Tvasta Manufacturing Solutions inaugura in India la sua prima casa stampata in 3d

Tvasta Manufacturing Solutions inaugura una casa a un piano realizzata con stampante
In India, una casa stampata in 3D è stata inaugurata martedì da Tvasta Manufacturing Solutions e dall’organizzazione benefica Habitat for Humanity. Ha un piano, 56 m² di superficie abitabile ed è stato completato in soli cinque giorni, con costi di costruzione notevolmente inferiori rispetto ai metodi convenzionali. La soluzione di stampa 3D di Tvasta Manufacturing Solutions ha lo scopo di aiutare il governo indiano a fornire alloggi a prezzi accessibili per i poveri del paese.

Negli ultimi dodici mesi abbiamo già potuto riferire più volte sulla costruzione di case stampate in 3D . Un mese fa, il primo residente di un complesso residenziale stampato in 3D in Texas si è trasferito in una delle case. Anche in Canada si stanno costruendo case economiche per i senzatetto . E in India, con la casa di L&T Construction, abbiamo presentato la prima casa stampata in 3D a due piani a Chennai . La creazione di nuovi spazi abitativi per i senzatetto è una priorità per molte istituzioni. Come nel caso della casa a un piano stampata in 3D, anch’essa costruita da Tvasta Manufacturing Solutions a Chennai, in India.

Dettagli sulla tipografia 3D a Chennai
La casa, descritta in un rapporto della Thomson Reuters Foundation , ha 56 metri quadrati di superficie abitabile ed è stata costruita in collaborazione con il Terwilliger Center for Innovation in Shelter dell’ente benefico Habitat for Humanity. Il ministro delle finanze Nirmala Sitharaman ha inaugurato la casa martedì tramite una videoconferenza.

L’edificio è stato completato e adattato in cinque giorni. Adithya Jain, co-fondatrice e amministratore delegato di Tvasta, spiega che la struttura economica si presta al programma di alloggi economici del governo e al reinsediamento post-disastro.

Jain ha dichiarato alla Thomson Reuters Foundation:

“Una casa economica non deve essere di scarsa qualità. Con la stampa 3D, possiamo garantire case di alta qualità che siano convenienti e resistenti a disastri come terremoti e uragani a cui le persone in case di scarsa qualità sono più suscettibili “.


Il calcestruzzo ad asciugatura rapida viene tipicamente utilizzato per le case di stampa 3D. Questo viene posato con precisione da un estrusore controllato da computer. La tecnologia di Tvasta garantisce tempi di costruzione brevi, riduce gli sprechi ed è più economica del 30% rispetto ai lavori di costruzione convenzionali. Il materiale rigorosamente testato può stampare case esteticamente gradevoli strutturalmente in modo impeccabile e allo stesso tempo consente una costruzione economica. Le case resistono alle condizioni meteorologiche tropicali del paese.

Il governo del primo ministro Narendra Modi mira a creare 20 milioni di nuove unità abitative urbane e 30 milioni di case rurali entro il 2022 nell’ambito del programma Housing for All. I dati del censimento dicono che ci sono 1 milione di senzatetto nelle città dell’India. Piuttosto, gli enti di beneficenza presumono il triplo. Il governo ritiene che sarà difficile rispettare il programma.

Be the first to comment on "Tvasta Manufacturing Solutions inaugura in India la sua prima casa stampata in 3d"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi