Xometry la crisi economica da coronavirus colpisce meno le piattaforma di produzione online

La piattaforma di produzione digitale sfida l’attuale crisi

A causa dell’attuale crisi, la produzione sta crollando in molti settori. Secondo un comunicato stampa di Xometry, la crisi colpisce meno la piattaforma di produzione online.

Albert Belousov, amministratore delegato di Xometry Europe, spiega che finora non hanno quasi notato perdite nel volume degli ordini effettuati. Nuovi ordini per la lavorazione di CNC e lamiera o la stampa 3D verrebbero introdotti sulla piattaforma in volumi quasi invariati. Lì, i produttori certificati possono fare scorta di ordini. Secondo le sue stesse dichiarazioni, Xometry è la più grande piattaforma al mondo di questo tipo e il suo CEO e fondatore Randy Altschuler riferisce anche dagli Stati Uniti di solo un lieve calo nelle ultime settimane. “La domanda è ancora elevata e anche i fornitori di solito hanno abbastanza ordini”, afferma.

Dietro questa tendenza, Altschuler vede, tra le altre cose, gli sforzi di molti manager per riportare la loro produzione esternalizzata in Asia. L’attuale sviluppo mostra come le catene di produzione vulnerabili siano dovute al passaggio a siti economici. Molte aziende ora volevano avere una produzione nelle vicinanze. Questo passaggio è particolarmente facile e veloce da fare utilizzando le piattaforme di produzione giovani.

Xometry offre ai suoi clienti l’accesso a una vasta rete di capacità produttive. Nella sola Europa, sono registrati 1200 produttori, che vengono riuniti con i clienti sulla piattaforma digitale. Chiunque cerchi un fornitore carica un modello CAD della parte di produzione sulla piattaforma e riceve il prezzo del prodotto in pochi secondi. Con l’aiuto di algoritmi e intelligenza artificiale, Xometry sta cercando produttori adatti dalla sua rete. Se interessati, possono accettare l’ordine con un clic. Questo salva entrambe le parti da lunghe gare d’appalto e la ricerca di nuovi ordini.

Be the first to comment on "Xometry la crisi economica da coronavirus colpisce meno le piattaforma di produzione online"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi