3D Printlife dona 4.000 kg di PLA per la stampa di visiere contro il coronavirus

La società americana di filamenti 3D Printlife ha annunciato che sta donando 4.000 kg di PLA per supportare la produzione di schermi facciali stampati in 3D per gli operatori sanitari. La quantità di materiale dovrebbe essere sufficiente per stampare in 3D oltre 115.000 schermi protettivi progettati da Prusa. Come parte del suo impegno, 3D Printlife è alla ricerca di spazi per produttori, fab fab lab, uffici servizi ed esperti di stampa 3D per unirsi al suo centro di supporto Life Support COVID-19 al fine di collegarli a 2.000 ospedali e centri medici.

La società afferma di aver già assegnato 1.000 kg di filamenti di plastica a 3D Brooklyn , Covid Maker Response e Voodoo Manufacturing a New York, la città più colpita negli Stati Uniti. Secondo quanto riferito, questi tre gruppi hanno già donato oltre 6.000 protezioni per il viso a ospedali e organizzazioni sanitarie locali.


“Stiamo lavorando per donare materiale aggiuntivo ai produttori e agli uffici di assistenza negli Stati Uniti che sono pronti a stampare DPI per gli operatori sanitari in prima linea nella pandemia di COVID-19”, ha affermato il produttore di filamenti. Inoltre, 3D Printlife ha stretto una partnership con 3DPrinterOS per offrire tariffe scontate sulla loro licenza premium per tutti i produttori della rete di supporto 3D Printlife. “

La piattaforma 3DPrinterOS facilita la produzione distribuita e consente la stampa con un clic con le impostazioni di stampa consigliate per il materiale 3D Printlife. Questo approccio semplificato renderà più semplice per i partner di rete la stampa 3D di visiere e aumenterà la produzione complessiva.

Oggi, la risorsa di supporto vitale di 3D Printlife è collegata a oltre 2.000 ospedali e centri medici che necessitano o avranno presto bisogno di DPI e altri dispositivi. 3D Printlife donerà bobine gratuite di PLA a tutti i membri del settore della stampa 3D che si uniranno alla sua rete di supporto per aiutare nella lotta contro COVID-19. I filamenti di 3D Printlife sono tutti realizzati nella sua struttura di estrusione di livello medico.

Be the first to comment on "3D Printlife dona 4.000 kg di PLA per la stampa di visiere contro il coronavirus"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi