Sinterit espande l’attività con nuovi rivenditori negli Stati Uniti


Per continuare a crescere nel mercato statunitense, il produttore polacco di stampanti 3D Sinterit ha firmato un accordo di cooperazione con altri tre partner: Impact System, Master Graphics e Vision Miner e ha aperto un nuovo ufficio negli Stati Uniti.

Aprire un magazzino negli Stati Uniti velocizza i tempi di consegna e facilita molte formalità legate al trasporto internazionale. I clienti ora hanno un accesso più facile ai prodotti Sinterit, spiega Maxime Polesello, CEO dell’azienda.Finora, la sinterite è stata trovata principalmente sulla costa orientale degli Stati Uniti. Lì si trova anche il nuovo magazzino. I nuovi rivenditori si trovano a Ovest (Vision Miner), Sud (Impact System) e Midwest (Master Graphics). Lo specialista SLS vuole coprire in questo modo grandi parti degli Stati Uniti.

Il produttore Sinterit si è specializzato in stampanti 3D SLS. L’azienda è diventata famosa con la sua serie Lisa, che ha consentito la stampa SLS in formato desktop. Nel frattempo, il produttore ha sul mercato anche macchine che si rivolgono ancora di più a clienti industriali . Secondo le sue stesse dichiarazioni, Sinterit ha attualmente il portafoglio di prodotti più ampio nel segmento di mercato SLS.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi