STRATASYS FA UN INVESTIMENTO STRATEGICO IN AXIAL3D

Le aziende pianificano una partnership strategica per portare i modelli anatomici stampati in 3D all’adozione mainstream per le istituzioni point of care e gli OEM di dispositivi medici

 La startup med-tech Axial3D ha annunciato la chiusura di un round di investimenti da 15 milioni di dollari guidato da un investimento strategico di 10 milioni di dollari da Stratasys Ltd. (NASDAQ: SSYS), leader nelle soluzioni di stampa 3D di polimeri. Questo è il primo investimento di Stratasys in Axial3D. Le due società forniranno anche un’offerta congiunta per rendere più accessibili soluzioni di stampa 3D specifiche per il paziente per ospedali e produttori di dispositivi medici, in modo che diventi una soluzione sanitaria tradizionale.

 

I modelli anatomici stampati in 3D personalizzati vengono utilizzati per la pianificazione pre-chirurgica e l’uso diagnostico per migliorare i risultati dei pazienti riducendo al contempo il tempo trascorso in sala operatoria. Sono utilizzati anche nell’istruzione e nella formazione e nello sviluppo di dispositivi medici. La creazione di un modello stampato in 3D dai dati di scansione di un paziente richiede normalmente diverse ore e richiede un elevato livello di competenza tecnica e licenze software costose. Gli algoritmi basati sull’intelligenza artificiale di Axial3D consentono agli operatori sanitari di segmentare le scansioni TC e MRI per questi modelli senza investimenti significativi in ​​​​tempo, competenze specialistiche e ingenti costi iniziali.

 

Stratasys è un fornitore leader di stampanti 3D, materiali e software per questi modelli anatomici. La stampante 3D J850™ Digital Anatomy™ dell’azienda consente ai clienti medici di creare modelli che non solo rappresentano accuratamente l’aspetto del tessuto umano, ma sono anche biomeccanicamente realistici durante la sutura, il taglio o l’inserimento e la distribuzione di dispositivi medici. Una gamma di stampanti e materiali Stratasys è stata convalidata e approvata dalla FDA 510(k) con il software Axial3D per produrre modelli anatomici per la pianificazione chirurgica preoperatoria e l’uso diagnostico in più specialità.

 

“Siamo orgogliosi di collaborare con Stratasys e abbiamo sempre creduto nella loro tecnologia e, soprattutto, nella loro visione della stampa 3D nel settore sanitario”, ha affermato Roger Johnston, CEO di Axial3D. “Riteniamo che per spostare il settore dai primi utenti al mainstream, dobbiamo migliorare l’accessibilità dei modelli per l’assistenza sanitaria in modo che gli ospedali e i produttori di dispositivi medici possano scalare i loro programmi specifici per i pazienti. Le nostre offerte congiunte saranno il catalizzatore positivo e dirompente di cui la stampa 3D medica ha bisogno per affrontare l’accessibilità della stampa 3D”.

 

Stratasys ha stimato l’opportunità per la stampa 3D medica a circa $ 2,8 miliardi.

“Molti dei principali ospedali del mondo stanno già beneficiando delle nostre stampanti 3D MediJet e Digital Anatomy per modelli medici”, ha affermato il dott. Yoav Zeif, CEO di Stratasys. “Crediamo che, lavorando insieme ad Axial3D, possiamo rimuovere le barriere all’ingresso per la restante maggior parte degli ospedali in molti paesi del mondo, aumentando notevolmente l’uso della stampa 3D nella pianificazione pre-chirurgica, quindi è davvero una parte standard di cura del paziente. Si tratta di fornire una soluzione completa su misura per i clienti che sia veloce, automatizzata e scalabile”.

 

Axial3D (stand 8209) e Stratasys (stand 8312) esporranno e discuteranno ulteriormente i loro piani di collaborazione condivisi all’incontro annuale e alla fiera RSNA 2022 sponsorizzato dalla Radiological Society of North America a Chicago, dal 27 novembre al 1° dicembre.

SSYS – Axial3D Resized.jpg
Modello anatomico stampato in 3D specifico per il paziente di un grande tumore della cavità nasale destra. I dati della scansione del paziente sono stati preparati per la stampa 3D utilizzando il software di Axial3D e quindi stampati in 3D da Stratasys.

Informazioni su Axial3D

Axial3D, leader nella segmentazione medica e nella stampa 3D, offre agli ospedali e ai produttori di dispositivi medici l’accesso a un modo facile da usare, veloce ed economico per trasformare i dati di immagini mediche 2D in 3D. Attraverso la nostra piattaforma di segmentazione basata su cloud 510(k), convertiamo i dati DICOM dei pazienti in visualizzazioni 3D accurate e ricche di dati, file stampabili e modelli 3D stampati con la tecnologia di stampa Stratasys in modo efficiente e scalabile. La nostra missione è rendere accessibili a tutti soluzioni 3D specifiche per il paziente, consentendo a chirurghi, radiologi e ingegneri le risorse per migliorare i risultati dei pazienti e accelerare i programmi specifici per i pazienti.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi