchine il più semplici possibile. Ciò include la loro facilità d’uso e gestione. La sega MEBA 3D può essere utilizzata in modo intuitivo, in modo che i dipendenti possano essere informati sulla sega in breve tempo. La gestione nel suo insieme o il riattrezzaggio e la pulizia della macchina è un gioco da ragazzi con pochi semplici passaggi. Per Josef Eisele, questo era un ulteriore argomento a favore della sega MEBA 3D: “Gli operatori delle macchine vengono addestrati molto rapidamente sulla sega, un aspetto importante in tempi di carenza di personale qualificato”, afferma Eisele. “Anche il fissaggio della piastra di base con una sola vite è molto semplice e veloce.”

Oltre alla semplicità d’uso, la sega MEBA 3D facilita anche il rispetto dei criteri di salute e sicurezza. Dotata di un alloggiamento protettivo e di un aspiratore industriale per la rimozione della polvere grossolana, la sega MEBA 3D offre un ambiente di lavoro pulito. L’operatore della macchina non inala la polvere e non gli viene a contatto con la pelle.

La questione dell’ammortamento
Naturalmente, i responsabili di Edelstahl-Mechanik si sono chiesti se fosse utile una sega aggiuntiva per tagliare i componenti prodotti in 3D. Ma questo è stato risposto rapidamente. Per gli specialisti 3D, l’obiettivo era ottimizzare l’intero processo di produzione additiva: stampa 3D, separazione affidabile delle parti dalla piastra di base, efficienza economica e risultati finali di alta qualità.

L’investimento nella sega 3D è basso rispetto a una stampante 3D . Anche la lunga durata del nastro della sega riduce i costi. Da non dimenticare la spesa per il personale gestibile rispetto ad altre procedure. L’utilizzo e l’ammortamento della sega sono anche favoriti dal fatto che le seghe MEBA3D 335 possono essere utilizzate anche per lavori di segatura standard con poco sforzo di conversione.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi