Xometry riporta i risultati del primo trimestre 2022 

    
Buon inizio al 2022: trimestre forte con ricavi in ​​aumento del 90% anno su anno grazie alla rapida crescita organica del mercato e dei servizi dei fornitori, incluso Thomas.
Forti tendenze del margine lordo guidate dai prezzi dell’IA/selezione dei fornitori e da servizi aggiuntivi dei fornitori: profitto lordo in aumento del 235% anno su anno.
Espansione robusta del mercato e del servizio fornitori: ampliamento del mercato in Spagna e avvio di una rete di produzione locale in Cina. Estesa la portata del mercato con Xometry Everywhere. Aggiunti abbonamenti self-service per servizi pubblicitari.
Prevediamo una forte crescita nel 2022 e un miglioramento della leva operativa: prevediamo una crescita dei ricavi dell’80-83% a 392-400 milioni di dollari. La crescita sarà guidata dall’aumento degli acquirenti e fornitori attivi, dall’aggiunta di servizi dei fornitori e dalle sinergie di reddito con Thomas. Prevediamo che la leva operativa migliorerà nel secondo trimestre del 2022 e nella seconda metà del 2022.      
ROCKVILLE, Md., 11 maggio 2022 (GLOBE NEWSWIRE) — Xometry, Inc. (NASDAQ:XMTR), uno dei principali mercati globali della produzione digitale abilitato all’intelligenza artificiale, ha annunciato oggi i risultati finanziari per il primo trimestre terminato il 31 marzo 2022.

“Nel primo trimestre del 2022, Xometry ha registrato una forte crescita su tutta la linea, ampliato il nostro mercato a nuove aree geografiche ed esteso la portata del nostro motore di quotazione basato sull’intelligenza artificiale attraverso il lancio di Xometry Everywhere. Abbiamo anche migliorato i nostri servizi per i fornitori, inclusi i nuovi prodotti di Thomas”, ha affermato Randy Altschuler, CEO di Xometry. “Sebbene siamo ancora agli inizi della secolare digitalizzazione dell’industria manifatturiera, Xometry è diventato il mercato digitale che connette acquirenti e fornitori. Con la nostra rete di fornitori in espansione a livello nazionale e internazionale, stiamo giocando un ruolo fondamentale nell’aiutare a creare catene di approvvigionamento resilienti a livello locale indipendentemente dai macro eventi”.
  
Principali dati finanziari del primo trimestre 2022

Le entrate totali per il primo trimestre 2022 sono state di 83,7 milioni di dollari con un aumento del 90% anno su anno.
Le entrate del mercato per il primo trimestre del 2022 sono state di 64,4 milioni di dollari.
I ricavi dei servizi dei fornitori per il primo trimestre del 2022 sono stati di 19,3 milioni di dollari.
L’utile lordo totale per il primo trimestre 2022 è stato di 32,9 milioni di dollari con un aumento del 235% anno su anno.
Gli acquirenti attivi di Marketplace sono aumentati del 44% da 21.345 al 31 marzo 2021 a 30.683 al 31 marzo 2022.
Gli account Marketplace con una spesa degli ultimi dodici mesi di almeno $ 50.000 sono aumentati del 92% da 412 al 31 marzo 2021 a 790 al 31 marzo 2022.
La percentuale del mercato dei ricavi dei conti esistenti era del 94%.
La perdita netta attribuibile agli azionisti ordinari è stata di $ 20,0 milioni per il trimestre, con un aumento di $ 9,5 milioni anno su anno e l’EBITDA rettificato è stato negativo di $ 12,7 milioni per il trimestre, riflettendo un aumento di $ 3,9 milioni anno su anno. La perdita netta per il primo trimestre 2022 include $ 3,5 milioni di compensi basati su azioni e $ 0,2 milioni di costi di transazione.
Le disponibilità liquide e i titoli negoziabili ammontavano a $ 368,7 milioni al 31 marzo 2022.
Principali affari del primo trimestre 2022

Introdotto il software “Xometry Everywhere” che estende la portata del motore di quotazione istantaneo basato sull’intelligenza artificiale di Xometry a siti di terze parti popolari in cui ingegneri e altri acquirenti trascorrono una notevole quantità di tempo. Xometry Everywhere è inoltre disponibile per l’integrazione nei processi di approvvigionamento delle aziende Fortune 1000.
Ottenuta la certificazione per la produzione di dispositivi medici (ISO 13485) che consente al mercato Xometry di espandere l’ampiezza della produzione di dispositivi medici.
Operazioni europee ampliate, incluso un sito potenziato per i clienti europei,  www.xometry.eu , che rende ancora più facile per gli acquirenti confrontare e valutare tecnologie, materiali e finiture in tempo reale. Aggiunto un nuovo sito spagnolo.
Introdotte nuove opzioni di abbonamento pubblicitario self-service per i fornitori su Thomasnet.
Ha lanciato una rete di produzione locale in Cina ( Xometry.Asia ) e ha iniziato a ricevere ordini dai clienti cinesi nell’aprile 2022.
Integrazioni CAD ampliate con l’aggiunta della piattaforma di sviluppo del prodotto Onshape di PTC che conta oltre 2 milioni di utenti. L’integrazione fornisce quotazioni istantanee senza interruzioni con il nostro motore di quotazione istantanea Xometry basato sull’intelligenza artificiale, consentendo a ingegneri e progettisti di valutare istantaneamente le parti in Onshape.
L’11 febbraio 2022 ha completato un’offerta di Convertible Senior Notes, raccogliendo proventi netti di $ 278,2 milioni.
Per integrare il proprio bilancio consolidato, che è redatto e presentato in conformità con i principi contabili generalmente accettati negli Stati Uniti d’America (“GAAP”), Xometry, Inc. (“Xometry”, la “Società”, “noi” o ” nostro”) utilizza l’EBITDA rettificato e la perdita netta non GAAP e l’utile per azione non GAAP, che sono considerati misure finanziarie non GAAP, come descritto di seguito. Queste misure finanziarie non GAAP sono presentate per migliorare la comprensione generale da parte dell’utente della performance finanziaria di Xometry e non devono essere considerate sostitutive né superiori alle informazioni finanziarie preparate e presentate in conformità ai GAAP. Le misure finanziarie non GAAP presentate in questo comunicato, insieme ai risultati finanziari GAAP, sono le misure primarie utilizzate dal management e dal consiglio di amministrazione della Società per comprendere e valutare la performance finanziaria e le tendenze operative della Società, inclusi i confronti periodo per periodo, perché escludono alcune spese e guadagni che la direzione ritiene non indicativi del core della Società risultati operativi. La direzione utilizza queste misure anche per preparare e aggiornare i piani finanziari e operativi della Società a breve e lungo termine, per valutare le decisioni di investimento e nelle discussioni con investitori, banchieri commerciali, analisti di ricerca azionaria e altri utenti dei bilanci della Società. Di conseguenza, la Società ritiene che queste misure finanziarie non GAAP forniscano informazioni utili agli investitori e ad altri per comprendere e valutare i risultati operativi della Società allo stesso modo della gestione della Società e per confrontare i risultati operativi tra periodi e quelli delle società peer di Xometry. Inoltre, di tanto in tanto potremmo presentare informazioni rettificate (ad esempio, crescita dei ricavi) per escludere l’impatto di determinati guadagni, perdite o altri cambiamenti che influiscono sulla comparabilità periodo per periodo delle nostre prestazioni operative.

L’uso di misure finanziarie non GAAP presenta alcune limitazioni perché non riflettono tutte le voci di reddito e di spesa, o flussi di cassa, che influiscono sulla performance finanziaria e sulle operazioni della Società. Inoltre, le misure finanziarie non GAAP non hanno significati standardizzati e pertanto altre società, comprese le società peer, possono utilizzare le stesse misure o con nomi simili, ma escludere o includere elementi diversi o utilizzare calcoli diversi. La direzione compensa queste limitazioni riconciliando queste misure finanziarie non GAAP con le misure finanziarie GAAP più comparabili nelle tabelle intitolate “Riconciliazioni di misure finanziarie non GAAP” incluse alla fine di questa versione. Gli investitori e altri soggetti sono incoraggiati a rivedere le informazioni finanziarie della Società nella loro interezza ea non fare affidamento su un’unica misura finanziaria.

Termini chiave per le nostre metriche chiave e misure finanziarie non GAAP

Entrate del mercato:  include la vendita di parti e assiemi.

Entrate da servizi del fornitore:  include le vendite di pubblicità su Thomasnet, servizi di marketing, forniture, prodotti di servizi finanziari e altri prodotti fintech.

Utile rettificato prima di interessi, tasse, ammortamenti (EBITDA rettificato)  come utile netto (perdita) esclusi gli interessi attivi (oneri), benefici (oneri) per imposte sul reddito e alcuni altri elementi non monetari o non ricorrenti che incidono sulla perdita netta nel tempo tempo, principalmente composto da ammortamenti, compensi basati su azioni, costi di transazione, contributi di beneficenza di azioni ordinarie, rivalutazione di corrispettivi potenziali, proventi da joint venture non consolidate e oneri di svalutazione.

Perdita netta non GAAP:  la Società ha incluso la perdita netta non GAAP, che è la nostra perdita netta rettificata per spese di compensazione basate su azioni, ammortamento e ammortamento dei costi di sconto e di emissione su obbligazioni convertibili, perdita non realizzata su titoli negoziabili, rivalutazione del corrispettivo potenziale e dei costi di transazione (collettivamente, “perdita netta non GAAP”).

Utile per azione non GAAP (EPS non GAAP):  la Società calcola l’utile (perdita) netto non GAAP per azione come l’utile (perdita) netto non GAAP diviso per il numero medio ponderato di azioni ordinarie di Classe A in circolazione.

Il management ritiene che l’esclusione di determinate spese e guadagni nel calcolo dell’EBITDA rettificato e della perdita netta non GAAP e dell’EPS non GAAP fornisca una misura utile per i confronti da periodo a periodo dei ricavi principali della Società e dei costi operativi che si concentrano più da vicino sui costi correnti necessari per gestire le attività della Società e riflette la sua attività in corso in un modo che consenta un’analisi significativa delle tendenze. La direzione ritiene inoltre che l’esclusione di alcune spese non monetarie possa essere utile perché l’importo di tali spese è il risultato di decisioni di investimento a lungo termine prese in periodi precedenti piuttosto che di decisioni operative quotidiane.

Acquirenti attivi:  la Società definisce “acquirenti” le persone che hanno effettuato un ordine per l’acquisto di parti o assiemi su richiesta sul nostro mercato. La Società definisce gli acquirenti attivi come il numero di acquirenti che hanno effettuato almeno un acquisto sul nostro mercato negli ultimi dodici mesi.

Percentuale dei ricavi da conti esistenti:  la Società definisce “conti” un’entità individuale, come un unico proprietario con un singolo acquirente o entità aziendali con più acquirenti, che hanno acquistato almeno una parte sul nostro mercato. La Società definisce un account esistente come un account in cui almeno un acquirente ha effettuato un acquisto sul nostro mercato.

Conti con una spesa negli ultimi dodici mesi di almeno $ 50.000:  la Società definisce i conti con una spesa negli ultimi dodici mesi di almeno $ 50.000 come un account che ha speso almeno $ 50.000 sul nostro mercato negli ultimi dodici mesi.

A proposito di Xometry

Xometry (XMTR) alimenta le industrie di oggi e di domani collegando le persone con grandi idee ai produttori che possono darle vita. Il mercato digitale di Xometry offre ai produttori le risorse fondamentali di cui hanno bisogno per far crescere la propria attività, consentendo anche agli acquirenti delle aziende Fortune 1000 di attingere facilmente alla capacità di produzione globale. 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi