India Cements e Tvasta collaborano per esplorare progetti di alloggi a prezzi accessibili in India
 
Sopra: la signora Rupa Gurunath, direttrice a tempo pieno, India Cements e il signor Vidyashankar C, co-fondatore e COO, Tvasta Manufacturing Solutions hanno firmato mercoledì un protocollo d’intesa a Chennai per una collaborazione strategica/Fonte: India Cements
L’India Cements Ltd. , l’azienda produttrice di cemento con sede a Chennai e la tecnologia Startup Tvasta Manufacturing Solutions hanno firmato un memorandum d’intesa (MoU) per una partnership tecnologica. Questa nuova partnership aumenterà gli sforzi per lo sviluppo di soluzioni abitative a prezzi accessibili in India. Questa è una collaborazione significativa in quanto è forse la prima volta nel settore edile che un’azienda legacy leader ha collaborato con una Startup per la tecnologia che fornisce metodi di costruzione convenienti e promette una rapida inversione di tendenza.

Il MoU è stato firmato il 25 maggio dalla Sig.ra Rupa Gurunath , Direttore a tempo pieno, India Cements, e Vidyashankar C, Co-fondatore e Direttore Operativo, Tvasta.

Progetti di alloggi a prezzi accessibili
Le due società collaboreranno per diffondere la tecnologia di stampa 3D per l’edilizia in India, impegnandosi in attività di ricerca e sviluppo dedicate e sviluppando formulazioni di materie prime per applicazioni di stampa 3D. Inoltre collaboreranno strettamente su progetti chiave che sviluppano e forniscono soluzioni abitative a prezzi accessibili. Entrambe le società prevedono di utilizzare la tecnologia per creare soluzioni edilizie sostenibili come case o strutture stampate in 3D.

Sopra: il team di India Cements e i co-fondatori di Tvasta si scambiano i MoU/Fonte: The India Cements
Rupa, figlia di N Srinivasan, vicepresidente e amministratore delegato di India Cements, è alla guida di questa partnership con la Startup.

“Siamo lieti di stringere una partnership con Tvasta, una frenetica azienda di stampa 3D fondata da IIT-Madras Alumni. Ciò di cui siamo particolarmente entusiasti è che questa metodologia sia più ecologica, con un minor consumo di acqua e sabbia, due delle risorse più preziose fornite da Madre Natura”.

– Rupa Gurunath, Direttore Whiletime di India Cements
Tvasta fa parte del nuovo incubatore del Ministero dell’edilizia abitativa e degli affari urbani, denominato ASHA Incubator, con sede in IIT Madras.

“Ho seguito gli sviluppi nelle case stampate in 3D all’estero. Fondamentale per l’India, così felice di vedere la tecnologia autoprodotta da IIT Madras (ora uno degli incubatori tecnologici leader nel mondo). So che avete raccolto dei fondi iniziali, ma c’è spazio per me per partecipare?

ANAND MAHINDRA, PRESIDENTE DEL GRUPPO MAHINDRA COMMENTANDO IL LAVORO DI TVASTA
Rupa ha aggiunto: “‘Sostenibilità’ è un fenomeno nuovo per l’industria delle costruzioni e abbiamo il privilegio che questa partnership stia per portarla facilmente alla portata dell’uomo comune nel nostro Paese”.

“Mentre la maggior parte dei settori verticali ha formulato strategie per ridurre al minimo, se non eliminare, la propria impronta di carbonio, il settore edile sta ancora lavorando con metodologie vecchie di decenni”.

– Vidyashankar C, co-fondatore Tvasta
Il protocollo d’intesa vedrà India Cements e Tvasta impegnarsi in attività di ricerca e sviluppo dedicate e scambi sinergici di sforzi incentrati sulla tecnologia per sviluppare nuove e migliori formulazioni di materie prime da utilizzare nelle applicazioni di stampa 3D per l’edilizia, oltre a offrire supporto strategico reciproco per progetti chiave che offrono alloggi a prezzi accessibili soluzioni.

la signora Rupa Gurunath, direttrice di India Cements e il signor Vidyashankar C, co-fondatore e COO di Tvasta Manufacturing Solutions hanno firmato mercoledì un protocollo d’intesa a Chennai per una collaborazione strategica di India Cements

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi