La startup danese costruisce la prima minuscola casa in cemento stampata in 3D in Europa

IL GRUPPO 3DCP COSTRUISCE UNA MINUSCOLA CASA STAMPATA IN 3D A PREZZI ACCESSIBILI

La startup danese di stampa 3D 3DCP Group ha recentemente presentato House 1.0, la prima minuscola casa in cemento stampata in 3D in Europa. Situata a Holstebro, in Danimarca , l’ unità in cemento è stata costruita in collaborazione con la società di stampanti 3D modulari COBOD e Saga Space Architects. L’edificio è progettato per essere il più conveniente possibile, ospitando tutti i comfort necessari in soli 37 mq. L’obiettivo dell’impegno generale è quello di costruire meglio, più velocemente, più ecologici e di ridurre la quantità di lavoro faticoso nel processo di costruzione.

IN CEMENTO A BASSO COSTO 
 

Realizzata come progetto di collaborazione tra gli studi danesi 3DCP (vedi altro qui ) e Saga Space Architects (vedi altro qui ), la casa è composta da volumi triangolari disposti circolarmente e collegati da un nucleo centrale aperto. La piccola casa dispone di un bagno, una cucina a pianta aperta, un soggiorno e una camera da letto. Per risparmiare spazio, la camera da letto è stata allocata su un soppalco sopra il bagno. Per raggiungere questo obiettivo, il tetto è stato rialzato.

L’intero edificio, compresi i tetti e le fondamenta, è realizzato in vero cemento a basso costo utilizzando una grande stampante 3D da costruzione di COBOD (vedi di più qui ). Nel frattempo, il suo interno è caratterizzato da un legno caldo, che risponde alle tradizioni costruttive nordiche.

 IL PROSSIMO SALTO DI QUALITÀ NEL SETTORE EDILE

Secondo 3DCP, la stampa 3D di edifici è il prossimo salto di qualità nel settore edile. “Potresti già conoscere le tradizionali stampanti 3D in plastica che puoi avere a casa nella tua stanza degli hobby. Il principio è lo stesso, la nostra stampante è solo molto, molto più grande.’ spiega l’azienda danese. ‘Il modo in cui utilizziamo la stampante per posare il calcestruzzo, strato dopo strato, riduce al minimo sia gli sprechi che il consumo generale di materiale, consentendo allo stesso tempo una fusione di molti processi e flussi di lavoro, che contribuiscono tutti a far progredire la costruzione in modo rapido ed efficiente .’ 

Grazie ad anni di sperimentazione, ora è più facile utilizzare la stampa 3D per costruire forme morbide e organiche più vicine all’ideale come vorrebbe la natura, il che crea uno spazio abitativo più stimolante ed eccitante. ‘L’edilizia abitativa in futuro non sarà composta da migliaia di parti singole, ma piuttosto da una massa coesa completamente adattata alle esigenze dei residenti. Ora possiamo offrirlo a un prezzo molto inferiore a quello che costerebbe utilizzando i metodi di costruzione convenzionali.’ 3DCP menziona.

informazioni sul progetto: 

nome: House 1.0
azienda: 3DCP
in collaborazione con: COBOD , Saga Space Architects
sede: Holstebro, Danimarca

di 3DCP

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi