SprintRay annuncia il lancio di OnX Tough, una nuova resina ceramica per la stampa 3D dentale
La nuova resina è stata creata con la tecnologia NanoFusion per una tenacità “migliore della categoria”.  

  
SprintRay Inc. , produttore di soluzioni di odontoiatria digitale e stampa 3D, ha annunciato il lancio commerciale di OnX Tough, una resina ceramica ibrida di “prossima generazione” progettata per la stampa 3D di protesi dentarie. La resina è stata sviluppata utilizzando la tecnologia NanoFusion di SprintRay e, secondo l’azienda, garantisce elevati livelli di durata e traslucenza realistica.

“SprintRay è stata fondata sulla promessa di costruire soluzioni di stampa 3D accuratamente curate per consentire ai fornitori di servizi dentali di offrire un’esperienza eccezionale al paziente”, ha affermato Amir Mansouri, Ph.D., CEO e co-fondatore di SprintRay. “Questo rivoluzionario materiale OnX Tough rappresenta un cambio di paradigma per l’odontoiatria alla poltrona, offrendo protesi dentali personalizzate, belle e funzionali mentre il paziente è sulla poltrona”.

L’azienda afferma che la necessità di protesi dentali è in aumento e afferma che il mercato globale dovrebbe raggiungere i 9,71 miliardi di dollari entro il 2026. Secondo SprintRay, a circa 178 milioni di adulti manca almeno un dente e 40 milioni sono edentuli ( mancano tutti i denti). I metodi tradizionali di produzione di protesi dentali comportano l’invio di impronte digitali o analogiche a un laboratorio, questo comporta un tempo di consegna di 3-4 settimane per alcuni pazienti secondo SprintRay. Sebbene la produzione additiva abbia consentito la produzione in studio di protesi dentarie, ha ancora i suoi limiti.


“Durante la creazione di OnX Tough, abbiamo deciso di progettare una resina di nuova generazione che affrontasse un limite chiave delle protesi stampate in 3D oggi: durata e robustezza”, ha affermato Sumeet Jain. Ph.D., Vice Presidente, Materiali. “Per affrontare queste limitazioni, abbiamo sviluppato la tecnologia NanoFusion, un nuovo approccio alla chimica dentale. I materiali NanoFusion hanno una nuova composizione e formano catene polimeriche dense per fornire protesi dentali con la migliore resistenza alla frattura della categoria, 5 volte quella della tecnologia di prima generazione. Inoltre, la composizione offre una perfetta combinazione di traslucenza e opacità per imitare quella della dentizione naturale”.

 
OnX Tough è completamente integrato con il flusso di lavoro di stampa 3D SprintRay, che include stampanti Pro55 S e Pro 95 S, Smart Print AI e un portafoglio di oltre 15 materiali proprietari, biocompatibili e modello.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi