Voxelab presenta Aquila S2, una nuova stampante 3D a estrusore
 
Voxelab è una consociata del produttore cinese di stampanti 3D Flashforge. L’azienda si concentra su stampanti 3D a basso costo e ora offre una gamma di macchine in resina e FDM . Ora Voxelab presenta una nuova stampante 3D FDM con Aquila S2.

Il prezzo della nuova macchina è di circa 300 dollari USA, ma il dispositivo è ancora in grado di lavorare a temperature fino a 300 gradi Celsius. L’Aquila S2 utilizza un estrusore a driver diretto 2 in 1. Pertanto, con la stampante sono compatibili diversi filamenti.

Sebbene i filamenti più comuni attualmente utilizzati siano PLA e ABS , c’è sempre una richiesta di altri materiali che offrono nuove applicazioni. Tuttavia, questi devono spesso essere lavorati a una temperatura più elevata. Secondo il responsabile R&D del team Aquila, i miglioramenti all’estrusore, al termistore, al firmware e ad altri aspetti hanno permesso di espandere il portafoglio di materiali. Aquila S2 può stampare materiali PLA, ABS, PETG, PLA-CF, PETG-CF, PA12-CF, PA , PC e TPU.

La macchina utilizza un pannello di costruzione PEI magnetico e flessibile. Ciò semplifica la rimozione degli oggetti stampati dalla lastra di stampa. Lo spazio di installazione è specificato come 220 x 220 x 240 mm. La velocità di stampa è fino a ≤180 mm/s (standard: 30-60 mm/s). La stampante può gestire i formati di file STL , OBJ e AMF deal e Cura, Simplify3D e VoxelMaker sono chiamati come affettatrice compatibile . La connettività è resa possibile tramite una porta USB e una scheda di memoria.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi