Stratasys è stato nominato partner ufficiale per la stampa 3D di Toyota Racing Development
 
Le parti di uso finale stampate utilizzando la tecnologia di produzione additiva di Stratasys verranno utilizzate per i veicoli di produzione nella prossima serie Toyota GR Cup

 Stratasys Ltd. (NASDAQ: SSYS), leader nelle soluzioni di stampa 3D di polimeri, ha annunciato oggi di essere stata nominata partner ufficiale di Toyota Racing Development (TRD ). La partnership farà il suo debutto con parti di produzione stampate in 3D sulla prossima Toyota GR86 per la GR Cup, una nuova serie di corse monomarca sanzionata da SRO America.

Questo comunicato stampa contiene contenuti multimediali. Visualizza la versione completa qui: https://www.businesswire.com/news/home/20220601005324/en/

(Grafica: Business Wire)
“La produzione additiva ci ha permesso di iterare, progettare e creare rapidamente parti per i nostri veicoli da corsa in un modo che sarebbe stato molto più costoso o laborioso attraverso i metodi di produzione tradizionali”, ha affermato David Wilson, presidente di TRD. “Grazie alla collaborazione con Stratasys, siamo in grado di far avanzare le nostre pratiche di produzione oltre ciò che è attualmente possibile e sfruttare davvero le possibilità della produzione additiva per le parti di produzione”.

TRD sta ampliando l’uso della produzione additiva dalla prototipazione alle parti per uso finale integrando Stratasys Fortus ® 450mc, F370 e le nuove stampanti 3D F370 ® CR 3D pronte per i compositi nei loro stabilimenti di produzione a Salisbury, NC e Costa Mesa, in California. Le stampanti 3D di qualità superiore verranno utilizzate per creare parti per uso finale, tra cui uno sfiato del cofano FDM ® Nylon 12CF per il loro nuovo veicolo di produzione, la Toyota GR86, nonché per creare un’ampia gamma di parti per uso finale attraverso il portafoglio di prodotti TRD. Inoltre, TRD è un cliente di lunga data di Stratasys Direct Manufacturing, che utilizza varie tecnologie di produzione additiva per la prototipazione. TRD utilizzerà ulteriormente i servizi Stratasys Direct per stampare in 3D un morsetto per il GR86, utilizzando Stratasys H350™ Stampante 3D alimentata dalla tecnologia SAF ™ e che utilizza materiale Stratasys High Yield PA11 sostenibile.

“Questa nuova partnership rappresenta un momento significativo nell’evoluzione della produzione additiva per applicazioni automobilistiche da corsa ad alte prestazioni”, ha affermato Pat Carey, Senior Vice President, Strategic Partnerships per Stratasys. “Collaboreremo con TRD per supportare i loro sforzi mentre adottano, provano e integrano la produzione additiva nella loro produzione come soluzione di prototipazione, attrezzaggio e parti di uso finale anche per le parti personalizzate GR86 e TRD”.

TRD prevede di continuare a integrare la produzione additiva nei propri processi di produzione per i veicoli e le auto da corsa a marchio TRD. La GR Cup, con il GR86, inizierà nel 2023.

Puoi saperne di più sulle soluzioni Stratasys per l’industria automobilistica online .

Stratasys sta guidando il passaggio globale alla produzione additiva con soluzioni di stampa 3D innovative per settori come quello aerospaziale, automobilistico, dei prodotti di consumo e della sanità. Grazie a stampanti 3D intelligenti e connesse, materiali polimerici, un ecosistema software e parti su richiesta, le soluzioni Stratasys offrono vantaggi competitivi in ​​ogni fase della catena del valore del prodotto. Le principali organizzazioni mondiali si rivolgono a Stratasys per trasformare la progettazione dei prodotti, apportare agilità alla produzione e alle catene di approvvigionamento e migliorare l’assistenza ai pazienti.

A proposito di Toyota

Toyota (NYSE:TM) fa parte del tessuto culturale del Nord America da oltre 60 anni e si impegna a promuovere la mobilità sostenibile di prossima generazione attraverso i nostri marchi Toyota e Lexus, oltre ai nostri oltre 1.800 concessionari.

Toyota impiega direttamente più di 48.000 persone in Nord America che hanno contribuito alla progettazione, all’ingegneria e all’assemblaggio di quasi 43 milioni di auto e camion nei nostri 13 stabilimenti di produzione. Entro il 2025, il 14° stabilimento Toyota nella Carolina del Nord inizierà a produrre batterie per autoveicoli per veicoli elettrificati. Con più veicoli elettrificati in circolazione rispetto a qualsiasi altra casa automobilistica, più di un quarto delle vendite nordamericane dell’azienda nel 2021 sono state elettrificate. Per ulteriori informazioni su Toyota, visitare www.ToyotaNewsroom.com .

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi