3DPrinterOS 3.0 di 3D Control Systems

3D Control Systems introduce 3DPrinterOS 3.0
 
L’azienda 3D Control Systems ha presentato la nuova versione di 3DPrinterOS. Il terzo salto di versione principale porta una nuova interfaccia utente, che dovrebbe migliorare la gestione.

3D Control Systems ha più di 8 anni di esperienza nello sviluppo di soluzioni desktop per la gestione di stampanti 3D , utilizzate da molte università come MIT, Harvard, Yale, Duke, Rice ecc. e da aziende come Google, Microsoft, Bosch e John Deere. La piattaforma può essere implementata su tutti i tipi di server e configurazioni cloud (Amazon Cloud, Microsoft Cloud, Google Cloud e server on-premise crittografati) in poche ore.

Il focus della piattaforma è la facilità d’uso. 3D Control Systems vuole offrire un sistema veloce e facile da usare. Secondo lo sviluppatore del software , ciò consente alle aziende di scalare la produzione additiva.

3DPrinterOS versione 3.0 ha anche nuove funzioni per l’analisi dei modelli 3D . In questo modo, gli errori dovrebbero essere riconosciuti più rapidamente e dovrebbe essere offerta la possibilità di migliorare la stampa 3D. Altri miglioramenti includono una selezione più rapida della stampante, un filtro e una ricerca più semplici nella pagina della cronologia, il caricamento di file tramite trascinamento della selezione, miglioramenti dell’interfaccia utente / UX per l’affettatrice, editor STL e varie altre applicazioni introdotte in questa nuova versione 3.0.

 

Be the first to comment on "3DPrinterOS 3.0 di 3D Control Systems"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi