Accordo tra FIT AG e Turkish Aerospace

FIT AG e Turkish Aerospace concordano una cooperazione transfrontaliera


Nello specialista di produzione FIT AG, i componenti prodotti in modo additivo per l’industria aerospaziale stanno giocando un ruolo sempre più importante. FIT ha ora firmato un accordo di cooperazione con lo specialista aerospaziale turco Turkish Aerospace, in cui entrambe le parti dichiarano di voler lavorare insieme nella ricerca e sviluppo in futuro.

L’aerospaziale è oggi una delle industrie più importanti per la produzione additiva. La stampa 3D industriale è virtualmente predestinata a ridurre il peso totale dei missili attraverso la costruzione leggera coerente e intelligente dei singoli componenti, il che significa vantaggi competitivi come minor consumo di carburante e minori emissioni, nonché prestazioni più elevate in termini di durata del volo e carico utile.

La Turkish Aerospace aveva già annunciato negli ultimi mesi che avrebbe ampliato il proprio lavoro di ricerca e sviluppo nel contesto delle tecnologie aerospaziali in rapido sviluppo. Il gruppo vede un grande potenziale di innovazione nella produzione additiva.

L’accordo di cooperazione collega ora due società internazionali le cui competenze si completano idealmente a vicenda per il reciproco trasferimento di conoscenze. Turkish Aerospace è uno specialista esperto nella produzione aerospaziale, mentre FIT AG contribuisce con il suo know-how come specialista nella produzione additiva e nella progettazione additiva. La società controllata FIT Production è certificata per il settore aerospaziale secondo la norma ISO -9100, l’azienda sta lavorando ambiziosamente ad ulteriori certificazioni al fine di affermarsi come importante partner nel settore aerospaziale.

Lo scopo della cooperazione dichiarata è sviluppare miglioramenti nella progettazione e nella produzione al fine di rendere rapidamente implementabili prodotti high-tech ad alto valore aggiunto. In studi congiunti, devono essere sviluppati processi di progettazione e produzione ottimizzati per parti strutturali innovative, convenzionalmente non fabbricabili in aeroplani, droni e satelliti. FIT e Turkish Aerospace collaboreranno attivamente sia a Lupburg che ad Ankara per l’approvazione, la produzione e lo sviluppo di nuove tecnologie AM per parti volanti. Le principali aree di ricerca includono lo sviluppo tecnologico, la valutazione dei processi di produzione additiva e la qualificazione dei materialiper il settore aerospaziale civile. Di conseguenza, la disponibilità di componenti e pezzi di ricambio innovativi dovrebbe essere aumentata e si dovrebbero ottenere effetti sui costi e sulla qualità.

FIT e Turkish Aerospace collaborano da tempo su progetti comuni. Insieme a Turkish Aerospace, FIT ha sviluppato un nuovo tipo di supporto per satellite per un sistema ottico che viene utilizzato per determinare la posizione esatta del satellite in orbita. Questo cosiddetto “Star Tracker Bracket” è stato migliorato con un design additivo in modo che la complessità del componente sia significativamente ridotta al minimo e il suo peso sia ridotto del 50%, nel rispetto dei severi requisiti degli standard europei per l’industria spaziale. La montatura, prodotta in modo additivo da FIT, deve resistere alle enormi forze durante il lancio del razzo (fino a 20 G) e un sofisticato sistema di raffreddamento impedisce che si deformi al calore del sole.

FIT e Turkish Aerospace sono già partner attivi in ​​programmi di ricerca finanziati dall’UE, ad esempio FIT sta mettendo le sue capacità di macchine a disposizione dei dottorandi per scopi di ricerca nel progetto COFUND di EKTAM ( Additive Manufacturing Technologies Application and Research Center of Gazi University), e stanno lavorando insieme al progetto 1040 le aziende sui microsatelliti.

“Accogliamo con favore la collaborazione con Turkish Aerospace. Questa partnership ci consentirà di approfondire ulteriormente la nostra esperienza nel settore aerospaziale “, spiega Carl Fruth, fondatore e CEO di FIT AG. Prof. Dr. Temel Kotil, Presidente e CEO di Turkish Aerospace, aggiunge: “Da anni lavoriamo con successo a progetti comuni ed è un onore per noi poter sviluppare e stabilire una tale collaborazione con FIT AG. Noi di Turkish Aerospace porteremo sempre nuove prospettive e garantiremo la catena di processo completa con tecnologie additive nel rispetto degli standard globali “.

Be the first to comment on "Accordo tra FIT AG e Turkish Aerospace"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi