Unity, il più grande fornitore europeo di soluzioni per l’integrità dei pozzi, sta sviluppando una nuova saracinesca leggera prodotta con additivi che può essere adattata alle valvole a saracinesca Xmas Tree per risolvere i problemi di integrità della tenuta nei pozzi a bassa pressione. La nuova tecnologia è il risultato di un progetto di ricerca e sviluppo in collaborazione con Net Zero Technology Center e Spirit Energy.

La saracinesca è stata progettata come soluzione per pozzi offshore in tarda età, esauriti e chiusi, dove la pressione della testa del tubo è troppo bassa per posizionare efficacemente la saracinesca e sigillare il pozzo. Il design brevettato di Unity riduce il peso del cancello di circa il 60%, pur mantenendo la sua forza intrinseca e farebbe risparmiare agli operatori circa £ 250.000 per pozzo sostituendo un singolo componente di superficie anziché l’intero pacchetto di controllo del pozzo. Anche una sostituzione completa di attrezzature per testa pozzo a bassa pressione su misura richiederebbe tempi di inattività significativi, quindi questa nuova soluzione offre l’opportunità di risolvere rapidamente il problema e ridurre al minimo la perdita di produzione associata.

L’UKCS e altre regioni hanno molti pozzi brownfield a bassa pressione, con un numero crescente che continua ad entrare in questa fase. Il più recente ” Wells Insight Report ” della North Sea Transition Authority del Regno Unito, pubblicato nell’ottobre 2022, afferma che l’attuale stock di pozzi UKCS attivo comprende 2.629 pozzi, di cui 1.661 in produzione, mentre il numero di pozzi chiusi è aumentato del 65%. a 781 nel 2021. Lo stock di pozzi chiusi è ora al massimo storico con il 30% di tutti i pozzi chiusi, con interventi significativi sulle infrastrutture citati come uno dei tre principali fattori limitanti. Questo è ben al di sopra del KPI del 10% stabilito dalla Wells Task Force e molti di questi pozzi potrebbero ancora essere preziosi se la produzione fosse ripristinata.

Stuart Slater, direttore tecnico delle vendite di Unity, ha spiegato: “L’uso della produzione di additivi metallici significa che possiamo offrire interessanti risparmi sui costi ed efficienze all’industria, riducendo le materie prime, gli sprechi e gli investimenti degli operatori nella conservazione delle scorte. La consegna dei singoli articoli è rapida e più efficiente dal punto di vista energetico rispetto ai forgiati tradizionali, con un’impressionante riduzione media dei tempi di consegna del 90%. Ma il vero risparmio in questo caso si ottiene affrontando il problema da una diversa angolazione, quindi invece di sostituire l’intero pacchetto di controllo del pozzo di superficie, possiamo sostituire rapidamente solo un singolo piccolo componente, il che offre enormi vantaggi in termini di costi ed efficienza.

Con un design brevettato, progettato dal team di Unity, la nuova tecnologia sta entrando nelle ultime fasi di sviluppo. I test del prototipo sono già stati completati su un cancello da 2-1/16″ e un cancello da 5-1/8″ è ora in produzione per dimostrare ulteriormente il concetto e qualificare il prodotto per la commercializzazione.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi